FeaturedRecensioniVideogiochi

5 indie da non farsi scappare | Maggio 2019

In arrivo un'ondata di RPG e combattimenti, alternati a tranquilli voli su un'isola felice ed enigmi da brivido

3. Black Paradox

La produzione indipendente italiana, costellata da titoli da pixel sempre più evidenti e da richiami per nulla velati alla cultura Anni Ottanta nella grafica e nella colonna sonora, non poteva farsi mancare un nuovo titolo di Fantastico Studio, un team dal nome ben promettente che lancia Black Paradox su PS4 (dal 1° maggio), Xbox One e Nintendo Switch (dal 3 maggio). Uscito dalla fase Early Access da poco tempo, questo coloratissimo rogue-lite shoot ’em up a scorrimento orizzontale e a ritmo molto serrato non ha alle spalle una forte struttura narrativa, come d’altronde è ben immaginabile, ma non per questo totalmente assente.

Ci caliamo nei panni di un navigatore spaziale e cacciatore di taglie, chiamato Black Paradox, alla guida della Star Phoenix per attaccare navicelle nemiche di varia natura e dimensione, prima di poter finalmente scontrarsi con uno dei sette comandanti degli Hellraisers. Non sarà affatto facile sterminare gli scagnozzi lanciati nello spazio da questi criminali, pronti a scaricarci un intero arsenale bellico per ostacolarci. Il nostro obiettivo sarà quello di farci strada attraverso livelli sempre diversi, fronteggiando miriadi di nemici, cinture di asteroidi, mine pazzesche pronte a scagliarci un reticolo dalle forme geometriche precise e colorate, prima di imbatterci nello scontro con il boss di turno.

Uno degli elementi fondamentali di questo gioco è il potenziamento della nostra astronave, un paradigma del level up del nostro eroe che però dipende non da punti accumulati, ma dal denaro raccolto in proporzione a quantità e difficoltà dei nemici sconfitti. A metà tra sparatutto spaziale e simulatore di guida, Black Paradox si sposta da scontri galattici alla zona “Officina”, per migliorare la nostra navicella grazie a diversi premi acquistabili con il denaro ottenuto dagli scontri.

Black Paradox si dimostra fluido nella risposta ai comandi, grazie a navi sorprendentemente performanti per merito anche dei power-up temporanei e permanenti, una delle caratteristiche più stimolanti del gioco. I primi ci regaleranno armi nuove per tutto il livello, oppure fino a quando non li cambieremo in un altro pacchetto. La varietà è buona, ma dovremo fare affidamento su drop casuali, piuttosto che su un vero e proprio negozio che troviamo sempre in Officina, dove troviamo invece i potenziamenti permanenti. Un gioco che ci sentiamo di consigliare agli amanti degli shooter, dell’adrenalina e della velocità, accompagnati da buona musica elettronica.

Black Paradox
Black Paradox
Developer: Fantastico Studio
Price: 12,49 €

Pagina precedente 1 2 3 4 5Pagina successiva
Tags

Francesca Sirtori

Indielover, scrivo da anni della passione di una vita. A dispetto di tutti. Non fatevi ingannare dal faccino.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker