fbpx

Arrivano in Italia HTC Desire 620 e Desire 620G

HTC arricchisce la sua gamma con i modelli Desire 620 e Desire 620G, in arrivo anche per il mercato italiano. HTC Desire 620 si distingue, oltre che per il suo design innovativo bicolore, per la qualità della doppia fotocamera: 8 mpx per quella esterna e 5 mpx per quella frontale, entrambe dotate di autofocus e […]


HTC arricchisce la sua gamma con i modelli Desire 620 e Desire 620G, in arrivo anche per il mercato italiano.

HTC Desire 620 si distingue, oltre che per il suo design innovativo bicolore, per la qualità della doppia fotocamera: 8 mpx per quella esterna e 5 mpx per quella frontale, entrambe dotate di autofocus e funzione multiscatto. Entrambe le fotocamere permettono di girare video in HD fino a 1080p, il che rende Desire 620 perfetto anche per le videochiamate con gli amici o i parenti. Sotto un display da 5", Desire 620 è caratterizzato dal processore quad-core Qualcomm Snapdragon 410, grazie al quale è garantita la fluidità dello smartphone anche per gli amanti del multitasking. La velocità del dispositivo è ovviamente completata dal supporto della rete 4G/LTE.

TechPrincess_HTCDesire620_2

«Il neo arrivato della famiglia Desire offre il meglio della tecnologia e dello stile, combinando un design fresco e giovane con un processore di ultima generazione e una connettività super-veloce. HTC Desire 620 è la scelta perfetta per gli amanti dell’intrattenimento, in cerca di uno smartphone accessibile che combini performance di qualità con un design sorprendente» ha dichiarato a proposito Chiara Nacinovich, Head of Marketing di HTC Italia.

HTC Desire 620G si differenzia da Desire 620 per la possibilità di supportare due schede sim. Proprio per la funzionalità dual-sim ha anche qualche differenza a livello di specifiche con Desire 620: il processore è da 1.7 GHz Octa-Core e non è supportata la connettività 4G/LTE.

HTC Desire 620G sarà disponibile sul mercato italiano a partire da metà dicembre, mentre per avere HTC Desire 620 bisognerà aspettare il gennaio del 2015.


Martina Ghiringhelli
Studentessa di Linguaggi dei Media con la passione per le notizie strane (e spesso inutili). Gamer da sempre, ricorda lunghe sessioni di Tetris alla tenera età di sei anni. Ama ciecamente tutto ciò che è geek o viene dal Giappone e legge qualsiasi cosa, dalle etichette dello shampoo a Game of Thrones.