fbpx

Le migliori applicazioni per la gestione delle spese personali
Ecco le applicazioni che ci vengono incontro facilitando la gestione delle spese e del denaro in modo smart, intuitivo e veloce


Gestire le proprie finanze, come tenere sotto controllo gli acquisti effettuati oppure le entrate, non è facile. Per fortuna ci viene incontro la tecnologia, mettendo a disposizione molte applicazioni che aiutano proprio a tenere sotto controllo le proprie spese. Abbiamo scelto per voi le più complete e semplici da usare, nonché le più apprezzate dagli utenti in base alle recensioni sugli store iOS e Android.

Spendee

spendee gestione spese

Spendee è un’applicazione gratuita che permette di gestire, organizzare e monitorare le entrate e le uscite. All’interno dell’applicazione è possibile anche pianificare un budget, scegliendone la durata (settimanale, mensile, bimestrale, etc). In questo modo sarà possibile tenere sotto controllo  la gestione delle spese del periodo scelto, per non sforare a colpi di shopping compulsivo.

Ogni transazione può essere catalogata per categoria, può essere inoltre aggiunta una piccola descrizione oppure un hashtag (come ad esempio #colazione), per poi ritrovare facilmente tutte le spese sotto lo stessotag. In questo modo sarà semplicissimo analizzare le proprie abitudini di spesa e capire quali settori ed abitudini ci fanno spendere di più.
All’interno dell’applicazione c’è anche la possibilità di consultare i grafici che riassumono le spese di un determinato periodo, oltre ad avere subito chiara la categoria in cui spendiamo di più.

Per tenere traccia delle transazioni è possibile aggiungere le varie spese manualmente, collegare i propri portafogli di cryptovalute oppure collegare i propri conti bancari. L’ultima funzionalità è a pagamento ed è dedicata solo ad alcuni conti bancari, tra i più famosi troviamo Intesa SanPaolo, PayPal, ING, N26 e Unicredit.

Funzionalità a pagamento

Oltre alla versione gratuita, è possibile attivare Spendee Plus o Spendee Premium, rispettivamente a 2,49€ e 3,99€ al mese, oppure a 17,99€ e 29,49€ all’anno. Spendee Plus permette di aggiungere al proprio profilo portafogli – quindi conti bancari e magari il portafogli “contanti” – e budget illimitati. Inoltre abilita la funzionalità di condivisione dei portafogli con altri utenti, nel caso in cui si abbiano conti correnti condivisi. Spendee Premium invece consente di avere tutti i benefici del pacchetto Plus, più il collegamento con i conti bancari per aggiungere le transazioni in automatico, oltre alla categorizzazione automatica delle spese.

Spendee è disponibile sia per utenti Android che per iOS. Inoltre è possibile accedere anche da PC attraverso il sito web ufficiale, avendo così la possibilità di gestire le proprie finanze da qualsiasi dispositivo, con una panoramica estremamente curata graficamente.

Wallet

wallet gestione spese

Wallet è molto simile a Spendee e a tutte le applicazioni di gestione delle spese: anch’essa permette di monitorare le entrate e le uscite e pianificare dei budget settimanali, mensili o annuali. Il punto forte di Wallet sono i grafici molto precisi e completi, che mettono a disposizione panoramiche mostrando a colpo d’occhio dove finiscono tutte le vostre finanze. Finalmente potrete scoprire, tramite un bellissimo grafico, quanto spendete in sushi.

Permette gratuitamente di creare fino a cinque portafogli manuali, mentre per avere la possibilità di creare conti illimitati e soprattutto di sincronizzare le transazioni dei conti bancari è necessario abbonarsi. L’utente ha tre possibilità: l’abbonamento mensile a 3,99€, annuale a 22,99€ e una tantum a 48,99€.

Anche Wallet è disponibile per utenti Android e iOS, oltre che mettere a disposizione una versione web accessibile da qualsiasi PC o dispositivo.

Wallet - Controllo Budget
Wallet - Controllo Budget

Moneon – gestione spese casa

moneon applicazioni gestione spese

La terza tra le applicazioni per la gestione delle spese quotidiane è “Moneon – gestione spese casa“. Permette la gestione finanziaria personale e di configurare un numero di portafogli illimitato gratuitamente. Come le altre applicazioni, permette di suddividere per categorie le proprie transazioni, sia in entrata che in uscita, per una gestione facilitata.

