fbpx
NewsTech

[CES 2018] MAT, la docking station che rivoluzionerà le e-bike

Continua la rassegna delle grandi novità del CES di Las Vegas. Si parla anche del piccolo mondo delle e-bike, ovvero quelle biciclette di ultima generazione equipaggiate di un motore elettrico che assiste la pedalata. Per queste è stato realizzato MATMagnetic Assisted Tap – una particolare docking station a cui collegheremo il nostro il nostro smartphone per trasformare la nostra bicicletta in un veicolo dotato di numerose funzioni.

MAT: dalle funzioni GPS al sistema anti-furto

L'idea arriva da SITAEL, società italiana che opera da anni nel settore dell'IoT e nell'industria aerospaziale. Il funzionamento del MAT si baserà unicamente sul vostro smartphone: collegando il telefono alla docking station si accederà automaticamente a una serie di feature con cui otterremo il totale controllo della e-bike.

Si parte dalle funzioni di navigazione, passando poi per il controllo e il monitoraggio del veicolo in tempo rale fino ad arrivare all'implementazione di un cockpit virtuale. Cosa più importante, il MAT aggiungerà un sistema anti-furto basato sui moduli GPS e GPRS integrati nella docking station. Mentre utilizzeremo il dispositivo – agganciandolo al manubrio della bicicletta – potremo anche ricaricare lo smartphone via wireless o USB.

"È un grande risultato per il nostro team. La visione di SITAEL di offrire una tecnologia unica e innovativa per proteggere gli utenti raggiunge la sua massima espressione con MAT, che in un singolo gesto definisice un nuovo livello per il mondo delle biciclette; l'e-bike prende istantaneamente vita posizionando lo smartphone sulla superficie del MAT."

Così commenta Matteo Pertosa, Capo della Divisione Industriale & IoT. Il MAT sarà in esposizione presso lo stand di SITAEL al CES di Las Vegas, situato al booth n. 2209 (Westgate) all'interno della Venetian Ballroom.

MAT sarà lanciato prossimamente su Indiegogo insieme alla nuova e-bike di SITAEL, NEXUM, attraverso una campagna di crowdfunding.

Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button