fbpx
CulturaNews

Alessandro Zanardi: il recupero del campione continua

Ecco le prime parole della moglie Daniela ad un anno dall'incidente

Un anno fa, nel mese di giugno del 2020, Alessandro Zanardi, campione di automobilismo e pluricampione paralimpico, ha subito un grave incidente in handbike. In questi ultimi 12 mesi, il campione, noto per il suo spirito combattivo, ha continuato a lottare per il pieno recupero anche se la strada è ancora lunga. BMW, di cui Zanardi è da tempo brand ambassador, ha diffuso un’intervista esclusiva a Daniela Zanardi, moglie del campione, che ha scelto di divulgare alcuni aggiornamenti sul processo di recupero di Alex.

Come sta Alessandro Zanardi: le parole della moglie Daniela

Sulle condizioni del marito, Daniela Zanardi sottolinea: “A un anno dall’incidente le condizioni di Alex sono essenzialmente stabili. Al momento è ricoverato in una clinica specializzata, dove sta seguendo un programma di riabilitazione” Attualmente, Alex viene sottoposto a stimoli multimodali e farmacologici sotto il controllo di medici specialisti. L’obiettivo è facilitare il suo processo di recupero.

Daniela ha spiegato di voler divulgare informazioni sul processo di recupero di Alex: “vorrei dire a tutte le persone che pensano e pregano per Alex che lui sta combattendo – come ha sempre fatto”. Da notare, inoltre, che Daniela ha voluto ringraziare anche amici, fan, conoscenti, atleti che hanno supportato e continuano a supportare il processo di recupero di Alex.

Le condizioni attuali del campione

Sulle condizioni attuali di Alex, inoltre, Daniela aggiunge: “Riesce a comunicare con noi, ma non è ancora in grado di parlare. Dopo molto tempo in coma, le corde vocali hanno bisogno di recuperare la loro elasticità. Questo è possibile solo con esercizio e terapia”.

Attualmente, rivela la moglie del campione, Alex ha ancora molta forza nelle braccia e nelle mani e continua ad allenarsi duramente con le attrezzature. Nonostante le difficoltà, come prevedibile conoscendo lo spirito combattivo del campione, Alex non ha alcuna intenzione di mollare.

Per il futuro, invece, non ci sono previsioni. Sottolinea Daniela Zanardi: “È un percorso molto lungo e al momento non facciamo previsioni su quando potrà tornare a casa. Stiamo mettendo tutte le nostre energie nel recupero di Alex”

Alex Zanardi. Ancora
  • Arrigoni, Claudio (Author)

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button