fbpx
CulturaNews

Infinity e Pepita Onlus: uniti per riscoprire il valore del gioco

Pepita Onlus, la bottega dell'educare, e Infinity, il servizio di streaming online e on demand di Mediaset, si uniscono per promuovere la campagna di sensibilizzazione: "Non nasconderti dal gioco, nasconditi per gioco".

Questa collaborazione tra due realtà apparentemente diverse nasce dall'esigenza di voler comunicare, soprattutto ai genitori, il valore del gioco e la sua potenza creativa. Giocare insieme al proprio bambino significa condividere tempo, spazi e idee per donargli non solo un momento di puro divertimento e distrazione, ma anche quella sicurezza educativa e affettiva di cui necessita.

TechPrincess_Infinity&PepitaOnlus_News

Gli oratori rappresentano uno degli ambienti educativi per eccellenza, dove gruppi di bambini e gruppi di genitori si incontrano per condividere percorsi e ore di gioco. In occasione dei campi estivi, da aprile a estate inoltrata, Infinity organizzerà un fitto programma di "cine merende", donando ad almeno un oratorio per regione una sottoscrizione annuale, che permetterà a bambini e famiglie di assistere alla proiezione di contenuti speciali della nuovissima sezione “bambini” di Infinity, fresca di restyling, ancora più sicura e alla portata dei più piccoli.

LEGGI ANCHE: Infinity: la tv in streaming a misura di bimbo

Inoltre, gli oratori ospiteranno anche le Infinity Friday Night, un appuntamento cinematografico del venerdi sera, pensato per i più grandi, che prevederà la proiezione di uno dei tantissimi film in super anteprima targato Infinity Premiere.

http://www.techprincess.it/tech-news/infinity-la-tv-in-streaming-a-misura-di-bimbo/

Sia le “cine merende” che le Infinity Friday Night rappresentano quello spazio da cui partire per ridare il giusto valore a un’attività ludica condivisa, tra bambini e famiglie, rendendola un’esperienza più vera e divertente.  Riscoprire la creatività, la potenza evolutiva del gioco non basta, bisogna ridare concretamente al gioco il suo spazio, ricominciando a giocare “seriamente” con i propri figli.

Tags

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker