fbpx
AutoMotori

Ford schiera i bolidi 100% elettrici per il Goodwood Festival of Speed

Ford schiera i suoi bolidi elettrici, che spettacolo la Fordzilla P1

Ford prosegue il suo percorso di transizione verso il full elettrico, che sarà completato nel 2030 in Europa. I veicoli elettrici di Ford continueranno a puntare sul piacere di guida, con lo scopo di fornire un’esperienza unica. Ford ha esposto i suoi bolidi 100% elettrici in occasione del Goodwood Festival of Speed.

Quella presente a Goodwood è la prima line-up completamente elettrica di Ford. Comprende Mustang Mach-E GT, Team Fordzilla P1 e Mustang Mach-E 1400: un trio semplicemente da togliere il fiato, per design, tecnologia e prestazioni in pista.

Ford farà in modo da portare sul mercato una versione elettrica o hybrid di ogni suo modello entro il 2026, per poi passare entro il 2030 al full elettrico.

Le parole di de Waard sull’elettrico in Ford

Roelant de Waard, General Manager, Passenger Vehicles, di Ford Europa ha dichiarato:

Il piacere di guida è parte integrante del DNA di Ford. Ogni veicolo che produciamo è progettato per far nascere un sorriso. Ora siamo pronti a cambiare marcia e portare il piacere di guida in una nuova era interamente elettrica, grazie a innovative tecnologie di propulsione e connettività: il primo passo in questa direzione è la nuova Mustang Mach-E, completamente elettrica“.

L’anima della Fordzilla P1 sono i suoi fan

La Fordzilla P1 è probabilmente l’auto più particolare, nata concettualmente per competere nelle piste virtuali. E’ il frutto della cosidetta filosofia “human centric”. L’auto vuole celebrare i 55 anni dalla vittoria di Ford nella 24 ore di Le Mans.

ford fordzilla

Le caratteristiche estetiche dell’auto sono state decise direttamente dai fan, tramite sondaggi su Twitter. L’auto è nata letteralmente dai gusti e dall’amore dei fan per i motori.

Amko Leenarts, Director, Design di Ford Europa ha spiegato:

Per realizzare auto capaci di far innamorare i nostri clienti, dobbiamo prima capire cosa desiderano. Abbiamo portato fino in fondo questa idea con il modello da corsa Team Fordzilla P1 e abbiamo utilizzato lo stesso, innovativo approccio per creare la Puma ST Gold Edition, che potrà essere ordinata tra pochi mesi. È esattamente questo tipo di progettazione, human-centred, che ci permetterà di portare il piacere di guida a un livello superiore nella nuova era dei veicoli elettrici.”

Source
Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button