fbpx
NewsVideogiochi

Cyberpunk 2077: niente sistema di moralità?

Nel tanto atteso RPG di CD Projekt RED non esisteranno le etichette "Buono" o "Cattivo"

Lawful Good, Chaotic Evil, True Neutral: vi dicono niente queste espressioni? Sicuramente sì, se siete appassionati di giochi di ruolo, infatti sono alcuni degli allineamenti morali con i quali possiamo caratterizzare il nostro personaggio. Allo stesso modo, in molti videogiochi RPG, in modo più o meno elaborato, è presente un sistema di moralità, che può portare a delle conseguenze anche a livello di gameplay. Ovviamente sussistono delle eccezioni, e tra queste, a quanto pare, ci sarà il tanto atteso Cyberpunk 2077, nel quale, da quanto dichiarato, non verrà misurata in alcun modo la nostra bontà (o meno) d’animo.

Cyberpunk 2077: niente moralità, solo stili di gioco

cyberpunk 2077

Nella nuova opera di CD Projekt RED, la libertà di scelta sarà una componente fondamentale, partendo dalla creazione del personaggio sino all’approccio con il quale affrontare una quest. Le nostre decisioni avranno delle conseguenze sullo svolgimento della storia, ma, a quanto pare, non definiranno l’allineamento morale del nostro personaggio. Decidere di portare a termine il gioco senza uccidere nessuno, ad esempio, non ci renderà più buoni agli occhi degli NPC, semplicemente saremo più abili nell’arte dello stealth e della diplomazia. Come dichiarato dal quest director Mateusz Tomaszkiewicz, infatti, “Non abbiamo un vero e proprio sistema di moralità, però per completare il gioco in modo non letale dovrete essere bravi nello stealth. Investite in abilità che vi consentono di essere silenziosi, usate armi che vi permettono di stordire i nemici al posto di ucciderli, fate delle scelte morali che vi consentono di evitare di uccidere gente durante il gioco“.

Insomma, il concetto di buoni o cattivi, come lo ricordiamo nei videogiochi di ruolo del passato, sembra ormai superato. D’altronde non potevamo aspettarci altrimenti dalla software house di The Witcher, dove l’idea del “male minore” e la moralità grigia sono elementi costanti della vita dello strigo.

Vi ricordiamo che Cyberpunk 2077 sarà disponibile a partire dal 16 aprile 2020 per PC, Xbox One e PlayStation 4.

Fonte
GamingBolt
Tags

Silvia Maddalena

Appassionata di videogiochi, cinema e serie TV, passo il mio tempo tra Temeria, la Zona Contaminata, Rapture e tanti altri bei luoghi lontani armata di mouse e tastiera.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker