fbpx
Recensioni TechTech

Il nuovo OnePlus Nord è economico ma completo

Pochi compromessi e tanta qualità a poco più di 400 euro

Se alcune funzionalità sono spesso riservate ai top di gamma, ormai è sempre più facile trovare un telefono economico ma ottimo nelle funzionalità di base. Il nuovo OnePlus Nord 2T 5G, di cui oggi vi proponiamo la recensione, va oltre: si tratta infatti di un modello comunque mediamente economico, ma completo, con pochi compromessi e molti punti di forza. Vediamolo assieme.

La nostra recensione di OnePlus Nord 2T 5G

Partiamo dalle specifiche: questo telefono monta, a livello di processore un MediaTek Dimensity 1300, l’ultimo top di gamma di MediaTek. Nonostante nel mondo dei processori per Android quelli di MediaTek sono visti spesso come non alla pari con le controparti Snapdragon, durante la prova non abbiamo incontrato rallentamenti o situazioni di difficoltà. Anzi, anche grazie alla memoria estremamente veloce (LPDDR4X per la RAM, UFS 3.1 per la memoria interna) e lo schermo con una frequenza di aggiornamento di 90Hz, l’esperienza di utilizzo è sempre molto fluida e scattante.

Parlando di memoria, il modello da noi provato montava a bordo 8 GB di RAM e 128GB di memoria interna. È disponibile anche una configurazione con rispettivamente 12 e 256 GB, ma non abbiamo percepito un particolare difetto nel modello “inferiore” provato.

L’esperienza d’uso

Nonostante delle dimensioni non piccolissime (159.1×73.2×8.2 mm) il peso di questo dispositivo è molto ridotto (190g), garantendo un’ottima maneggevolezza. Lo schermo è grande (6.43″) ma abbastanza allungato da essere facilmente utilizzabile con una sola mano.

Nella confezione è inclusa una cover, ma potreste comunque voler utilizzare il telefono senza. Nonostante il teorico strato anti-impronte, quest’ultime rimangono e si vedono, anche se relativamente poco grazie alla colorazione chiara Jade Fog. Nonostante la rifinitura in vetro, il dispositivo è tutt’altro che scivoloso, e anzi rimane ben saldo nella mano.

Il telefono presenta due metodi di sblocco. Il primo è lo sblocco facciale, che però è solo ottico e, per quanto veloce, probabilmente non molto sicuro. Meglio il secondo, ovvero il sensore d’impronta sotto lo schermo, comunque veloce e affidabile.

Fotocamere in bella vista

OnePlus Nord 2T 5G recensione fotocamere

Un aspetto decisamente vistoso di questo telefono sono le fotocamere, in particolari quelle posteriori. Quella principale, a 50MP, è apparentemente enorme. Il sensore SONY IMX766, dotato di stabilizzazione ottica, ha però pixel da 1.0 µm, più piccoli di quelli di molti altri sensori top di gamma. La dimensione della lente e la qualità del sensore, insieme all’elaborazione software, garantiscono comunque foto di ottimo livello in moltissime condizioni.

OnePlus Nord 2T 5G recensione papere
OnePlus Nord 2T 5G recensione mare
OnePlus Nord 2T 5G recensione tartaruga
OnePlus Nord 2T 5G recensione cibo
OnePlus Nord 2T 5G recensione lago

    Ad affiancare il sensore principale ne troviamo poi altri due, uno grandangolare da 8MP per le panoramiche, con stabilizzazione elettronica e un angolo di visione di 120°, e uno da 2MP monocromatico, supponiamo per la profondità. Frontalmente troviamo invece un sensore da 32MP con stabilizzazione elettronica che permette di fare ottimi selfie.

    La ricarica è tutto

    L’alimentazione è sicuramente un punto di forza di questo dispositivo. Non tanto però da un punto di vista di autonomia, dove comunque è molto buona. Abbiamo infatti una batteria da 4500 mAh, grande ma non enorme, che assicura sulle 15, massimo 20 ore di autonomia secondo le nostre prove. Numeri buoni, ma neanche stupefacenti.

    La parte che ci ha veramente colpito, come in altri dispositivi Oppo e OnePlus, è la ricarica veloce. Usando il caricatore incluso in confezione, infatti, è disponibile la ricarica SUPERVOOC da 80W, una potenza che ricorda più un laptop che un telefono. In 30-40 minuti, a seconda anche dell’utilizzo durante la ricarica, si raggiunge facilmente il 100%.

    OnePlus Nord 2T 5G recensione: le nostre impressioni

    Considerando il prezzo di listino di 409€, ci troviamo davanti ad un dispositivo veramente completo, di alta qualità. I compromessi sono pochi (ad esempio, il processore, l’assenza di ricarica wireless, la mancanza di una certificazione contro acqua e polvere) e decisamente accettabili per la maggior parte degli utenti. Per avere di meglio bisogna per forza spendere di più, e non è detto che sia necessario per i vostri bisogni.

    PRO

    • Ottimo reparto fotografico
    • Schermo fluido e responsivo
    • Ricarica incredibilmente veloce
    • Ottimo rapporto qualità/prezzo

    CONTRO

    • Mancata certificazione contro acqua e polvere
    • No ricarica wireless

    Maggiori informazioni sul sito ufficiale di OnePlus.

    OnePlus Nord 2T 5G - 8GB RAM 128GB con tripla fotocamera con...
    • Fotocamera flagship da 50 MP con Sony IMX766 + OIS, fotocamera grandangolare da 120° 8 MP e obiettivo mono da 2 MP -...
    • Nord 2T ha la stessa fotocamera anteriore da 32 MP di OnePlus 10 Pro, con un algoritmo di deblurring con AI per...
    • Display AMOLED da 6,43" a 90 Hz FHD+ - Incredibilmente fluido e supporta HDR10+ per vivacizzare le tue maratone su app...

    Giovanni Natalini

    Ingegnere Elettronico prestato a tempo indeterminato alla comunicazione. Mi entusiasmo facilmente e mi interessa un po' di tutto: scienza, tecnologia, ma anche fumetti, podcast, meme, Youtube e videogiochi.

    Ti potrebbero interessare anche:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Back to top button