Cultura

Il tavolo intelligente di Pizza Hut

TechPrincess_pizza_hut_tavolo_touchTouch sono il vostro smartphone, il tablet, il lettore mp3, persino il vostro computer, ma soprattutto touch sarà il vostro futuro tavolo. Beh, forse non proprio il vostro, ma sicuramente lo diventerà quello di Pizza Hut, la catena di ristoranti diventata famosa per aver esportato in tutto il mondo la pizza americana.

L'idea non è del tutto nuova. Il ristorante Inamo di Londra, ad esempio, ha già rivoluzionato la dining experience dei londinesi introducendo, parecchi mesi fa, display sensibili al tocco e proiettori per consentire ai propri clienti non solo di ordinare la cena senza attendere il cameriere, ma anche di chiamare un taxi o di dare un'occhiata a quello che succede in cucina.

LEGGI ANCHE: Inamo, un nuovo modo di vivere il ristorante

Pizza Hut però punta al livello successivo: creare la pizza dei vostri sogni, o quasi. L'azienda statunitense, con la collaborazione di Chaotic Moon Studios, società all'avanguardia nel settore mobile, ha infatti proposto il concept di un tavolo che guida i propri avventori nella creazione della pizza permettendo loro di scegliere, step by step, quali ingredienti vogliono e persino quale contorno. Una volta finito non solo vi dirà quanto dovrete aspettare prima che la cena sia pronta, ma vi consentirà anche di giocare sfruttando una serie di app presenti nel software del tavolo.

Una volta terminato il pasto non vi resterà che pagare il conto. Come? Appoggiando lo smartphone sul tavolo e lasciando che al resto pensi la tecnologia NFC, così potrete addebitare tutto sulla carta di credito senza alzarvi dalla sedia.

Non so voi, ma io non vedo l'ora di provarlo.

https://youtube.com/watch?v=xvT0MCugb58

Tags

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker