fbpx

AR Beauty Try-On: provate i prodotti di make-up insieme agli YouTuber


La realtà aumentata sta prendendo sempre più piede ultimamente e viene utilizzata in vari modi. Sono tante, ad esempio, le mostre d’arte che la sfruttano per offrire ai visitatori esperienze immersive, oppure, senza allontanarci troppo dal quotidiano, basti pensare ai filtri disponibili su social come Instagram e Snapchat che permettono di applicare sticker o ciglia finte alla nostra immagine. Proprio il make-up è il focus del nuovo strumento creato da Google, chiamato AR Beauty Try-On, che vi permette d’indossare in tempo reale il prodotto mostrato in un tutorial su YouTube.

AR Beauty Try-On: come provare un rossetto senza andare in negozio

AR Beauty Try-On 2

Il funzionamento è davvero semplicissimo: come potete vedere dall’immagine, sarà possibile attivare la fotocamera frontale e visualizzare il nostro viso al di sotto del video in riproduzione. Proprio come con i filtri sui social, il programma applicherà sulle zone interessate il trucco citato, che sia un rossetto o un blush, e potremo selezionare le varie tonalità disponibili. Verrà riportato anche il nome del prodotto, il prezzo e un link per l’acquisto. Al momento la prima azienda a collaborare con Google per questo progetto è MAC Cosmetics e il tool è disponibile in alpha tramite la piattaforma di marketing di Google FameBit. Secondo una serie di test effettuati all’inizio di quest’anno, il 30% dei visualizzatori ha attivato l’AR nell’app iOS di YouTube e ha provato virtualmente i rossetti per una media di 80 secondi.

Una nuova frontiera del mondo di tutorial e recensioni di make-up online? Da appassionata, penso che difficilmente la realtà aumentata possa sostituire il classico test sulla pelle. Potrebbe essere, comunque, un modo interessante per vedere come un prodotto renda cromaticamente sul nostro viso prima ancora di andarlo a provare in negozio.

[amazon_link asins=’B01938F6BW,B01GHN88HU,B0756PNHP9′ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’fa8c41f6-adb3-459e-9e3d-39a66b046a7c’]


Silvia Maddalena

Appassionata di videogiochi, cinema e serie TV, passo il mio tempo tra Temeria, la Zona Contaminata, Rapture e tanti altri bei luoghi lontani armata di mouse e tastiera.