fbpx

In questi anni di velocissimo sviluppo tecnologico uno dei temi riccorrenti nei salotti filosofici è "il rapporto tra l'uomo e la macchina" . Il corpo, in tal senso, è sempre stato concepito come qualcosa che non potesse essere ibridato alla tecnologia, almeno fino alla creazione dell'immaginario cyborg.

Ed è proprio grazie a device come Myo che ci stiamo avvicinando sempre di più all'immaginario futuristico degli anni '80, quello fatto di macchine volanti, case comandate da computer senzienti e bracci robotici che ci preparano la colazione. Si tratta di un braccialetto elettronico creato da Talmic Labs che ha la straordinaria capacità di captare, grazie ad un sensore incorporato, il movimento dei muscoli del braccio. In questo modo Myo promette di poter controllare praticamente tutti gli apparecchi elettronici che abbiano un sistema operativo Mac, Windows, iOS e  Android.

Il collegamento tra il dispositivo e gli altri device avverrà tramite connessione bluetooth garantendo la possibilità di gestire varie applicazioni diverse senza il bisogno di toccare un mouse o un touchpad! Con un prezzo accessibile a tutti (circa 149 dollari) sarà possibile diventare un tutt'uno con i nostri amati apparecchi tecnologici..  Non vi piacerebbe provarlo?

 


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Chiara Gatti

author-publish-post-icon
Studentessa di media design e appassionata di videogames e tecnologia da quando è piccina! Nella vita sogna di lavorare nel campo del game developing come game designer o modellatrice 3D!