CulturaNews

FlawedAmmy: per la prima volta un trojan nella top 10 dei malware

Check Point pubblica la classifica delle minacce informatiche globali

Check Point, azienda israeliana specializzata in sicurezza informatica, ha reso noti i dati del Global Threat Index. Questo indice inquadra le minacce informatiche più diffuse a livello globale. Per il mese di ottobre identifica un nuovo tipo di virus nella top 10, dal nome FlawedAmmy.

Tutti i dati di Check Point

FlawedAmmy è un trojan ad accesso remoto (in inglese Remote Access Trojan RAT), e permette agli hacker di impossessarsi dei computer e dei dati delle vittime.Come suggerisce il nome, un trojan si nasconde all’interno di altri programmi apparentemente innocui. Installando quest’ultimi sul proprio dispositivo, si attiverà anche il trojan contenuto al loro interno, e si viene quinti infettati.

Nel caso di FlawedAmmy, gli aggressori sono in grado di accedere completamente a videocamera e microfono, effettuare screenshot e rubare credenziali e file sensibili. È il primo malware di tipo trojan ad entrare nella top 10 globale.

trojan

I malware più diffusi rimangono ancora quelli per il cryptomining, ovvero programmi che sfruttano la potenza di calcolo della macchina per minare criptovalute, come i Bitcoin, a scapito di prestazioni e integrità del sistema infettato. Sul sito di Check Point è disponibile la lista completa dei malware più in “voga” identificati per il mese di ottobre.

Fonte
ICT Security (Immagine)
Tags

Giovanni Natalini

Fin da piccolo amante di scienza, tecnologia e fumetto, studente magistrale di Ingegneria Elettronica e fruitore nel (poco) tempo libero di serie tv, Youtube e videogiochi.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker