fbpx
Attualità

AS Roma-Uber Eats: ecco una nuova partnership commerciale

La squadra di calcio e l'app di food delivery firmano un accordo innovativo

AS Roma e Uber Eats: è nata una nuova partnership nella capitale. La formazione allenata da Jose Mourinho e la famosa applicazione di food delivery, presente in Italia dal 2016 e operativa in oltre 50 città italiane, hanno siglato un accordo che farà diventare Uber Eats official food delivery partner della compagine capitolina con l’obiettivo di portare a tutti i tifosi giallorossi, e del calcio in generale, un’esperienza unica nei loro tre ambiti preferiti: sporttecnologia e cibo.

AS Roma-Uber Eats: cosa prevede l’accordo

L’intesa sottoscritta delinea diverse iniziative speciali, di marketing e promozionali e attività’ in ambito digital/social per gli utenti dell’app Uber Eats, per tutti i tifosi romanisti e per i ristoranti partner che vogliono associarsi al brand AS Roma. Non ultimo è prevista anche una forte presenza del brand Uber Eats anche allo stadio Olimpico durante le partite interne della Roma, a partire da domenica 12 settembre alle ore 20.45, quando capitan Pellegrini e compagni sfideranno il Sassuolo nel posticipo domenicale della terza giornata di Serie A.

Una serie di iniziative verranno lanciate per l’occasione: l’attivazione di led a bordo campo e una promozione di lancio della partnership che permetterà a tutti gli utenti, che non sono riusciti ad andare allo stadio, di ricevere il loro piatto preferito da gustare durante la partita con uno sconto del 25%. Sarà sufficiente inserire il codice promo, valido fino alla prima partita di Conference League, Roma – CSKA Sofia, di giovedì 16 settembre: ASROMA1927

Le dichiarazioni dei due management

Alexander Scotcher, Direttore Commerciale dell’AS Roma: “Diamo il benvenuto a Uber Eats con entusiasmo e ambizione condivisa, desiderosi di mettere a loro disposizione tutta la nostra passione e creatività. All’AS Roma cresciamo e progrediamo insieme ai nostri partner, per condividere le emozioni che solo il calcio è in grado di generare. Uber Eats ha molto in comune con AS Roma: il suo chiaro orientamento digitale, l’innovazione costante e il desiderio di comunicare con un pubblico giovane. Ci auguriamo che questo sia l’inizio di un lungo ed entusiasmante viaggio”.

Jean Adrien Monleau, general manager Uber Eats Italia“Il calcio unisce tutte le generazioni e continenti ma a Roma la passione per il calcio  si respira ancora di piu’ nelle strade,  nelle piazze, nei ristoranti. Vogliamo che il nostro brand venga associato a tutti quei momenti emozionanti e adrenalinici che il calcio e’ in grado di stimolare  prima, durante e dopo i match. Siamo entusiasti di unire le forze con AS Roma, un club appassionato, storico e molto ambizioso.Ringraziamo AS Roma per aver avuto fiducia in noi e nel servizio che portiamo quotidianamente nelle case degli italiani e non vediamo l’ora di proseguire questo campionato insieme: daje!”.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button