News

Internet Days: due giorni per scoprire la rete

TechPrincess_Internet_DaysInternet. Lo usiamo quasi tutti, è parte della nostra vita, è diventato addirittura un diritto, ma no, non è perché da dipendenza o perché siamo diventati pigri, è perché fa parte della nostra evoluzione, tecnologica e umana. E  allora tanto vale conoscerlo in tutte le sue forme e scoprirne le potenzialità. Questo in fondo era lo scopo degli Internet Days, la due giorni milanese dedicata alla websfera e aperta al pubblico perché è proprio il pubblico quello che ha bisogno di capire e di confrontarsi con questa realtà.

Non pensatelo però come un evento banale dedicato a chi non ne sa niente o, al contrario, come una manifestazione destinata agli addetti ai lavori perché conferenze e workshop si sono rivelate il giusto compromesso tra chi con la rete lavora e chi invece ha bisogno di capire come funziona e cosa comporta. Dal SEO al recruiting 2.0, dal mercato della musicale dopo l'avvento del digitale al video advertising, dall'importanza del mondo mobile fino ai nuovi modi per spostarsi in città. Agli Internet Days c'è stato spazio per tutto, per tutto ciò che rende il mondo del web variegato e ricco di potenzialità, un mondo che non finisce mai di stupire e che ha bisogno di farsi conoscere.

Noi ovviamente non potevamo perderci l'occasione di ampliare un po' il nostro bagaglio culturale e così il 2 e il 3 ottobre abbiamo preso d'assalto il MiCo per seguire quante più conferenze e workshop possibili. Impresa ardua perché gli speech interessanti erano diversi, i tempi serrati e spesso ci siamo ritrovate con l'ansia di decidere cosa seguire. Alla fine abbiamo fatto del nostro meglio per tenere il passo seguendo interventi dedicati al SEO, al content marketing e all'e-commerce.

Parole al vento? Discorsi complessi? A dire il vero no. Certo qualche tecnicismo è volato, ma gli interventi sono rimasti sempre alla portata di tutti, tenendo incollate alla sedia decine di persone pronte ad imparare tutto ciò che i relatori avevano da offrire e beh, ha funzionato. Ha funzionato persino per noi che dopo aver assistito al workshop dedicato al video advertising, tenuto da Antonella La Carpia e Francesca Lerario di eBuzzing, abbiamo deciso di sperimentare una nuova tipologia di video sfruttando Instagram. Il risultato? Lo lascio giudicare a voi.

Non solo workshop e conferenze ovviamente. Un'occhiata l'abbiamo data anche all'area espositiva. Tra aziende e agenzie più o meno note, abbiamo esplorato tutto quello che gli Internet Days avevano da offrici partorendo 3 interviste che vi invito a guardare.

 

Insomma, la due giorni milanese è servita a dare spazio a tutti e ad avvicinare il pubblico al complesso mondo della rete per cui non possiamo fare altro che attendere con ansia la prossima edizione  per scoprire cos'altro ci riserve il web per il futuro.

Tags

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker