!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');
FREE NOW

FREE NOW integra Kapten e allarga i suo servizi alla Francia
Tramite l'app si potranno prenotare taxi anche nelle principali città francesi


FREE NOW, avvia oggi i suoi servizi in Francia, grazie all’integrazione dell’operatore di ride-hailing Kapten, acquisito dal Gruppo nel 2017. Con questa acquisizione gli oltre 26 milioni di passeggeri europei che hanno scaricato l’app potranno utilizzarla anche nelle più importanti città francesi, quali Parigi, Nizza e Lione, che si aggiungono alle altre 100 città d’Europa dove è attivo il servizio.

Per chi non lo sapesse FREE NOW è una società dedicata alla mobilità multi-service della Mobility Joint Venture di BMW Group e Daimler AG. Oltre ai servizi di ride hailing (taxi e ncc), l’azienda offre anche servizi di micro-mobilità e car sharing.

‎FREE NOW (mytaxi)
‎FREE NOW (mytaxi)

FREE NOWCome spiega Andrea Galla, Country Manager di FREE NOW in Italia: “L’avvio delle attività in Francia porterà grandi risultati anche per il nostro Paese. Sono circa 40.000 le persone che, giunti in Italia dalla vicina Francia, hanno provato ad utilizzare l’app e i servizi di Kapten senza successo nel 2019. Ora invece questi possibili clienti verranno rediretti sulla app di FREE NOW e potranno dunque richiedere un taxi a Milano, Roma, Torino, Napoli, Catania, Palermo e Cagliari, aumentando così le corse dei nostri tassisti.”

FREE NOW, cambio di poltrone in arrivo

Con l’integrazione di Kapten, l’azienda ha provveduto anche a un cambio del management. Per la precisione  Eckart Diepenhorst, che ha finora guidato il servizio in Europa, assumerà il nuovo ruolo di Responsabile del Personale e della Comunicazione. Sébastien Oebel, ex CEO di Kapten, assumerà invece il ruolo di Direttore Operativo (COO) e guiderà le attività di ride hailing (servizi taxi e ncc) in tutta Europa: “Il ride hailing è un settore entusiasmante con un grande potenziale. Non vedo l’ora di costruire sul successo ottenuto da Kapten in Francia la visione dell’azienda di rendere la mobilità accessibile a tutti” – afferma Oebel. Marc Berg, invece, continuerà a guidare il gruppo come CEO.

 


Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link