fbpx

[CES 2018] Neato ripresenta il suo robot aspirapolvere D7 e la nuova app

Al CES 2017 Neato ha ripresentato il suo nuovo aspirapolvere robot Botvac D7 e la nuova applicazione, dotata di sistema di creazione di cancelli virtuali. Fra le novità, anche la compatibilità di tutta la linea di robot Neato con l’assistente Amazon Alexa. Niente più cancelletti fisici con la nuova app di Neato La nuova applicazione […]


Al CES 2017 Neato ha ripresentato il suo nuovo aspirapolvere robot Botvac D7 e la nuova applicazione, dotata di sistema di creazione di cancelli virtuali. Fra le novità, anche la compatibilità di tutta la linea di robot Neato con l'assistente Amazon Alexa.

Niente più cancelletti fisici con la nuova app di Neato

La nuova applicazione di Neato, compatibile per adesso solo con il top di gamma Botvac D7, permette di abbandonare definitivamente i piccoli dispositivi normalmente venduti insieme ai robot aspirapolvere. Il loro compito, essenzialmente, è quello di creare delle safety area all'interno delle quali il dispositivo non deve mai avere accesso.

#Neato al CES 2018! 😁 Vi raccontiamo tutte le novità in diretta da Las Vegas.#PrinCES2018 – Neato Italia

Gepostet von Tech Princess am Mittwoch, 10. Januar 2018

Ogni cancelletto virtuale è in grado di creare una sola zona, quindi sarebbe necessario averne diversi in caso di abitazioni di grandi dimensioni. Inoltre, il rischio di urtarli o romperli accidentalmente è abbastanza alto. Soprattutto considerando le ridotte dimensioni.

Con l'arrivo della nuova applicazione non sarà più necessario dotarsi si dispositivi fisici. La stessa permette infatti di tracciare linee e delineare infinite zone off limits per il robot. La semplicità d'uso è massima grazie all'interfaccia particolarmente intuitiva. L'abbiamo vista all'opera e ci siamo rese conto della precisione con cui il dispositivo rispetta i limiti imposti.


Carla Stea

author-publish-post-icon
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link