fbpx

Bautiful Box: anche i cani videogiocano

Se pensavate che i videogiochi fossero riservati agli esseri umani, vi sbagliavate. A dimostrarlo è Bautiful Box, la prima console per cani. Sì, avete capito bene. Il progetto, tutto italiano, è in circa di fondi su Eppela ed è supportato da PostepayCrowd, il programma di raccolta fondi online di Postepay. Ma scopriamo di cosa si […]


Se pensavate che i videogiochi fossero riservati agli esseri umani, vi sbagliavate. A dimostrarlo è Bautiful Box, la prima console per cani. Sì, avete capito bene. Il progetto, tutto italiano, è in circa di fondi su Eppela ed è supportato da PostepayCrowd, il programma di raccolta fondi online di Postepay.

Ma scopriamo di cosa si tratta: è un gioco interattivo che premia il proprio cane con una crocchetta quando risolve i diversi quiz. Basta premere uno dei pulsanti illuminati per ricevere la ricompensa, aumentando il livello di difficoltà man mano che il cane diventa più bravo. In questo modo il nostro amico si sforza di imparare nuovi giochi e ricevere una nuova ricompensa. Le prove, elaborate da educatori cinofili, sono adatte a qualsiasi cane e favoriscono l’attivazione mentale dell'animale.

Non poteva di certo mancare un'app anche per Bautiful Box, che consente al padrone di vedere attività e progressi, tra cui i quiz completati, il cibo erogato e la reattività ai giochi.

"Vogliamo ampliare le possibilità ricreative del cane, sviluppando dei device aggiuntivi che si collegheranno alla Bautiful Box per trasformare l'interno e/o l'esterno della casa in un'area di gioco – dichiara Maurizio Piredda, classe 1989, laureato in Economia all'Università di Cagliari. – Lo sviluppo di questi componenti sarà possibile al raggiungimento di determinati obiettivi: si partirà da una pallina intelligente sino ad arrivare a un'innovativa console olfattiva".


Francesca Sirtori

Indielover, scrivo da anni della passione di una vita. A dispetto di tutti. Non fatevi ingannare dal faccino. Datemi un argomento e ne scriverò, come da un pezzo di plastilina si ottiene una creazione sempre perfezionabile. Sed non satiata.