News

Google Drive: ecco il plugin per Microsoft Office

Ormai il cloud è diventato parte integrante della nostra vita: archiviamo lì le nostre foto, i nostri video, la nostra musica e, naturalmente, i nostri file. Il vantaggio? Sono sempre disponibili, ovunque, e siamo liberi di scegliere con quale programma o app aprirli.

Proprio per mantenere questa totale libertà Google Drive ha deciso di integrare Microsoft Office al suo interno. Come? Con un plugin che vi permette di aprire i vari file archiviati sul cloud usando Word, Excel e Powerpoint. Una volta finito i vostri documenti verranno salvati nuovamente su Drive, così saprete sempre dove trovarli.

Insomma, la praticità e la familiarità della suite di Microsoft incontrano la sicurezza di Google Drive.

Tags

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Business.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker