fbpx
Anteprime VideogiochiGiochi MobileNewsVideogiochi

Hitman Sniper: The Shadow – presentazione e trailer del gioco

Sta per arrivare Hitman Sniper: The Shadow, un nuovo titolo per i dispositivi mobili, che consiste in una storia originale e personaggi mai visti prima. Diamo uno sguardo al trailer e scopriamo tutte le informazioni di questo nuovo capitolo.

Hitman Sniper: The Shadow

Con un annuncio arrivato direttamente da Square Enix Montreal, studio pluri premiato per la serie GO, è stato rilasciato il trailer ufficiale del nuovo capitolo di Hitman Sniper. Il gioco, realizzato per i dispositivi mobili, si chiamerà The Shadow, ed è stato presentato durante lo SQUARE ENIX PRESENTS E3. Il nuovo titolo introdurrà i giocatori ad una storia totalmente originale, ambientata nell’universo Hitman. La storia riprende gli eventi successivi alla scomparsa di Agent 47 e narra le vicende di un gruppo di cecchini, conosciuti come The Shadow. Il compito del team, composto da Soji, Kiya, Kolzak, Knight e Stone, è quello di assassinare i membri di una cattivissima e spietata gang criminale. Per riuscirci i giocatori dovranno agire in modo creativo, silenzioso e meticoloso. La chiave del gioco è infatti la segretezza, manipolando i nemici e sfruttando tatticamente le ambientazioni proposte.

Trailer e release

Non conosciamo ancora la release date del gioco, ma sappiamo che questo dovrebbe essere rilasciato nel corso dell’anno. Per ora sappiamo che Hitman Sniper: The Shadow sarà interamente gratuito, e sarà disponibile per i dispositivi iOS e Android presso i relativi store digitali.

Nuovi mondi, nuovi personaggi ma stesso universo narrativo

Sul nuovo capitolo della saga si è espresso Fahad Khan, lead game designer di Square Enix Montreal, che così ha commentato il progetto:

“Con questo lavoro abbiamo avuto l’opportunità di arricchire il già vasto universo di Hitman. Lo abbiamo fatto introducendo un nuovo mondo e nuovi personaggi, riuscendo ad inglobarli coerentemente con l’universo che i giocatori hanno già conosciuto nei capitoli precedenti. Tutti i protagonisti sono connotati da backstories e stili diversi, il che amplifica, in termini di immersività, l’esperienza di gioco degli utenti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button