fbpx
NewsScienzaTech

InSilicoTrials partecipa ai Giant Health 2020

La startup italiana presenta la sua piattaforma cloud e i modelli di simulazione che velocizzano lo sviluppo di farmaci

InSilicoTrials presenta la sua piattaforma che velocizza lo sviluppo di farmaci ai Giant Health 2020. Il festival europeo di innovazione tecnologia per l’healthcare inizia oggi 1 dicembre e termina domani. Una comunità di oltre 177.000 innovatori, fra qui la startup italiana, si incontrano per discutere il presente del mondo dell’healthcare. E il suo futuro.

InSilicoTrials ai Giant Health 2020

La realtà che InSilicoTrials propone alle 177 mila aziende e startup che si incontrano in questa due giorni è parte di un mercato in crescita. La biosimulazione, ovvero l’utilizzo di piattaforme e algoritmi per simulare l’impatto di un farmaco, vale 4 miliardi di dollari. Secondo Global Biosimulation Market and Technology Forecast 2020-2028 di
ResearchAndMarkets.com, fra soli 8 anni varrà più del doppio. 9 miliardi di dollari, con un aumento su base annua dell’11%.

Su questa tecnologia avanzatissima fa leva la piattaforma proprietaria cloud di InSilicoTrials. Questa soluzione può offrire alle aziende farmaceutiche e ai produttori di dispositivi medici modelli computazionali a livello mondiale. Il tutto supportando la certificazione di enti regolatori come FDA ed EMA. Questi modelli riducono i tempi di sviluppo e i costi. A oggi per produrre un farmaco servono in media 10 anni, con costi stimati fra 1 e 3 miliardi per farmaco.InSilicoTrials

La nuova Drug Safety Suite InSilicoTrials permette di accertare i possibili casi di cardiotossicità delle molecole studiate, già dalle primissime fasi di lavoro. In questo modo possono escludere fin da subito farmaci che si rivelerebbero pericolosi solo in fase di trial. Ridurre i tempi e costi permette di produrre farmaci efficaci subito, a prezzi più bassi.

“Il nostro obiettivo è accelerare l’innovazione nel settore healthcare, rendendo la simulazione più economica e quindi accessibile a tutti i player del mercato, anche alle PMI.“, afferma Luca Emili, fondatore e CEO di InSilicoTrials. “La simulazione è una delle soluzioni più efficaci per accelerare lo sviluppo e la registrazione di nuovi farmaci, nonché lo sviluppo e la certificazione di dispositivi medici. La nostra piattaforma semplice e intuitiva offre modelli computazionali selezionati che possono essere utilizzati senza conoscenze specifiche sulla simulazione. La modalità pay-per-use e il fatto che tutto si svolge su cloud consentono di abbattere i costi fino al 50%”.

Offerta
Novità Apple iPhone 12 (128GB) - nero
  • Display Super Retina XDR da 6,1"
  • Ceramic Shield, più duro di qualsiasi vetro per smartphone
  • 5G per download velocissimi e streaming ad alta qualità

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button