fbpx
Canon progetto sud africa

Il progetto di Canon per celebrare la Giornata Mondiale dell’Ambiente
Canon ha sviluppato un progetto fotografico in Sud Africa per abbattere le barriere tra i giovani delle comunità nere locali e il loro patrimonio naturale


Canon ha sviluppato un progetto fotografico in Sud Africa in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente che si celebra oggi. In collaborazione con un’associazione no profit, infatti, ha celebrato la fotografia naturalistica come mezzo per abbattere le barriere tra i giovani delle comunità nere locali e il loro patrimonio naturale.

Il progetto di Canon in Sud Africa

canon giornata mondiale dell'ambiente

Nell’ambito del proprio programma denominato “Young People” Canon ha sviluppato uno specifico progetto in Sud Africa. Questo è stato possibile grazie alla collaborazione con Mike Kendrick, fondatore a livello locale dell’associazione no profit Wild Shots Outreach (WSO). La missione è quella di insegnare la fotografia naturalistica come mezzo per abbattere le barriere tra i giovani nelle comunità locali e la fauna.

canon Kgaugelo Neville Ngomane vincitore
L’immagine ‘Desperate Measure’, di Kgaugelo Neville Ngomane, vincitrice del Premio CIMWE

La maggior parte dei giovani di quell’area vivono vicino al Kruger National Park. Purtroppo, però, non hanno mai visitato il parco o visto la fauna selvatica a causa dell’elevato costo di ingresso, la mancanza di mezzi di trasporto e una persistente forma di apartheid che fanno sì che il parco nazionale sia visto come una destinazione aspirazionale.

Come è possibile preservare la biodiversità del territorio africano se gli stessi giovani che vi abitano non hanno mai visto gli animali del loro Paese? E soprattutto non hanno alcun rapporto con la fauna del posto? L’obiettivo che accomuna WSO e il programma Young People di Canon è quello di facilitare all’accesso al loro patrimonio faunistico, grazie alla fotografia, i giovani sudafricani che vivono in condizioni svantaggiate. In questo modo è possibile anche sostenere lo sviluppo di abilità occupazionali nell’ambito della conservazione della fauna selvatica e del turismo.

In collaborazione con i fotografi Canon Ambassador, Mike Kendrick si occupa della formazione nel campo della fotografia naturalistica di studenti e giovani disoccupati. Tramite dei safari è possibile osservare gli animali iconici e insegnare l’importanza di preservare la fauna selvatica nella vita reale.

Le incredibili fotografie degli studenti

Gli studenti che hanno aderito al progetto guidato da Mike Kendrick hanno avuto un incredibile successo, le loro immagini sono state esposte in numerose mostre. Qui di seguito alcune delle immagini scattate nel corso del progetto con il sostegno di Canon.

canon progetto sud africa fotografia Ricky Tibane
Uno gnu retro-illuminato fotografato dallo studente Ricky Tibane della scuola superiore di Cottondale.
canon progetto sud africa fotografia Joia Mcunu
L’immagine di due leoni scattata da Joia Mcunu che documenta la sua prima esperienza con gli animali selvatici della sua terra.
canon fotografia Mike Kendrick
Ricky Tibane, fotografato da Mike Kendrick, mostra orgoglioso il suo scatto.
canon fotografia Boipelo Malatji
La fotografia scattata da Boipelo Malatji di questo scoiattolo, dimostra il talento del ragazzo per la composizione e l’uso della trama di un’immagine.

    Sara Grigolin

    Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.