fbpx

Il robot ASIMO nella Grande Mela

ASIMO, il più avanzato robot umanoide introdotto nel 2000 da Honda, è arrivato nella Grande Mela. Una versione tutta nuova del robot aveva inizialmente fatto il suo debutto in Europa qualche mese fa, con un tour che aveva toccato Belgio, Inghilterra (durante la conferenza Wired 2014) e Repubblica Ceca (in occasione della celebrazione dell’anniversario del […]


ASIMO, il più avanzato robot umanoide introdotto nel 2000 da Honda, è arrivato nella Grande Mela. Una versione tutta nuova del robot aveva inizialmente fatto il suo debutto in Europa qualche mese fa, con un tour che aveva toccato Belgio, Inghilterra (durante la conferenza Wired 2014) e Repubblica Ceca (in occasione della celebrazione dell'anniversario del Techmania Science Center); ora tocca invece a New York City: Times Square, Brooklyn Bridge Park e Flatiron Building sono stati solo alcuni dei luoghi più famosi della metropoli dove ASIMO si è presentato alla folla ballando e salutando.

ASIMO, che è alto 130 cm e pesante 54 kg, ricorda un piccolo astronauta, e può correre alla velocità di 9 km/h. Nella sua nuova versione, è in grado di saltare (anche su una gamba sola!), riconoscere la voce ed il volto delle persone, muoversi anche su terreni sconnessi, versare liquidi in un bicchiere e maneggiare bottiglie con estrema naturalezza e fluidità. Non ne vorreste uno in casa anche voi?


Marina Belli

author-publish-post-icon
Molti tatuaggi e una laurea magistrale in Informatica Umanistica. Dopo un anno e mezzo di dottorato di ricerca in Interazione e Ambienti Virtuali sono scappata a New York. Una volta tornata, ho iniziato ad occuparmi a tempo pieno di web e social media. Toglietemi tutto ma non i miei libri e il mio gatto.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link