fbpx

A Cagliari è stato inaugurato il nuovo centro assistenza clienti di Amazon

Amazon è una delle aziende notoriamente più impegnata ad offrire sia un ottimo servizio per il cliente sia nuovi posti di lavoro a tempo determinato e indeterminato. A questo proposito, come avrete letto dal titolo, l’azienda ha appena inaugurato uno spazio dedicato al servizio clienti a Cagliari. Questo centro, attivo 7 giorni alla settimana per […]


Amazon è una delle aziende notoriamente più impegnata ad offrire sia un ottimo servizio per il cliente sia nuovi posti di lavoro a tempo determinato e indeterminato. A questo proposito, come avrete letto dal titolo, l'azienda ha appena inaugurato uno spazio dedicato al servizio clienti a Cagliari.

Questo centro, attivo 7 giorni alla settimana per tutto l'anno, esiste già da tempo, ma l'inaugurazione di pochi giorni fa segna ufficialmente l'inizio della piena attività. La storia dell'Amazon Italia Customer Services di Cagliari comincia a giugno 2013 con l'impiego di circa 60 dipendenti; ora, ad un anno di distanza, i dipendenti sono diventati 200 e il numero è destinato a crescere.

La compagnia infatti  ha confermato che il servizio, situato nella zona industriale CACIP, si amplierà fino a 500 lavoratori a tempo indeterminato entro il 2018. In un periodo di crisi economica come quello che stiamo attraversando da qualche anno, trovo che sia importantissimo quello che Amazon sta cercando di fare per i giovani disoccupati che hanno la possibilità di consultare quali siano i ruoli che l'azienda sta cercando sul sito ufficiale. Se vi state chiedendo come mai una delle compagnie più grandi del mondo ha deciso di aprire un centro simile proprio a Cagliari, Gabriele Masili, direttore per il Customer Service di Amazon e responsabile per le nazioni del Sud Europa, risponde :“La Sardegna è un territorio di comprovata eccellenza nell'implementazione di servizi clienti e supporto tecnico e possiede un pool di talenti dotati delle competenze necessarie per coprire al meglio ogni posizione nel Customer Service.

Insomma, da questo mese i clienti italiani di Amazon avranno la possibilità di contattare il centro via telefono, chat e e-mail con la possibilità di ricevere supporto sia per Amazon Kindle che per i negozi digitali come MP3, App-Shop Amazon per Android e i servizi Cloud Player e Cloud Drive. In sostanza, quello che l'azienda promette è un supporto su tutti i prodotti e i servizi di Amazon Italia, accompagnato dal costante impegno nell'assunzione di nuovi lavoratori.

Tutte le informazioni utili potete trovarle sul sito ufficiale di Amazon Italia.


Chiara Gatti

author-publish-post-icon
Studentessa di media design e appassionata di videogames e tecnologia da quando è piccina! Nella vita sogna di lavorare nel campo del game developing come game designer o modellatrice 3D!
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link