RecensioniTech

Eyefi Mobi: che cos’è e come funziona

Molte delle fotocamere che trovate in commercio al giorno d'oggi sono smart. Cosa significa questo? Semplicemente che avete tra le mani un dispositivo "intelligente" capace di connettersi – grazie al wi-fi - al telefono oppure al tablet. Una volta connessi i dispositivi tra loro, si potranno trasferire foto e video.

Cosa dovrebbe invece fare chi, nel passato, ha speso migliaia di euro per una fotocamera reflex che ancor'oggi continua a funzionare e a fare egregiamente il suo lavoro?

come trasformare una reflex in smart cam wi-fi

In questo caso si può aggirare il problema utilizzando delle schede di memoria SD wi-fi. Quella che abbiamo testato si chiama Eyefi Mobi e l'abbiamo provata con Legria Mini X, una piccola e potente telecamera Canon. Questa telecamera è dotata sia di wi-fi sia di app per trasferire i file; peccato che non sia assolutamente compatibile con il mio telefono.

Se sei interessato a questo prodotto acquistalo qui

Le SD Eyefi Mobi sono disponibili in 3 versioni: 8 e 16 giga, oppure 32 giga in grado di trasferire anche in file in RAW (i fotografi sanno che questa è quella che fa per loro).

Se avete qualsiasi di domanda, non esitate a scriverci!

Tags

Fjona Cakalli

Amo la tecnologia, adoro guidare auto/camion/trattori, non lasciatemi senza videogiochi e libri. Volete rendermi felice? Mandatemi del cibo :)
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker