fbpx
clubhouse app italia copertina

Clubhouse, cos’è e come funziona il nuovo social network vocale
Tutto quello che devi sapere sull'applicazione social del momento


Clubhouse, una nuova app social al momento disponibile solo per iPhoneiPad, si può senza dubbio definire il social network del momento, nonostante il numero relativamente basso di utenti. Con una natura quasi esclusivamente vocale e un sistema di accesso basato al momento sugli inviti, la piattaforma ha attirato l’attenzione e la curiosità di molte persone. Se anche tu sei tra queste, e stai magari cercando di comprendere meglio questo social, allora sei nel posto giusto.

clubhouse app italiaChe cos’è Clubhouse?

Clubhouse è una nuova app, che unisce gli aspetti di un social network tradizionale (come Facebook Twitter) con quelli di un servizio di comunicazione vocale. La principale forma di comunicazione non è infatti la parola scritta, ma quella parlata.

Invece di una bacheca, sono presenti diverse stanze vocali, simili alle chat vocali di gruppo DiscordTelegram. Gli utenti possono entrare e uscire liberamente dalle conversazioni, prendendovi attivamente parte semplicemente ascoltando gli altri utenti.

Oltre alle stanze vocali e agli utenti, sono poi presenti i club. Si tratta sostanzialmente di pagine seguibili che organizzano stanze tematiche. Insieme alla selezione degli interessi e delle persone, si tratta di un ottimo modo di trovare stanze legate ad argomenti a noi affini.

App Clubhouse: piattaforme e dispositivi

Al momento Clubhouse è disponibile solo per iOS e ipadOS, quindi solo per iPhone e iPad. In quest’ultimo caso, oltretutto, l’app non è ottimizzata per il formato tablet, ed è utilizzabile solo come applicazione per iPhone “riadattata”. Dato il successo attuale, la versione per dispositivi Android è comunque in fase di sviluppo e dovrebbe arrivare molto presto. Non sembra invece che in programma la creazione di una versione web, da utilizzare via browser dal proprio computer.

Come ricevere un invito per iscriversi e accedere a Clubhouse

Per ammissione degli stessi sviluppatori, Clubhouse non è ancora una piattaforma completa. L’iscrizione, di conseguenza, è al momento scaglionata in diverse ondate. Ci si può quindi mettere in fila oppure, come è più comune, ricevere un invito diretto da un utente già iscritto all’app. In quest’ultimo caso si potrà subito accedere all’app.

Inviti Clubhouse per utente: quanti sono?

Se all’inizio il numero di inviti disponibili per ogni utente era limitato a 2, attualmente la piattaforma distribuisce periodicamente nuovi inviti in base alle attività e alla partecipazione.

Quali informazioni sono richieste da Clubhouse?

Come molte app, anche Clubhouse richiede e raccoglie diversi dati dai suoi utenti. In particolare, l’app richiede, per l’iscrizione, il proprio numero di telefono e l’accesso alla rubrica. Il primo è associato in maniera univoca al proprio account. La rubrica, invece, serve sia per suggerire eventuali utenti già presenti sull’app che per selezionare i numeri a cui mandare i propri inviti.

Come funziona Clubhouse

Dato il suo formato innovativo, l’utilizzo di Clubhouse è probabilmente meno intuitivo di altri social network più tradizionali. Questo non vuol dire, però, che non sia semplice e alla portata di tutti. Vediamo quindi alcune dritte sul funzionamento dell’applicazione.

Cosa mettere nel proprio profilo Clubhouse

Il proprio profilo Clubhouse è l’unico posto dove è possibile scrivere qualcosa di sé. Oltre a mostrare il nome, l’immagine del profilo, i follower e le persone seguite, ospita la descrizione, che può essere anche abbastanza lunga e articolata. Sono permesse emoji, ma non è invece possibile inserire un link cliccabile.

Gli unici collegamenti concessi verso il mondo esterno sono quelli verso i propri profili TwitterInstagram, che però si può scegliere anche di non aggiungere. Come ultimo elemento è infine presente, sul fondo, una sezione che indica la data di iscrizione al social e la persona che ci ha invitati.

Come trovare altri utenti su Clubhouse

Oltre ai suggerimenti iniziali al momento dell’iscrizione, è sempre possibile cercare nuovi utenti tramite la funzione di ricerca. Per usarla ti basterà premere sulla lente d’ingrandimento in alto a sinistra nella schermata principale dell’app. Qui potrai cercare una persona specifica digitando il suo nome o scorrere i suggerimenti automatici, basati sulla tua rubrica e sulle persone seguite dai tuoi contatti.

