fbpx
BMW 320e, la nuova ibrida di BMW

BMW lancia due nuove ibride plug-in d’accesso, 320e e 520e
BMW 320e Plug-In e 520e Plug-In, prezzo e caratteristiche delle nuove ibride "d'accesso"


BMW affila ancora di più la sua offensiva elettrificata. Nascono BMW 320e Plug-In e BMW 520e, due ibride plug-in “alla spina” che si pongono come porta d’accesso alla mobilità elettrificata dei due modelli. Il motore 2.0 benzina da 163 CV è affiancato ad un motore elettrico, ed insieme raggiungono 204 CV, con un’autonomia in modalità elettrica che oscilla tra circa 40 e 60 km. Il prezzo? Si parte da 48.000 euro per la Serie 3 e da 56.000 per la più grande Serie 5. Scopriamo tutto quello che hanno da offrire le plug-in “entry-level” della Casa dell’Elica.

BMW 320e Plug-in e 520e: offerta d’accesso al mondo “alla spina” BMW

BMW sta spingendo molto forte sulla produzione di modelli ibridi, soprattutto per quanto riguarda le motorizzazioni ibride plug-in. Dopo il debutto della prima rivoluzionaria bavarese plug-in, BMW i8, abbiamo visto la nascita nel 2015 di BMW 225xe Active Tourer, la prima BMW “tradizionale” con modulo ibrido e batteria ricaricabile. Dopo di lei, sono arrivate le versioni “ricaricabili” di tutti i principali modelli, da Serie 3 a X5, passando per Serie 5, 7 e X3.

Nello specifico, la gamma di Serie 3 offre già BMW 330e, dotata di un powertrain da 292 CV, mentre Serie 5 offre la 530e con lo stesso powertrain da 292 CV e la 545e, dotata di un sistema dotato di motore 3.0 sei cilindri in linea, motore elettrico e ben 394 CV. Offerte interessanti e dalle grandi prestazioni, ma forse un po’ troppo per chi cerca da un’ibrida plug-in anche economia e costi di gestione bassi.

BMW 520e frontale

Per questo nascono BMW 320e Plug-In e 520e, la porta d’accesso alle BMW ibride con piattaforma a a trazione posteriore. Un lancio che dimostra la centralità della propulsione ibrida per BMW. All’interno della gamma BMW infatti ci sono già 15 modelli ibridi plug-in contando queste “new entry”, e le vendite di questo tipo di auto sta subendo una grande impennata. BMW infatti spera di aumentare le vendite dei suoi modelli ibridi plug-in del 50% già entro il 2021, e queste nuove 320e e 520e vanno proprio nella direzione di ampliare ancora il portafoglio di modelli ePerformance di BMW.

BMW, the Power of Choice

A questi 15 modelli poi si aggiungono le elettriche i3 e iX nonchè i modelli mild hybrid diesel. Grazie all’utilizzo del modulo a 48V, i leggendari diesel BMW a 4 e 6 cilindri continuano ad essere presenti a listino, e scelti da tantissimi clienti che fanno tanti km. Una nuova dimostrazione della filosofia di BMW, “Power of Choice”: BMW offre tutte le possibili alimentazioni, sta poi all’acquirente scegliere quella più adatta a lui.

La meccanica di BMW 320e Plug-In e 520e: 204 CV, tra i 41 e i 57 km di autonomia

In questa direzione vanno quindi le nuove proposte della Casa di Monaco, BMW 320e e 520e Plug-In. Queste due berline condividono lo stesso powertrain, formato da un motore benzina e da uno elettrico. Nello specifico, il motore a benzina è il collaudato 2.0 4 cilindri turbo B48, lo stesso di BMW 330e e 530e. In questo caso però la potenza è di 163 CV, mentre la potenza del motore elettrico posto sempre tra motore e cambio è la stessa della sorella maggiore, 113 CV.

BMW 320e in versione Touring

La potenza combinata arriva quindi a 204 CV, con una coppia di 350 Nm. Un powertrain lontano dalla sportività della 330e forte di 292 CV, ma decisamente adeguata per le esigenze di gran parte degli acquirenti. Le prestazioni infatti rimangono da compatta sportiva: lo 0-100 km/h è coperto in 7,6 secondi dalla 320e, che salgono a 7,9 per la 520e e a poco più di 8 secondi per le versioni Touring (ovvero Station Wagon) di entrambe.

