fbpx
NewsTechVideogiochi

FidelityFX Super Resolution, quali GPU supportano la tecnologia

La tecnologia di upscaling di AMD è stata lanciata ufficialmente

La aspettavamo da tempo e finalmente è qui: AMD ha ufficialmente rilasciato FidelityFX Super Resolution, promettendo sostanziali aumenti del frame rate nei giochi che supportano la tecnologia di upscaling delle immagini. Si tratta della risposta di AMD al DLSS di Nvidia, nonostante differisca in alcune funzionalità fondamentali.

FidelityFX Super Resolution, come funziona la nuova tecnologia di upscaling di AMD

AMD FidelityFX Super Resolution - come funziona

FidelityFX Super Resolution (FSR) è stato ufficialmente lanciato con già sette giochi compatibili e funzionerà su un’ampia fascia di GPU, dato che si tratta di una tecnologia open-source. Fondamentalmente, FidelityFX Super Resolution funziona come tutte le tecnologie di upscaling delle immagini. Consente alle GPU di eseguire il rendering interno dei giochi a una risoluzione inferiore per poi eseguire l’upscaling dell’immagine alla risoluzione scelta. Questo consente di guadagnare molto in prestazioni, poiché il rendering viene eseguito a una risoluzione più bassa. AMD Afferma infatti che FSR può offrire frame rate fino a 2,4 volte più veloci. Il risultato è che FSR può far girare giochi precedentemente troppo pesanti per la GPU in possesso e aumentare notevolmente la reattività dei giochi.

Quattro differenti preset

Con FidelityFX Super Resolution è possibile scegliere tra quattro differenti opzioni di qualità: Ultra Quality, Quality, Balanced e Performance. Tutte e quattro le modalità porteranno un frame rate più alto rispetto al render nativo, ma ovviamente Ultra Quality punterà di più sulla qualità e Performance invece ridurrà leggermente la qualità delle immagini per favorire le prestazioni.

AMD FidelityFX Super Resolution - Godfall

AMD durante il lancio ha fatto svariati esempi su come lavorano i quattro preset. Godfall in 4K Epic con RT attivo su una Radeon RX 6800 XT, gira a 59FPS nativi, 87FPS in modalità Ultra Quality, 106FPS in modalità Quality, 123FPS per quella Balanced fino ad arrivare a 145FPS per la modalità Performance. Insomma, un aumento di frame significativo.

AMD ha fatto degli esempi anche con schede video per i laptop, come la Radeon RX 6800M, che a 1440p migliora le prestazioni di 1.6 volte su Godfall e fino a 1.9 volte su The Riftbreaker. Anche le schede video meno recenti vedono grandi miglioramenti, come la RX 580 che migliora gli FPS di 1.5 volte su Godfall e 1.9 volte su Terminator Resistance, così come la NVIDIA GeForce GTX 1060.

Quali giochi supportano FidelityFX Super Resolution?

Ma ora passiamo alla parte più interessante. Al lancio di FidelityFX Super Resolution sono sette i giochi che supportano la tecnologia. Nello specifico si tratta di Godfall, The Riftbreaker, Anno 1800, Evil Genius 2, Terminator Resistance, Kingshunt e 22 Racing Series.

In arrivo, poi, ci sono moltissimi altri giochi. Si parla di Far Cry 6, Resident Evil Village, Forspoken, Myst, Dota 2, Necromunda: Hired Gun, Baldur’s Gate III, Swordsman Remake, Farming Simulator 22, Asterigos, Vampire The Masquerade: Bloodhunt ed Edge of Ethernity. AMD, inoltre, ha annunciato decine di studi che sono a lavoro per supportare FSR in futuro e la lista comprende nomi importanti come Valve, Warner Bros, Ubisoft, Cpcom, Koch Media, Unreal Engine di Epic e molti altri.

Quali sono le GPU supportate?

Al contrario del DLSS di Nvidia, FSR è una tecnologia che funziona su una vasta gamma di prodotti, nello specifico le GPU supportate sono:

  • Radeon RX Serie 6000/6000M
  • Radeon RX Serie 5000/5000M
  • Radeon RX Vega
  • Radeon RX Serie 500
  • Radeon RX 480/470/460
  • Processori Ryzen 2000 con Radeon Graphics o successivi
  • NVIDIA GeForce RTX Serie 30
  • NVIDIA GeForce RTX Serie 20
  • NVIDIA GeForce GTX Serie 10 / 16

Con il tempo, AMD spera che la portata di FidelityFX Super Resolution si estenda ulteriormente. Infatti è molto facile per le piattaforme – come le console di gioco – abilitare l’FSR grazie al modo in cui è costruito e le APU di AMD alimentano sia la serie Xbox S|X che la PlayStation 5.

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button