fbpx
BMW M3 Touring

BMW M3 Touring, l’annuncio della station wagon arriva via Instagram
Un teaser apparso sull'account Instagram ufficiale dell'azienda svela l'arrivo di una M3 Touring


Tradizionalmente, la venerata BMW M3 è stata disponibile come berlina a quattro porte, coupé a due porte e cabriolet a due porte, ma mai come station wagon. Ebbene, tutto ciò cambierà presto, a seguito di un teaser ufficiale rilasciato da BMW sul proprio account Instagrama che conferma l’imminente lancio della BMW M3 Touring.

È una notizia senza dubbio che farà felici i fans del marchio tedesco che finalmente potranno avere un vero rivale per l’ Audi RS4 Avant e la Mercedes-AMG C63 Break.

BMW M3 Touring, tecnologia in prestito dalla berlina

Molto probabilmente la BMW M3 Touring condividerà lo stesso motore S58 da 3,0 litri a sei cilindri in linea della versione berlina, offrendo un minimo di 480 CV nella sua messa a punto di base. Un cambio manuale a sei velocità e la trazione posteriore saranno disponibili di serie, mentre il cambio automatico a otto rapporti sarà disponibile come opzione.

Questo se BMW non decide di proporre anche una versione “Competition” già prevista nella “normale” M3 che si caratterizza per la alte prestazioni, grazie al suo motore S58 in grado di sprigionare 510 CV e 650 Nm di coppia. Tuttavia, questa variante è predisposta per ottenere un cambio automatico di serie, oltre all’opzione di un sistema di trazione integrale xDrive. Il sistema AWD sarà probabilmente derivato dalla M5 e M8,

View this post on Instagram

Mic Drop. #TheM3 #BMW #M3 #TOURING #BMWM

A post shared by BMW M GmbH (@bmwm) on

Ovviamente ci si può aspettare livelli uguali di tecnologie “M” anche nelle versione Touring,  come il telaio specifico  con sospensioni potenziate, una migliore frenata, ma soprattutto il tipico stile BMW M con la nuova massiccia griglia. Lo stesso dicasi per parafanghi più muscolosi e una coscia più ampia che si conforma ai cerchi da 19″ in lega leggera, a cui si aggiungono specchietti retrovisori esterni unici e un diffusore posteriore con i quattro terminali di scarico obbligatori (e reali).

BMW M afferma che nei prossimi giorni inizieranno i test intensivi del della M3 Touring. Il team metterà a punto la station wagon motore M al solito circuito di Nürburgring Nordschleife come parte di un programma di sviluppo di due anni. Questo probabilmente significa che la versione Touring non apparirà al lancio della M3/M4 il prossimo mese, anche se questa possibilità non è totalmente da escludere.


Carlo Moiraghi

author-publish-post-icon
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link