MotoriNews

BMW X5 presenta “Monza Sahara”

Per il debutto del nuovo modello, BMW ricostruisce l'iconico circuito di Monza in pieno deserto

Merzouga (Marocco), tra la sabbia e le rocce del Sahara BMW ha realizzato un’impresa senza paragoni. Per presentare la nuova BMW X5, la casa bavarese ha ricostruito lo storico circuito di Monza proprio nella sabbia secolare del deserto. Uno dei terreni più ostili del pianeta ospita ora tutti i 5.793 metri di curve e rettilinei dell’iconico circuito, ricostruito fedelmente in scala 1:1 con attenzione maniacale a raggi di curvatura e distanze.

Monza Sahara BMW X5

Nessun limite in off-road

L’impervio deserto del Marocco, a prima vista impraticabile se non ai veicoli off-road puri, è stato scavato, steso e compattato realizzando la monumentale impresa. Oltre 50 tra ingegneri, geometri, tecnici e operai hanno lavorato per due settimane alla realizzazione del circuito “Monza, Sahara”. Più di 3500 metri cubi di terra spostati hanno dato vita alle classiche Lesmo, Ascari e Parabolica, il tutto in versione fuoristrada.

La nuova BMW X5 ha avuto così modo di provare il nuovo pacchetto xOffroad, al suo debutto con questo modello. Soddisfazione anche per le due ruote: la nuova BMW R 1250 GS, la moto enduro per eccellenza di BMW Motorrad, ha fatto da apripista all’impresa con il suo nuovo motore boxer.

BMW X5 offroad

Le origine della “stirpe X”

Oggi alla quarta generazione, proprio il modello X5 ha dato origine alla famiglia BMW X. Sia per l’estetica che per la tecnologia, questo Sport Activity Vehicle (SAV) emoziona ogni volta per il piacere di guida in fuoristrada. Il lancio sul mercato italiano è previsto il 24 novembre 2018.

Più grosso e performante di prima, questo SAV bavarese esalta sicurezza e solidità grazie alle maggiori dimensioni. L’accuratezza tedesca è stata in grado, anche questa volta, di mantenere superfici e linee precise accentuando al contempo l’imponenza del veicolo.

Il telaio rinnovato assieme alle sospensioni Adaptive M Professional, il Dynamic Damper Control e l’integral Active Stering garantiscono una guida dinamica e agile. Il pacchetto xOffroad offre la possibilità di scegliere tra quattro diverse modalità di guida: xSand, xRocks, xGravel, Snow; al resto pensa tutto BMW. L’altezza del veicolo, la risposta di accelerazione, differenziale e trasmissione viene gestita al meglio in tutte le condizioni e terreni. Preparatevi ad un’esperienza di guida sicura, dinamica e senza paragoni.

BMW X5 offroad

Per ulteriori informazioni sul progetto e sulla nuova BMW X5 vi lasciamo al sito BMW dedicato.

 

Tags

Federico Marino

Amante dei motori, specie quelli grossi e rumorosi, appassionato di tecnologia e di tutto ciò che è scientifico e innovativo. Studente in ingegneria energetica, tento di sopravvivere al caos della Grande Milano con una piccola reflex, rock 'n 'roll sempre in cuffia e tanti buoni propositi!
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker