fbpx
NewsTech

Duolingo si quota in borsa: una crescita dei ricavi del 129% nel 2020

Duolingo, l’azienda di apprendimento di lingue con sede a Pittsburgh, valutata l’ultima volta a 2,4 miliardi di dollari, ha ufficialmente presentato domanda per essere quotata in borsa. Ecco tutti i dettagli.

Duolingo: da Pittsburgh al NASDAQ, con qualche incidente di percorso

Duolingo fornisce servizi digitali per apprendimento delle lingue straniere. Il brand è stato fondato da Severin Hacker e Luis von Ahn, già inventore di CAPTCHA e reCAPTCHA. Il percorso di monetizzazione dell’azienda è molto singolare, in quanto avviene al di fuori della Silicon Valley, a Pittsburgh. Il viaggio intrapreso da Hacker e von Ahn è stato tutto meno che semplice: modelli di business errati, investimenti poco studiati e numerosi errori. Tuttavia, negli ultimi anni, Duolingo sembra aver trovato il piano d’azione giusto: rinunciare alla gratuità del servizio in favore di piani in abbonamento. Da allora la crescita economica del brand non si è più arrestata, grazie anche all’integrazione di inserzioni pubblicitarie.

Il modello di business multidirezionale

Ricevendo introiti sia dagli utenti che dalle pubblicità, il piano di business di Duolingo è a tutti gli effetti un modello multidirezionale. Il fatturato dell’azienda è cresciuto da 70,8 milioni di dollari nel 2019 a 161,7 milioni di dollari nel 2020, con un aumento del 129%. L’azienda ha anche registrato un fatturato di 55,4 milioni di dollari durante il primo trimestre del 2021, con una crescita del 97% rispetto al periodo dell’anno precedente.

La quotazione in borsa

Finora Duolingo ha raccolto 183,3 milioni di dollari di capitale di rischio. Molti sono gli investitori che hanno partecipazioni significative nella società, tra questi possiamo citare NewView Capital, Union Square Ventures, CapitalG, Kleiner Perkins e General Atlantic. Attualmente il brand ha un tasso di esecuzione di circa 220 milioni di dollari ed una crescita registrata di oltre il 100%. Duolingo prevede quindi di quotarsi alla borsa all’indice NASDAQ utilizzando il simbolo ticker DUOL.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button