fbpx
NewsTech

iRobot presenta il nuovo tosaerba autonomo: Terra

I creatori della rivoluzionaria aspirapolvere Roomba tornano con un nuovo dispositivo robot

iRobot, il creatore dell’aspirapolvere Roomba, ha annunciato l’arrivo del suo primo tosaerba completamente autonomoTerra.

iRobot

 

La maggior parte dei tosaerba  necessitano di una persona che tiri lo specifico cavo per trascinare il macchinario e definire per bene i confini della zona da curare. Questo non si verifica nel caso di Terra: d’ora in poi giardinaggio senza alcuno sforzo!

Tosaerba Terra: come funziona il nuovo robot

Terra, invece, ha un funzionamento molto più semplice ed immediato. E’ necessario posizionare dei Beacon wireless ( dei piccoli dispositivi che tramite tecnologia bluetooth interagiscono con lo smartphone) lungo tutto il perimetro dell’area di interesse: l’utente comodamente seduto dovrà solo pilotare il dispositivo, usando una specifica app, per indicargli le zone in cui svolgere il lavoro. Sarà possibile anche definire l’altezza dell’erba e apportare tutte le modifiche necessarie.

iRobot

iRobots specifica, inoltre, che Terra ha un’autonomia di un’ora di lavoro e necessita di 2 ore per un caricamento completo. Se dovesse scaricarsi durante l’utilizzo, tornerà da solo al caricabatterie e poi riprenderà esattamente da dove aveva interrotto.

Progettato ovviamente per esterni, è completamente “weatherproof“: resiste a tutte le condizioni metereologiche. È dotato di due cesoie modulari e tecnologia a molla: se le lame dovessero colpire una roccia o qualcosa di  particolarmente duro, riusciranno a rimbalzare indietro senza spezzarsi. Inoltre, sulla parte anteriore troviamo un importante paraurti per ammortizzare eventuali danni e preservare l’integrità del robot.

Indiscrezioni e prossimi annunci

Gli sviluppatori di questo nuovo device non hanno rilasciato chiarimenti circa un possibile malfunzionamento di Terra nelle zone in cui il segnale per il collegamento Wi-Fi dovesse risultare fin troppo debole. Queste info, il prezzo ed altri chiarimenti, probabilmente saranno divulgati presto. Attualmente, però, sappiamo solo che il lancio del prodotto avverrà in Germania,  dopo la fine della fase di test programmata negli USA.

[amazon_link asins=’B0791TJXZD,B07BQW4J52,B078B6SGG9′ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’7bddfadc-12ca-4f33-8aa5-8a9dcebb8e70′]

Via
The Verge
Source
iRobot

Valeria Schifano

Passo le mie giornate a leggere e scrivere. Vivo in costante simbiosi col mio smartphone, o meglio con quello di turno: è a tutti gli effetti un'appendice del mio corpo. Nulla sfugge all'occhio attento della mia fotocamera: amo scattare. Sì, specialmente il cibo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button