Una BMW 520e in ricarica

La batteria rimane invariata rispetto alle “30e”, forte sempre di 12,0 kWh e una potenza massima di ricarica di 3,7 kWh. Le prestazioni in elettrico rimangono quindi le stesse di BMW 330e e 530e, non essendo cambiata la batteria e la potenza del motore. Parliamo quindi di un’autonomia che oscilla tra i 41 km in ciclo misto della BMW 520e berlina fino ad arrivare ai 57 km in ciclo cittadino della BMW 320e berlina. La ricarica si attesta a 2 ore e 40 per una ricarica da 0 all’80%, e a 3 ore e 40 per una ricarica completa da 0 al 100%, usando una da colonnina da 3,7 kW o da wallbox domestica. La velocità massima in full electric poi è di 140 km/h, proprio come le 330e e 530e.

A livello di cambio troviamo sempre il classico BMW Steptronic automatico ad 8 rapporti prodotto da ZF, mentre per quanto riguarda trazione in Italia riceveremo esclusivamente le versioni a trazione posteriore. Per l’estero è infatti disponibile una BMW 320e Plug-In Touring con le quattro ruote motrici xDrive, ma questa versione non è prevista per il nostro Paese.

I prezzi di BMW 320e Plug-In e 520e: si parte da 48.000 euro per la “3er”

A livello di allestimenti, interni, esterni e tecnologia BMW 320e Plug-in e 520e non differiscono dalle altre versioni, se non per il prezzo. Il listino per queste nuove “20e” parte infatti da 48.450 euro per BMW 320e berlina, da 56.550 euro per BMW 520e berlina e rispettivamente 50.300 e 58.900 euro per le rispettive versioni Touring.

Siamo molto curiosi di provare queste nuove ibride “entry level” di BMW. Le prestazioni sembrano decisamente ottime, a livello delle amatissime 320d o 520d, mentre l’autonomia in full electric è molto interessante. Se poi dovessero mantenere le grandi qualità di guida e di fluidità delle “sorelle maggiori” 330e e 530e saremmo di fronte ad un prodotto destinato ad un ottimo successo. Ma questa motorizzazione ibrida plug-in sarà anche in grado di rubare clienti alle mitiche 320d e 520d? Fatecelo sapere sui nostri profili social!

PUMA BMW MMS Future Kart Cat, Sneaker Unisex-Adulto, Nero...
  • Silhouette motorsport
  • Suola in gomma
  • Tomaia sintetica con dettagli cuciti
Morec Tipo 2 Ricarica Portatile Standard Europeo ev Cavo di...
  • [CHARGING AD ALTA VELOCITÀ] Il nostro caricabatterie EV Level 2 10 / 16A 2.2 / 3.6KW carica la tua auto più...
  • [PORTATILE E FACILE DA USARE] Il cavo è abbastanza lungo (7,5 M) per soddisfare le tue esigenze di ricarica...
  • [ALTA COMPATIBILITÀ] Tutti i nostri prodotti sono certificati CE e TUV e la qualità è affidabile. Il nostro...
K.H.O.N.S. Borse ev Cavo deposito Auto elettrica Caso Cavo;...
  • Sacchetti per cavi di ricarica EV: per mantenere il cavo in ordine quando si viaggia, senza grovigli e disordinati....
  • Design semplice con logo verde: questa custodia per cavo di ricarica è stampata con una bella e delicata icona verde...
  • Forte e spaziosa: le nostre borse per il trasporto EV possono trasportare circa 6 kg di cavo di ricarica per auto...

Sei un appassionato BMW? Ci sono altri articoli sulla Casa di Monaco!


Giulio Verdiraimo

Ho 22 anni, studio Ingegneria e sono malato di auto. Di ogni tipo, forma, dimensione. Basta che abbia quattro ruote e riesce ad emozionarmi, meglio se analogiche! Al contempo, amo molto la tecnologia, la musica rock e i viaggi, soprattutto culinari!