Con il pacchetto premium, al costo di 1,99€ al mese o 11,99€ per un anno, si sbloccano molte funzionalità aggiuntive:

  • Portafogli condivisi: permette di sincronizzare i portafogli e i conti tra parenti, amici e colleghi. Ogni spesa viene tracciata mostrando il nome dell’acquirente e gli altri utenti ricevono una notifica quando viene effettuata una spesa.
  • Report e grafici intuitivi per tenere sott’occhio le proprie spese.
  • Creazione di modelli per le transazioni che vengono effettuate regolarmente, per perdere meno tempo.

Questa applicazione non permette di collegarsi ai conti correnti bancari per segnare le transazioni in automatico. Ma una funzionalità compresa nell’abbonamento a pagamento abilita, tramite il riconoscimento automatico degli SMS ricevuti dalla banca, l’inserimento delle transazioni con tanto di data, importo e categoria.

Moneon è disponibile per utenti Android e iOS.

Oval

oval applicazioni gestione spese

Oval si distingue dalle applicazioni precedenti per la gestione delle spese perché consente di creare un vero e proprio salvadanaio digitale. Infatti in base a come impostiamo l’applicazione possiamo accumulare dei risparmi oppure addirittura investire in prodotti finanziari innovativi.

Risparmiare grazie ad Oval è molto semplice: l’utente decide quanto risparmiare ogni settimana, in modo ricorrente e automatico. Si possono impostare spese fisse da inserire nel salvadanaio, ad esempio 1€ a settimana, oppure si può decidere di mettere da parte gli arrotondamenti sulle proprie spese. Grazie all’integrazione con Apple Health oppure Google Fit, è possibile addirittura mettere da parte un importo quando si percorre una certa distanza.

Con Oval è possibile investire del denaro, infatti all’interno dell’applicazione è possibile investire in prodotti innovativi, con una specifica attenzione verso le soluzioni per la tutela dell’ambiente. Inoltre grazie ad Oval Pay avrete un vero e proprio conto di pagamento con IBAN italiano e una carta di debito, con bonifici e prelievi gratuiti.

Come le altre applicazioni, è possibile gestire le proprie spese, analizzando le entrate e le uscite categorizzate in modo intuitivo. Oltre ai movimenti effettuati con Oval Pay, è possibile analizzare le altre transazioni grazie alla sincronizzazione con altri conti bancari disponibili, tra cui PayPal, CheBanca!, N26, ING, Intesa SanPaolo e molti altri.

Oval - Paga, risparmia e investi.
Oval - Paga, risparmia e investi.

Le vie che permettono gestione delle spese sono infinite

Come avete visto, ci sono molte soluzioni che permettono con pochi tocchi una gestione completa delle proprie finanze. Avere sott’occhio un grafico con le categorie più utilizzate può aiutarvi ad avere una panoramica più dettagliata sul vostro modo di spendere, oltre che farvi venire un infarto a fine mese.

La funzionalità che permette di sincronizzare in automatico le transazioni effettuate con i propri conti, inoltre, può rendervi il tutto una passeggiata. Ogni applicazione dichiara che avrà il permesso di leggere le transazioni, ma che tramite un processo crittografato le informazioni saranno al sicuro. Inoltre tutte le piattaforme dichiarano di non salvare le credenziali e di non poter accedere ai conti correnti degli utenti. Purtroppo non ne abbiamo la certezza. Se quindi siete un po’ intimoriti da questa funzionalità, come abbiamo visto, potete inserire manualmente le transazioni, evitando così di collegare all’app i vostri conti correnti. Il processo a questo punto sarà un po’ più macchinoso e dovrete abituarvi a segnare sull’app ogni singola spesa, ma vi garantisco che ne verrà la pena. Soprattutto se state cercando di capire dove potete risparmiare.

Offerta
Apple iPhone 11 (64GB) - Nero
  • Resistente alla polvere e all'acqua (2 metri fino a 30 minuti, ip68)
  • Sistema a doppia fotocamera da 12mp (ultra-grandangolo e grandangolo) con modalità notte, modalità ritratto e...
  • Fotocamera anteriore truedepth da 12mp con modalità ritratto, registrazione video 4k e slow‐motion
Offerta
Samsung Galaxy S20 Smartphone, Display 6.2" Dynamic AMOLED...
  • Prova lo Space Zoom 30X per cogliere dettagli che rischiavi di perderti; il nostro Zoom si compone di uno Zoom ottico...
  • Con i 64 MP di risoluzione di Galaxy S20 avrai a disposizione milioni di pixel per scatti nitidi che mantengono un...
  • Registra video in 8K con l'alta risoluzione di Galaxy S20; con Fermo Immagine 8K puoi selezionare il momento che ti...

Sara Grigolin

author-publish-post-icon
Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link