fbpx
EventiVideogiochi

Future Videogames: ecco i giochi presentati al Future Film Festival

Fantasy e fiaba dark, queste le atmosfere dei nuovi videogiochi del 2022 presentati oggi al Future Film Festival, nell’ambito del panel Future Videogames: TerrorBane e The Darkest Tales

Non solo cinema: ecco i videogames presentati al Future Film Festival

Fantasy e fiaba “dark”. Sono queste le atmosfere dei nuovi videogiochi che usciranno nel 2022 presentati oggi al Future Film Festival (a Bologna fino al 12 dicembre), nell’ambito del panel “Future Videogames”, curato e condotto da Ivan Venturi.

Durante il panel è stato presentato TERRORBANE di Bitnine Studio, che verrà rilasciato a inizio 2022. Il gioco è una vera e propria lettera d’amore al mondo dei videogame, ed è stato nominato miglior videogioco originale al Gamescom Award 2021. Si tratta di un titolo d’ispirazione fantasy, comico, dedicato ai bug sui quali si imbattono i programmatori di videogame.

Altra novità, che verrà rilasciata a marzo 2022 (in contemporanea per PC e console), è THE DARKEST TALES di Trinity Team. Se un incubo diventa realtà, gli unici a poter essere d’aiuto sono solo coloro che durante l’infanzia si pensava avessero poteri magici. Un orsacchiotto coraggioso si dirige dall’altra parte del “per sempre felici e contenti” per salvare la sua proprietaria Alicia. La demo del gioco (che si svilupperà su 9 livelli), è disponibile gratuitamente su Steam e Xbox Store. Il Trinity Team ha annunciato anche che è già iniziata la pre-produzione di Slaps and Beans 2, il seguito del videogioco su Bud Spencer e Terence Hill che li ha resi famosi.

Nocturama Bononia: Bologna diventa un videogame

Durante il panel sono stati presentanti anche CLOSE TO THE SUN di Storm in a Teacup. Un videogame ibrido tra survival horror e avventura fantascientifica, uscito nel 2019, e il progetto NOCTURAMA BONONIA, progetto di Italian Party of Indie Developers, in collaborazione con Accademia di Belle Arti di Bologna, Conservatorio G.B. Martini di Bologna e Demetra Formazione. Si tratta di un proto-videogame contenitore di visual novel, di genere urban fantasy, ambientate in una Bologna notturna.

Le storie sono legate a luoghi, monumenti e oggetti cittadini, localizzati su una mappa di Bologna. Queste raccontano di personaggi diversi tra loro ma con un unico comune denominatore: vivere la notte più importante della propria esistenza. Ogni visual novel ha il suo team di produzione, e quindi uno stile caratterizzante e una propria estetica. Ad oggi è possibile scaricare la pre-beta di Nocturama Bononia sul sito ufficiale e in versione beta su PC, MAC e Android. 

Leggi tutte le altre news relative ai videogames qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button