!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');

Haier: ecco i televisori delle serie U6500U e U5000A

Per celebrare gli eventi sportivi in arrivo durante la stagione estiva Haier, multinazionale cinese specializzata nella produzione di elettrodomestici, propone due diverse gamme di televisori, la serie U6500U e la serie U5000A, perfetti per seguire il campionato europeo di calcio e le Olimpiadi di Rio. Si parte con la serie U6500U che vanta una risoluzione di 3840×2160 pixel e tutti […]


Per celebrare gli eventi sportivi in arrivo durante la stagione estiva Haier, multinazionale cinese specializzata nella produzione di elettrodomestici, propone due diverse gamme di televisori, la serie U6500U e la serie U5000A, perfetti per seguire il campionato europeo di calcio e le Olimpiadi di Rio.

Si parte con la serie U6500U che vanta una risoluzione di 3840×2160 pixel e tutti gli standard tipici dei 4K, tra cui HDMI 2.0 e HDCP 2.2. Caratterizzati da colori vividi e realistici, i televisori di questa serie sono tutti Smart TV dotati di una frequenza di aggiornamento a 100 Hz e limitazione automatica del volume audio.

TechPrincess_Haier_U6500U

I prodotti della serie U5000A sfruttano invece il sistema operativo Android permettendo ai consumatori di utilizzare le applicazione che normalmente troviamo su smartphone e tablet. Il sistema audio di questi televisori garantisce inoltre un suono preciso e coinvolgente, mentre la cornice ultra fine e il design moderno permettono a queste TV di adattarsi ad ogni tipo di arredamento.


Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link