fbpx
CulturaFeaturedNews

2020, una retrospettiva dei dodici mesi appena trascorsi

Ripercorriamo le vicende più importanti che hanno segnato l'anno che sta per concludersi

Il 2020 è stato un anno belluino, brutale. Per poterlo raccontare, e farne un bilancio accurato, è necessario capire quali sono stati gli eventi significativi che ne hanno determinato il percorso, il cammino. Com’è facile immaginare, il 2020, sia a livello storiografico che cronachistico, ha come tema principale la pandemia da Coronavirus, un elemento che si inserisce con tracotanza all’interno di eventi, accadimenti e fatti di cronaca. Eppure il Covid, per quanto abbia giocato un ruolo essenziale e abbia avuto un forte impatto sull’andamento degli eventi di quest’anno, non è stata l’unica vicenda che ha dettato il corso del 2020. Ripercorriamo dunque gli eventi più significativi, le notizie e i fatti più importanti dei dodici mesi appena trascorsi.

2020

Parasite è il primo film straniero a vincere come miglior film agli Oscar

Parasite, opera del regista Bong Joon-ho, è stato insignito nel giro di pochi mesi della Palma d’oro al Festival di Cannes, la prima della Corea del Sud, e di quattro premi Oscar, incluso il riconoscimento più importante al miglior film, andato per la prima volta a un’opera non in lingua inglese, diventando il primo film straniero a vincere come miglior film agli Oscar.

Soleimani, il generale iraniano ucciso a Baghdad

Il generale iraniano Qassem Soleimani è stato ucciso in un raid avvenuto allo scalo merci dell’aeroporto internazionale di Baghdad. L’ordine di uccidere il generale è partito direttamente dal presidente Trump, alle prime luci dell’alba del 3 gennaio 2020. Era uno degli uomini più potenti dell’Iran, definito dall’ex agente CIA, John Maguire, “la persona operativa più potente in Medio Oriente”.

Le autorità cinesi identificano un nuovo virus

Il 7 gennaio viene identificato un nuovo virus che appartiene alla famiglia dei coronavirus. Nello stesso mese il governo cinese mette in quarantena la città di Wuhan nel tentativo di contenere l’epidemia, rendendo obbligatorio l’utilizzo di mascherine, sospendendo aerei, treni, autobus e traghetti in entrata e in uscita da Wuhan. Dopo qualche giorno, l’Organizzazione mondiale della sanità dichiara l’epidemia del coronavirus “emergenza sanitaria pubblica di interesse internazionale”.

Kobe Bryant e sua figlia Gianna morti in un incidente in elicottero

L’elicottero con a bordo Kobe Bryant, ex giocatore di basket, sua figlia di tredici anni Gianna e altre sette persone, è precipitato il 26 gennaio a Calabasas prendendo fuoco. Il gruppo stava andando alla Mamba Sports Academy per una partita di allenamento della squadra di basket di Gianna. L’elicottero si è schiantato, a causa della nebbia fitta, provocando la morte di tutti i passeggeri.

Il Regno Unito cessa ufficialmente di essere uno Stato membro dell’Unione europea

Dalla mezzanotte del 31 gennaio 2020 la Gran Bretagna non fa più parte dell’Unione Europea. Fino al 31 dicembre 2020 vige un periodo di transizione durante il quale restano in vigore le regole attuali, periodo previsto per introdurre tutte le misure e gli accordi necessari ad implementare la Brexit dal 1 gennaio 2021.

Bugo lascia Morgan sul palco di Sanremo

La notte dell’8 febbraio, Bugo lascia il palco dell’Ariston durante l’esibizione con Morgan. I due stavano esibendosi con il brano Sincero, con cui erano in competizione al Festival, quando Morgan ha cominciato la canzone con un testo diverso. Il cambiamento del testo del brano ha provocato Bugo ad abbandonare Morgan sul palco durante l’esibizione.

I primi focolai in Italia legati al Covid19

L’emergenza arriva in maniera prepotente nel nostro Paese con i focolai maggiori nel Lodigiano e in Veneto. Dopo la scoperta di questi focolai, vengono posti in quarantena dieci comuni in provincia di Lodi, uno in provincia di Padova, poi 26 province del Nord Italia.

Il Premier Conte decide il lockdown generale in tutto il Paese

Il 9 marzo il Presidente del Consiglio ha firmato il Dpcm con le misure per il contenimento e il contrasto del Covid-19, disponendo il lockdown generale in tutto il Paese. Il provvedimento ha sottoscritto le misure restrittive già applicate per la Lombardia e le 14 province del nord più colpite dal coronavirus estendendole a tutto il territorio nazionale. Tutta Italia diventa zona rossa.

L’OMS dichiara che l’epidemia di COVID-19 è una pandemia

L’11 marzo l’Organizzazione mondiale della sanità dichiara la pandemia mondiale. L’infezione da nuovo coronavirus SARS-CoV-2, a causa della velocità e della dimensione del contagio, deve essere controllata e il direttore generale dell’OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus afferma che “Pandemia non è una parola da usare con leggerezza o disattenzione. Descrivere la situazione come una pandemia non cambia la valutazione dell’OMS sulla minaccia rappresentata da questo virus”.

Il Papa prega in una piazza San Pietro deserta

Davanti a una piazza San Pietro deserta, Papa Francesco il 27 marzo ha presieduto un momento di preghiera senza precedenti. Il Papa ha voluto che sul sagrato della Basilica Vaticana fossero presenti l’immagine della Salus populi romani e il Crocifisso che nel 1522 salvò Roma dalla peste. Il Pontefice ha voluto pregare davanti a questi due grandi simboli di fede impartendo la benedizione Urbi et Orbi in una Piazza San Pietro vuota.

2020

Il ritorno in Italia di Silvia Romano

Dopo un anno e mezzo di prigionia tra il Kenya e la Somalia, Silvia Romano, la giovane volontaria italiana, è stata liberata. La cooperante era stata rapita il 20 novembre 2018 in Kenya da un gruppo di uomini armati nel poverissimo villaggio di Chakama, villaggio dove lavorava a favore dei bambini e dei giovani del luogo. Silvia Romano collaborava con la onlus marchigiana Africa Milele.

Il concertone del Primo Maggio 2020 in diretta streaming

Uno dei primi concerti del 2020 ad essere trasmesso in streaming è proprio il concertone del Primo Maggio, che per la prima volta non si è tenuto in piazza San Giovanni, ma in diretta TV, streaming e radio. La storica manifestazione musicale della Festa dei Lavoratori, sulla scia del mega concerto di beneficienza One World: Together at Home organizzato da Lady Gaga per raccogliere fondi contro la pandemia, ha coinvolto artisti come Sting, Patti Smith, Gianna Nannini, Vasco Rossi e Zucchero.

La compilazione dell’autocertificazione

Durante la pandemia è impossibile non essersi imbattuti nelle autocertificazioni, una dichiarazione sostitutiva firmata dal cittadino che sostituisce le certificazioni amministrative. L’autocertificazione permette di dichiarare di essere in possesso di determinati stati e requisiti, dati come luogo e data di nascita, residenza, cittadinanza.

George Floyd, proteste e scontri in USA

La morte di George Floyd ha provocato, sia a Minneapolis che in tutti gli Stati Uniti, momenti di protesta e rivolta in risposta al razzismo sistemico e alla brutalità della polizia, manifestazioni poi sviluppatesi in varie parti del mondo. Le proteste del movimento Black Lives Matter hanno preso il via a Minneapolis, dopo la morte di George Floyd avvenuta il 25 maggio, dopo che un ufficiale del dipartimento di polizia di Minneapolis, Derek Chauvin, si è inginocchiato sul suo collo dell’uomo per 8 minuti e 46 secondi, uccidendolo.

SpaceX ha portato i suoi primi astronauti in orbita

La compagnia spaziale privata di Elon Musk ha realizzato il suo primo lancio di un equipaggio della NASA verso la Stazione Spaziale Internazionale. Il razzo Falcon 9, della compagnia SpaceX, ha portato in orbita due astronauti a bordo della navicella Dragon. Dopo il lancio, gli astronauti Bob Behnken e Doug Hurley hanno viaggiato a bordo di Crew Dragon per raggiungere la stessa orbita della Stazione Spaziale Internazionale.

La morte di Ennio Morricone

Il 6 luglio, all’età di 91 anni, è morto Ennio Morricone, celeberrimo compositore che con le sue musiche ha accompagnato indimenticabili capolavori della settima arte, come Per un pugno di dollari, Il buono, il brutto, il cattivo, C’era una volta il West, La cosaC’era una volta in America, The Untouchables – Gli intoccabili e Nuovo Cinema Paradiso. 6 nomination all’Oscar tra cui I giorni del cielo, Mission, The Untouchables – Gli intoccabili, Bugsy, MalènaThe Hateful Eight. Proprio per quest’ultimo lavoro ottiene il riconoscimento nella categoria Migliore colonna sonora, a cui fa seguito un Oscar alla carriera ricevuto nel 2007.

L’estate della ripartenza

Inaugurato il nuovo Ponte di Genova

A poco meno di 2 anni dal crollo del ponte Morandi, crollato parzialmente il 14 agosto del 2018 causando la morte di 43 persone, è stato inaugurato il nuovo Ponte di Genova: si chiama Genova San Giorgio, progettato da Renzo Piano. La cerimonia si è tenuta il 3 agosto, presenziata dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella assieme al Premier Giuseppe Conte e altre autorità.

2020

Esplosione al porto di Beirut

Il 4 agosto un’esplosione al porto di Beirut, collegata a 2750 tonnellate di nitrato di ammonio, ha ucciso circa 200 persone e ferendone altre 7000. Il governatore di Beirut, Marwan Abboud, ha stimato che fino a 300 000 persone sono rimaste senza casa. Le tonnellate di nitrato d’ammonio erano state confiscate nel 2014 dal governo libanese e depositate nel porto senza misure di sicurezza.

L’omicidio di Willy Monteiro Duarte 

Willy Monteiro Duarte è stato ucciso a Colleferro il 6 settembre durante una brutale aggressione, un violento pestaggio nel tentativo di difendere un amico in difficoltà. Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella gli ha conferito la Medaglia d’oro al valore civile alla memoria con la seguente motivazione:

“Con eccezionale slancio altruistico e straordinaria determinazione, dando prova di spiccata sensibilità e di attenzione ai bisogni del prossimo, interveniva in difesa di un amico in difficoltà, cercando di favorire la soluzione pacifica di un’accesa discussione.Mentre si prodigava in questa sua meritoria azione di alto valore civico, veniva colpito da alcuni soggetti sopraggiunti che cominciavano ad infierire ripetutamente nei suoi confronti con inaudita violenza e continuavano a percuoterlo anche quando cadeva a terra privo di sensi, fino a fargli perdere tragicamente la vita. Luminoso esempio, anche per le giovani generazioni, di generosità, altruismo, coraggio e non comune senso civico, spinti fino all’estremo sacrificio”.

Il primo vaccino contro il virus

Ad agosto 2020 è stato registrato un primo vaccino russo, Gam-COVID-Vac, o Sputnik V, un vaccino sperimentale contro il SARS-CoV-2, mentre dopo una settimana anche la Cina ha dichiarato di aver approvato un vaccino con il nome di Ad5-nCoV, prodotto dal colosso farmaceutico cinese CanSino Biologics. 

Gli incendi in California

I grandi incendi, che hanno colpito lo stato della California, hanno generato una coltre di fumo che ha reso il cielo arancione nella mattinata del 9 settembre. I roghi dell’incendio, causati dall’aumento delle temperature e del cambiamento climatico, hanno coperto il sole in tutta la California settentrionale. Nella sola California quest’anno i grandi incendi hanno divampato e distrutto migliaia di ettari nel paese, bruciando circa 12mila chilometri quadrati.

Ruth Bader Ginsburg, deceduta la giudice della Corte Suprema degli Stati Uniti

Ruth Bader Ginsburg, giurista, accademica e giudice della Corte Suprema degli Stati Uniti, è deceduta il 18 settembre. Paladina e sostenitrice dell’uguaglianza di genere, si è occupata dei diritti delle donne, si è battuta per l’aborto e per i matrimoni gay. Ad oggi una delle sole cinque donne che abbiano mai fatto parte della Corte Suprema, dal 1993, quando fu nominata dal presidente Clinton.

2020

Vince il sì al referendum per il taglio dei parlamentari

Il 21 settembre, al referendum confermativo per il taglio del numero dei parlamentari, ha vinto il sì con il 69,6 per cento dei voti. L’affluenza per il referendum è stata del 53,72 per cento. Il referendum conferma la legge costituzionale che prevede che i deputati passino da 630 a 400 e i senatori da 315 a 200 a partire dalla prossima legislatura.

I farmaci ormonali per le transizioni di genere sono gratuiti in tutta Italia

La terapia ormonale per le persone transgender è gratuita in tutta Italia. Lo ha stabilito l’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), inserendo i farmaci ormonali nell’elenco dei medicinali erogabili a totale carico del Servizio sanitario nazionale. I farmaci ormonali per le transizioni di genere sono gratuiti in tutta Italia per quanti hanno ricevuto una diagnosi di disforia di genere o di incongruenza di genere formulata da una equipe multidisciplinare e specialistica dedicata.

Premio Nobel per la Chimica 2020 va ad Emmanuelle Charpentier e Jennifer A. Doudna

Il Nobel per la Chimica 2020 è stato assegnato alla biochimica francese Emmanuelle Charpentier e alla chimica americana Jennifer A. Doudna, “per aver sviluppato un sistema di editing del genoma Crispr-Cas9 per modificare pezzi di materiale genetico con grande precisione”.

La seconda ondata del virus

La prima ondata, e la lotta contro un nemico invisibile, non hanno reso meno feroce l’arrivo della seconda. Un’estate dissoluta e irresponsabile, la riapertura delle scuole, restrizioni poco oculate, hanno favorito l’arrivo indisturbato della seconda ondata, che ad oggi sembra aver avuto più decessi per Covid rispetto alla prima. L’efficacia delle misure di contenimento, introdotte nella seconda ondata, e non ancora prevedibile, ha rilevato alcuni segnali di rallentamento del virus.