Come trovare una stanza in Clubhouse

Trovare una stanza in Clubhouse è molto semplice: l’app infatti mostra le stanze al momento aperte come prima cosa nella schermata principale. Scorrendo è possibile vederne altre, suggerite in base alle persone che seguiamo, che potrebbero averle create o essere semplicemente al loro interno, ai club seguiti e agli interessati espressi.

Un altro modo di trovare le stanze è attraverso il calendario, accessibile dall’analoga icona in alto al centro. Qui sono mostrati gli eventi futuri, in corrispondenza dei quali saranno aperte delle stanze. La campanellina vicino ad ogni evento, se premuta, permette di ricevere un promemoria riguardo allo stesso.

Come unirsi ad una stanza di Clubhouse

Per entrare in una stanza è sufficiente premere sopra di essa dalla lista delle stanze nella pagina principale dell’app. A meno di non entrare per primo in stanza appena creata, appena dentro si avrà il ruolo di semplici ascoltatori, ovvero si potrà ascoltare la conversazione ma non si potrà parlare. Si può per alzare la mano per farsi notare dai moderatori ed eventualmente essere promossi a speaker, ovvero persone con diritto di parola.

Come creare una stanza Clubhouse

Per creare una stanza nell’app Clubhouse bisogna innanzitutto premere il tasto “+ Start a room” in basso nella schermata principale. A questo punto si potrà scegliere un tema, ovvero il titolo della stanza, e il suo livello di privacy. La stanza potrà infatti essere aperta a tutti (Open), solo alle persone che seguiamo (Social) o solo ad un gruppo di persone selezionate (Closed).

clubhouse app italia creare una stanza

Una volta dentro, si avrà il ruolo di moderatore, ovvero si potrà gestire la stanza con i pieni poteri, assegnando ad altre persone il ruolo di moderatori, speaker (ovvero la possibilità di parlare) o listener (ovvero semplici ascoltatori). I moderatori possono anche mutare le persone, aggiungerle e rimuoverle dalla stanza.

Per creare rapidamente una stanza con i proprio contatti, si può premere sull’icona composta da 7 puntini neri e un punto verde in basso a destra, che aprirà il menù a scomparsa con i proprio contatti. Da qui, premendo su “+Room” si potrà creare una stanza privata con la persona corrispondente.

Come mandare un invito Clubhouse per iscriversi al social

Mandare un invito su Clubhouse è molto semplice. È richiesto solo un prerequisito, oltre ovviamente all’avere un invito disponibile: bisogna avere il numero di telefono della persona che si vuole invitare salvato nella propria rubrica.

clubhouse app invito

Una volta che avrai deciso chi invitare, ti basterà andare sulla sezione inviti premendo sulla busta da lettere in alto. Da cui, dopo aver cercato il numero o il nome della persona da invitare, ti basterà premere su “Invite“. A questo punto l’applicazione aprirà automaticamente un nuovo messaggio su iMessage da mandare alla persone in questione.

Non è comunque necessario mandare il messaggio di invito via iMessage o un’altra piattaforma. Al momento dell’invito, infatti, avrai automaticamente registrato il numero di telefono della persona in questione come ‘invitato’. L’unico requisito per l’altra persona è quindi quello di utilizzare lo stesso numero al momento della registrazione.

Le ultime notizie sull’app Clubhouse

Ecco le ultime notizie riguardanti l’app di Clubhouse e la sua diffusione:

Maggiori informazioni sul social vocale nel Clubhouse Knowledge Center.

OffertaBestseller No. 1
AGPTEK Microfono Lavalier Esterno per iPhone...
  • 【Microfono a risvolto Lavalier】 Con un aspetto semplice, evidenziando il perfetto design minimalista, dotato di...
  • 【Registrazione professionale professionale】Come versione aggiornata dei prodotti della serie AC, questo prodotto ha...
  • 【Facile da usare e trasportare】Il microfono non ha pulsanti aggiuntivi, plug and play, non è necessario scaricare i...
Bestseller No. 2
Rode VMML - Microfono direzionale compatto iOS con...
  • Capsula di condensatore da 1/2"
  • Caratteristiche direzionali: reni.
  • Compatibile con iPhone 7/8/10 e altri dispositivi iOS con porta Lightning.

Giovanni Natalini

Ingegnere Elettronico prestato a tempo indeterminato alla comunicazione e alla divulgazione. Estremamente curioso e interessato a quasi tutto: scienza, tecnologia, società, ma anche fumetti, podcast, internet culture e videogiochi.