fbpx
CulturaNewsTech

Adidas sceglie Exeed per il lancio della nuova ZX

In arrivo tre giorni di eventi streaming con i player del team

Adidas da oltre un anno collabora con il Team Exeed: ora ha deciso di affidarsi ancora una volta al team per la campagna pubblicitaria della nuova scarpa ZX. Il mondo degli Esports continua a crescere sempre di più e milioni di giovani ormai seguono le competizioni in streaming.

I player professionisti sono simili, in termini di popolarità, alle stelle del calcio e quindi non è un caso che molte aziende si stiano finalmente avvicinando a questo mondo. Questo è il caso di Adidas, che ha deciso di entrare nel mondo degli Esports tramite la famosa partnership con il Team Exeed, una tra le realtà più seguite e vincenti del nostro paese.

Adidas presenta le ZX con il Team Exeed

team-exeed-adidas-tech-princess Da oltre un anno infatti Adidas è sponsor tecnico del club professionistico, ma ora la multinazionale rilancia affidandosi sempre a Exeed per la campagna pubblicitaria della nuova scarpa ZX.

A partire da oggi, giovedì 3 dicembre, fino a sabato 5 dicembre andrà in scena  l’evento Adidas Gaming Hub Powered by Exeed, che ha proprio lo scopo di comunicare al pubblico il nuovo modello ZX.

In programma tre giorni di streaming dedicati a FIFA (giovedì 3 dicembre), Fortnite (venerdì 4 dicembre), mentre sabato 5 dicembre ci sarà un’alternanza tra Fifa e Fortnite, accompagnata da un evento musicale insieme a Machete.

Durante i tre giorni, tutte le persone iscritte a una landing page dedicata avranno diritto al 25% di sconto sull’acquisto delle scarpe. Inoltre i partecipanti potranno giocare con o contro i player di Exeed. Tutto l’evento avverrà su Twitch, in diretta dallo spazio PC Hunter di Desio (Monza).

Offerta
Adidas Regista18 Track Top, Giacca Sportiva, Uomo, Verde...
  • Tessuto aeroready
  • Allontana l'umidità dalla pelle
  • Giacca sportiva da uomo

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button