L’ultimo discorso pubblico di Liliana Segre

L’ultimo discorso pubblico di Liliana Segre è avvenuto alla Cittadella della Pace di Rondine, annunciato durante la trasmissione di Fabio Fazio “Che tempo che fa”. Sopravvissuta all’orrore di Auschwitz, Liliana Segre, donna ebrea italiana colpita dalle Leggi razziali, poi senatrice che continua a lottare contro la violenza, l’indifferenza e la discriminazione, ha lanciato il suo messaggio di speranza e di coraggio davanti a tanti ragazzi. La sua ultima testimonianza, il suo ultimo discorso pubblico è avvenuto a Rondine, “un posto meraviglioso in cui si parla di pace”.

Proteste in Nigeria contro la violenza della polizia e la corruzione del governo

In tutte le principali città della Nigeria sono state organizzate manifestazioni per protestare contro la violenza della polizia e la corruzione del governo. Da Lagos ad Abuja, migliaia di persone protestano esponendo lo slogan “End Sars”, che sta per Special anti-robbery squad, un’unità speciale della polizia nigeriana accusata di abuso di potere e violazione dei diritti umani.

2020

Manifestazione a Varsavia per il diritto all’aborto

Centinaia di migliaia di persone hanno partecipato alla manifestazione a Varsavia in difesa del diritto d’aborto e per protestare contro la decisione della Corte costituzionale di vietare l’aborto anche in casi di grave malformazione del feto. La protesta è esplosa in piena pandemia e, di conseguenza alle settimane di manifestazioni, la controversa decisione non è stata ancora pubblicata e quindi non è entrata in vigore.

La morte di Sean Connery

Il 31 ottobre 2020, pochi mesi dopo aver raggiunto i 90 anni, è deceduto il leggendario attore scozzese Sean Connery. Un uomo legato in modo indissolubile al ruolo che gli ha dato successo e popolarità, quello di James Bond. Nel corso di una lunga carriera, ha recitato in tante pellicole indimenticabili, come Marnie, La collina del disonore, Zardoz, Il nome della rosa, Highlander – L’ultimo immortale, Indiana Jones e l’ultima crociata, Caccia a Ottobre Rosso e The Untouchables – Gli intoccabili, grazie al quale ha conquistato il suo primo e unico Oscar.

Elezioni Usa 2020, la vittoria di Joe Biden

Il 3 novembre si sono tenute le elezioni americane che hanno visto Joe Biden vincere su Donald Trump e diventare il 46esimo presidente degli Stati Uniti. Al suo fianco la prima vice presidente donna degli Stati Uniti di origine asioamericana, Kamala Harris.

Addio a Diego Armando Maradona e Paolo Rossi

Il 2020 è l’anno che si è portato via due campioni del mondo dello sport e del calcio: Diego Armando Maradona e Paolo Rossi. Il leggendario calciatore argentino ha subito un arresto cardiocircolatorio nella sua casa di Tigre, in Argentina. Il Pibe de Oro aveva 60 anni. Pelé ha salutato Maradona con un messaggio commovente: “Tu sei stato un genio che ha incantato il mondo, un mago con il pallone tra i piedi. Una vera leggenda. Ma prima di tutto, per me, tu sarai sempre un grande amico, con un cuore ancora più grande. Un giorno, lassù in cielo, giocheremo nella stessa squadra. E sarà la prima volta che darò un pugno all’aria non per commemorare un gol ma per poterti dare ancora un abbraccio”. 

Paolo Rossi, indimenticabile campione del mondo nel 1982, è deceduto all’età di 64 anni, a causa di un tumore ai polmoni. L’ex attaccante fu capocannoniere del Mondiale vinto dagli Azzurri e vinse anche il Pallone d’oro. Trapattoni ha scritto su Twitter il suo personale saluto a Pablito: “I giocatori non dovrebbero andarsene prima degli allenatori”.

2020

Margaret Keenan è la prima vaccinata anti-Covid

Margaret Keenan, una signora di 90 anni dell’Irlanda del Nord, è stata la prima persona al mondo a ricevere la prima dose del vaccino anti-Covid. “Mi sento una privilegiata per essere la prima persona vaccinata contro il Covid-19, è il miglior regalo anticipato di compleanno che avrei potuto desiderare”. Margaret Keenan è stata vaccinata all’University Hospital di Coventry, vicino Birmingham.

Lo scatto di due pinguini eletto foto dell’anno

Lo scatto di due pinguini è stato eletto foto dell’anno dall’Ocean Photography Awards 2020. Lo scorso aprile ha fatto il giro del mondo la foto di due pinguini che, rimasti vedovi, si consolano ammirando il panorama notturno di Melbourne, in Australia. La scena è stata immortalata dal fotografo tedesco Tobias Baumgaertner.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button