fbpx

Come aggiungere la musica alle tue Instagram Stories

Instagram ha appena annunciato una nuova funzionalità: la possibilità di aggiungere della musica alle Instagram Stories. Il team di Facebook non sembra proprio volersi arrestare. Ormai ogni giorno una novità dedicata a Instagram. "Music in Stories" è solo l'ultima delle tante. Come funziona? Ecco spiegato.

Come fare per mettere la musica alle stories?

Instagram Stories è utilizzato da oltre 400 milioni di persone ogni giorno, è quindi chiaro che il team del popolare social network fotografico abbia deciso di convogliare tutti i suoi sforzi in questo progetto. Con l'arrivo di "music in stories" quindi sarà possibile inserire una colonna sonora alle proprie Instagram Stories siano esse foto oppure video.

La nuova funzionalità di aggiunta di musica prevede la presenza di un nuovo sticker caratterizzato da un'icona musicale chiamata "music". Vi basterà premerla per entrare in un menu dal quale potete scegliere la vostra canzone preferita tra migliaia di brani. Se siete indecisi e volete seguire il vostro stato d'animo potete navigare nel menu "mood" oppure scegliere il genere musicale che più si addice a ciò che desiderate raccontare.

Per ora la libreria è ancora "limitata", ma il team di Instagram sta lavorando alacremente affinché la libreria sia sempre più ricca di nuovi brani.

Una volta scelto il brano potete stabilire quale esatto pezzo della canzone vogliate che appaia nei 15 secondi della vostra story.

C'è però un'altra novità riguardante lo sticker musicale e dedicata ai soli possessori di iPhone: gli utenti iOS infatti potranno scegliere la musica prima di creare il contenuto visivo, in modo da registrare la propria Instagram Story con colonna sonora in modo più ispirato. Gli utenti Android dovranno attendere prima di poter utilizzare questa funzionalità

Passiamo ora alle note dolenti, anzi dolentissime. L'aggiunta di musica nelle stories non è una funzionalità che tutti potranno avere. Infatti, ad oggi, Music in Stories è disponibile solo in Australia, Francia, Germania, Nuova Zelanda, Svezia, Regno Unito e Stati Uniti, con un rollout progressivo della funzionalità anche in Italia. 

Tags

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker