fbpx
NewsViaggi

Airbnb e i 25 anni della caduta del Muro di Berlino

Se vi dico "9 novembre del 1989" cosa vi viene in mente? Beh, se avete un po' di familiarità con la storia europea indubbiamente penserete ad uno degli eventi che hanno fatto la storia di questo continente ma soprattutto della Germania. La data infatti è quella relativa alla caduta del famoso Muro di Berlino e domani si celebrerà il 25° anniversario di questo evento storico. Per l'occasione Airbnb, il portale che abbiamo imparato ad amare e apprezzare nel corso dei nostri viaggi e che ci permette da mesi di trovare alloggio ovunque senza l'onere di stare in hotel, ha deciso di unirsi ai festeggiamenti raccontando la storia di uno straordinario incontro.

La vicenda è quella di ex guardie che controllavano il confine: Jörg e Kai. Il primo, guardia della Germania Occidentale, lasciò il mese anni fa, prima della caduta del muro; nel maggio del 2012 la figlia, sfruttando Airbnb, organizzò un viaggio per mostrare al padre lo Stato tedesco unito. Qui Jörg incontra Kai, soldato dell'esercito della Germania Orientale.

Questa splendida storia viene narrata in un cortometraggio animato creato dal portale che potete vedere qui sotto; sul sito Belong Anywehere invece potete dare un'occhiata alle interviste ai due protagonisti.

Se siete curiosi di partecipare ai festeggiamenti, vi ricordiamo che potete trovare un appartamento last minute sfruttando Airbnb e uno dei 9.400 host sparsi per Berlino che vanta anche alloggi che hanno conservata lo stile minimalista dell'epoca. Una volta in città potrete vedere l'installazione luminosa di 12 km formata da palloncini ad elio  illuminati o guardare la catena umana che verrà composta lungo l'ex tracciato del Muro. Non mancheranno poi mostri, eventi speciali, escursioni in bicicletta e spettacoli teatroli oltre ad un tour nella vecchia Berlino Est con una Trabant, una delle auto caratteristiche dell'epoca.

Tags

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker