!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');
kindle

Le Guide di TechPrincess – Tutto quello che hai bisogno di sapere su Kindle
Una pratica guida sulle caratteristiche, i prezzi e il funzionamento di Amazon Kindle


Benvenuto nella nuova Guida di TechPrincess dedicata a Kindle, dove troverai la risposta a tutti i tuoi dubbi sull’eBook reader di Amazon.

kindle guide tech princess

Che cos’è Kindle?

Kindle è il lettore di eBook (o libri elettronici) commercializzato da Amazon. È uno dei prodotti più diffusi di questo settore. Inizialmente Amazon nacque come libreria online, puntando a diventare la più grande del mondo. Kindle costituisce una diretta evoluzione di quella promessa.

Questo prodotto permette di leggere in maniera semplice e comoda libri elettronici. Questo grazie alla tecnologia dell’inchiostro elettronico che rende la lettura confortevole. Offre inoltre numerose funzionalità dall’evidenziazione dei passaggi all’accesso rapido agli store che rendono più facile e piacevole la vita dei lettori.

  • A chi è diretto Kindle?

Kindle è un prodotto per tutti coloro che amano leggere. Chiunque apprezzi la lettura cartacea può approcciarsi a quella in digitale. Si tratta di un approccio diverso alla lettura, come abbiamo spiegato in questo articolo. Passare al digitale offre tanti vantaggi. I libri elettronici, per esempio, sono leggerissimi. Con un Kindle potrai portare tutta la tua collezione con te in qualsiasi momento. Una bella comodità quando sei sui mezzi pubblici o devi andare in vacanza.

Inoltre gli eBook costano meno della controparte cartacea e spesso anche in maniera sostanziosa. Nonostante la spesa iniziale per l’acquisto del lettore quindi, in poco tempo ti troverai ad avere un concreto risparmio. E ancora, ti basterà una connessione per accedere alla libreria più grande del mondo e scaricare un nuovo libro. Ovunque tu sia, la tua voglia di leggere non troverà alcun ostacolo.

  • A che cosa serve Kindle?

Kindle è uno strumento per la lettura dei libri digitali o elettronici. Il suo schermo è realizzato con una specifica tecnologia chiamata e-ink, che riproduce alla vista la carta. Grazie a essa è possibile leggere libri sul display senza affaticare troppo la vista.

Utilizzare Kindle per la lettura permette di ottenere diversi vantaggi. Al suo interno è infatti possibile memorizzare un’intera biblioteca e avere sempre con sé migliaia di libri. Inoltre, i singoli volumi elettronici hanno prezzi solitamente inferiori alle versioni cartacee. E ancora, è tendenzialmente più leggero di un libro fisico, rendendo la lettura più comoda, anche e non solo durante gli spostamenti.

kindle guide tech princess

  • Kindle è solo per i libri tradizionali?

Si può utilizzare Kindle non solo per leggere i libri in senso tradizionale, ma anche per giornali e fumetti. Oltre che con i formati di file di testo è infatti compatibile con quelli di immagine, come JPG, PNG e BMP. Esiste un’ampia selezione di fumetti tra cui scegliere nel catalogo non solo di Amazon, ma anche del servizio Kindle Unlimited.

  • Quanti libri può contenere Kindle?

La memoria di un Kindle parte dai 4 GB del modello base e arriva 32 GB di quelli più avanzati. È difficile dare una stima delle dimensioni di un singolo eBook, ma generalmente non è superiore a pochi KB. Questo significa che il taglio di memoria minore può contenere migliaia e migliaia di libri. I libri acquistati su Amazon sono inoltre salvati sul cloud dell’utente. Questo significa che qualora fosse necessario cancellarli dal device, sarà sempre possibile scaricarli in un secondo momento.

  • Quanto dura la batteria di Kindle?

Grazie alla tecnologia e-ink, il consumo energetico di Kindle è ridotto al minimo. Il dispositivo non sfrutta la batteria durante la lettura, ma solamente quando giri pagina. Per questo motivo, il consumo di Kindle è decisamente limitato. Potrai andare in vacanza senza neppure caricarlo. È difficile quantificare il consumo in maniera precisa, ma dipende da quanto frequentemente leggi e dall’intensità dell’illuminazione frontale. Indicativamente si parla di alcune settimane di utilizzo prima che la batteria si scarichi.

  • Quali connessioni offre Kindle?

Quando sei a casa puoi facilmente connetterti alla tua rete Wi-Fi per acquistare e scaricare eBook su Kindle. Se invece sei in viaggio o non hai una rete wireless a disposizione puoi utilizzare la connessione 4G, se hai scelto un modello che ne è dotato. Sia Paperwhite che Oasis offrono versioni che offrono questa funzionalità.

Si tratta di una connessione completamente gratuita, accessibile ovunque nel mondo. Questo grazie a una rete di accordi stretti da Amazon con i provider di tutto il pianeta per evitare che gli utenti di Kindle si trovino a corto di libri. Che tu sia in ufficio o in vacanza, avrai sempre la possibilità di trovare nuove letture.

kindle guide tech princess

  • Che cos’è l’inchiostro elettronico?

È una tecnologia che permette di replicare su schermo l’aspetto dell’inchiostro e dei fogli di carta fisici. Il termine più preciso è e-ink, o inchiostro elettroforetico. Al contrario dei tradizionali display, quello di Kindle quindi non affatica gli occhi nella lettura, offrendo pagine elettroniche quasi indistinguibili da quelle cartacee.

Il processo tecnico si può riassumere in maniera semplice. Il display di un eBook reader è costituito da piccolissime sfere divise a metà: una semisfera è nera e con carica elettrica positiva, l’altra è bianca e caricata negativamente. Tramite le variazioni di campo elettrico si possono quindi ruotare queste sfere, mostrando una metà o l’altra. In questo modo si formano le scritte o le immagini sul display, senza necessità di retroilluminazione.

Questa tecnologia inoltre permette di risparmiare molta energia. La batteria infatti interviene solo quando si cambia schermata, ad esempio si gira pagina. Per questo motivo Kindle non necessita di ricariche frequenti. La sua batteria dura diverse settimane.

  • A che cosa serve l’illuminazione frontale?

Tutti i modelli di Kindle attualmente sul mercato offrono l’illuminazione frontale. Si tratta di una luce che illumina il display da davanti. In questo modo potrai utilizzare il dispositivo in qualsiasi condizione luminosa, anche al buio, senza sforzare gli occhi. All’aspetto non sarà diverso dalle classiche pagine di un libro quando le illumini con la tua abat-jour.

Su Kindle Oasis questa funzionalità è particolarmente migliorata rispetto agli altri modelli. È infatti presente un sensore che permette di adattare automaticamente la luminosità rispetto all’ambiente circostante. Inoltre è possibile modificare la tonalità della luce, passando dal bianco all’ambra. Durante il giorno è preferibile optare per una luce più chiara, per poi passare gradualmente a una più scura. Questo permette di affaticare meno lo sguardo e favorire il sonno.

  • Perché è importante la tonalità della luce?

I nostri occhi sono abituati a seguire il ciclo della luce solare. Questo presenta tonalità luminose sul bianco/blu durante il giorno e più rosse la sera. Per affaticarci meno quindi, è bene che tutte le fonti di illuminazione artificiale seguano questo ciclo. Questo vale sia per le lampade in casa, sia per i display dei dispositivi. Avere la corretta luce su Kindle aiuterà il nostro corpo e i nostri occhi, dandoci più energia durante la giornata e preparandoci al sonno la sera.

  • Perché leggere su Kindle e non su di un tablet?

C’è un importante differenza tra gli eBook reader come Kindle e i tablet in generale. In questi ultimi infatti il display non è studiato per la lettura. In un tablet si ha uno schermo retroilluminato che rende più difficile la fruizione degli eBook, affaticando gli occhi. Viceversa Kindle utilizza una particolare tecnologia definita e-ink, che replica al meglio l’aspetto della carta. Le schermate di un eBook reader quindi sono praticamente identiche alle pagine di un libro, che si illuminano perchè ricevono luce dall’esterno (come dalla lampada sul comodino) e non emettono luce come lo schermo di un tablet. Inoltre il display è antiriflesso, permettendo la lettura in tante condizioni di luce.

  • Che cosa cambia rispetto ad altri eBook reader?

Kindle non è molto diverso dagli altri eBook reader disponibili sugli scaffali. La principale differenza rispetto ad altri modelli sta nell’appartenenza al microcosmo di Amazon. Grazie a ciò è possibile accedere allo store (anche direttamente da Kindle) che vanta la più grande libreria digitale al mondo. Inoltre, permette l’utilizzo di servizi come Kindle Unlimited che offre la possibilità di leggere più di un milione di titoli al costo di 9,99€ al mese.

Di contro, Kindle è compatibile solo con alcuni formati di eBook. Nello specifico è possibile caricare sul dispositivo solo file nel formato proprietario AZW o in MOBI, oltre che i generici file di testo in DOC, DOCX, PDF, RTF e TXT. Esistono tuttavia alcuni programmi di facile utilizzo che ti permetteranno di convertire gli eBook in formati compatibili con Kindle.

  • Kindle è impermeabile?

Sì, ma solamente i modelli Paperwhite e Oasis. Questi offrono una resistenza all’acqua con certificazione IPX8. Questo significa che puoi tranquillamente utilizzarlo in piscina o nella vasca da bagno senza timore di romperlo per sempre se dovesse scivolarti dalle mani. Il modello base invece non è impermeabile, quindi è meglio che tu lo tenga lontano dai liquidi.

  • Kindle ha una funzione di lettura vocale?

Gli eBook reader Kindle non offrono sistemi di lettura del testo a voce. Tuttavia, questa possibilità è disponibile tramite l’applicazione Kindle per smartphone e tablet, come quelli della linea Fire sempre di Amazon. La funzionalità Da Testo a Voce è attivabile direttamente durante la lettura.

Se sei interessato a questo tipo di servizio, puoi inoltre esplorare Audible. Questa piattaforma propone un ampio catalogo di audiolibri (oltre che podcast e racconti originali) curato sempre da Amazon.

kindle guide tech princess

Come si acquista Kindle?

È possibile acquistare Kindle in alcune catene di elettronica come Media World. Il posto ideale per comprare Kindle però è direttamente su Amazon. Come è facile intuire infatti, la piattaforma mette a disposizione tutti i modelli sul mercato per l’acquisto online. In più se lo prendi su Amazon, Kindle arriverà preimpostato a casa, con già i dati dell’account inseriti. Una comodità da non sottovalutare.

Di seguito troverai le risposte alle principali domande che potresti avere prima dell’acquisto del device.

  • Quanto costa Kindle?

A seconda che si scelga il modello base, Paperwhite o Oasis, i prezzi di Kindle possono variare. Inoltre, il costo cambia a seconda che si scelga di mantenere o meno gli annunci pubblicitari o delle dimensioni della memoria scelte. Per il modello base si parte da 79,99€, per Paperwhite il prezzo di partenza è di 129,99€, mentre il top di gamma Oasis parte da 249,99€.

  • Che cosa vuol dire “Con offerte speciali” nell’acquisto di Kindle?

Per Kindle base e Paperwhite puoi scegliere l’opzione “Con offerte speciali” al momento dell’acquisto. Questo significa che il device che comprerai avrà alcuni annunci pubblicitari nella schermata di blocco, al contrario degli screensaver abituali. Non si tratta di pubblicità invasive, ma semplicemente di proposte di libri o gadget sponsorizzate, che spariscono al momento dell’accensione del Kindle. Scegliendo questa opzione potrai ottenere uno sconto sul prezzo d’acquisto. In un secondo momento, se lo vorrai, potrai pagare un contributo per eliminare tali annunci.

  • Quanti e quali sono i modelli?

Esistono tre modelli principali di Kindle, con prezzi crescenti. Si va dal modello base, a Paperwhite fino a Oasis. Salendo di livello aumentano caratteristiche come memoria, risoluzione dello schermo, intensità dell’illuminazione frontale e dimensioni del device. Inoltre vengono introdotte feature aggiuntive, come resistenza all’acqua, pulsanti per cambiare pagina e connettività mobile.

  • Kindle modello base

Questo è il modello più economico e ideale per chi vuole approcciarsi al mondo degli eBook reader a costo ridotto. Offre tutte le funzioni basilari di Kindle e permette di vivere la lettura in digitale. È dotato di una memoria da 4 GB sufficiente a contenere migliaia di libri e di una batteria che può tranquillamente durare diverse settimane.

Kindle, ora con luce frontale integrata - Con offerte...
  • La luce frontale regolabile ti permette di leggere comodamente per ore in ambienti interni ed esterni, sia di giorno che...
  • Pensato per la lettura, con uno schermo antiriflesso da 167 ppi per leggere come sulla carta stampata anche alla luce...
  • Leggi senza distrazioni. Evidenzia un passaggio, cerca una definizione, traduci una parola o regola la dimensione dei...
  • Kindle Paperwhite

Tradizionalmente questo è il modello che offre il miglior rapporto qualità/prezzo tra quelli della gamma. Rispetto al base offre una risoluzione dello schermo molto più alta e un’illuminazione frontale che può toccare livelli più intensi. È disponibile con diversi tagli di memoria (da 8 GB o da 32 GB) e con o senza la connessione 4G.

Kindle Paperwhite, resistente all'acqua, schermo ad alta...
  • Il Kindle Paperwhite più sottile e leggero che mai, con uno schermo da 300 ppi per leggere come sulla carta stampata e...
  • Resistente all’acqua (IPX8), per leggere e rilassarti in spiaggia, in piscina o nella vasca da bagno.
  • Kindle Paperwhite è disponibile in due versioni, da 8 GB e 32 GB, per portare con te molti più libri.
  • Kindle Oasis

Questo è il top di gamma dell’offerta Kindle. Rispetto a Paperwhite ha una illuminazione frontale migliorata, che permette di regolare non solo l’intensità, ma anche la tonalità della luce. Inoltre ha un design riprogettato, che mette la batteria sul lato del dispositivo. In questo modo si crea una pratica impugnatura che lo rende ancora più comodo da utilizzare con una sola mano. Un aspetto che ti può tornare molto utile quando leggi a letto o in piscina.

Kindle Oasis - Ora con tonalità della luce regolabile -...
  • Il nostro schermo migliore (7", 300 ppi), con tecnologia Paperwhite e design a filo.
  • Tonalità della luce regolabile da bianco ad ambra.
  • Resistente all'acqua (IPX8), per leggere anche nella vasca da bagno o in piscina.

Di seguito puoi trovare una pratica tabella che riassume le principali differenze tra i tre modelli di Kindle.

kindle guide tech princess

Quali contenuti posso leggere su Kindle?

Kindle offre un catalogo estremamente ampio di eBook, con oltre 5,5 milioni di titoli. Fra questi non mancano i bestseller più recenti, così come i classici della letteratura. La maggior parte dei prodotti sono disponibili a un prezzo inferiore (in maniera più o meno sostanziosa) rispetto alla versione cartacea.

Vediamo insieme tutti i principali dubbi sulla gestione dei contenuti nell’eBook reader di Amazon.

  • Come si possono acquistare gli eBook?

Per acquistare gli eBook, la via più semplice è visitare il catalogo di Amazon. Inserendo nella barra di ricerca il titolo che ti interessa. Nella pagina dedicata controlla che sia spuntata l’opzione “Formato Kindle”.

Sulla destra troverai quindi il tasto “Acquistare adesso con 1-Click” per completare la transizione con il metodo di pagamento che hai impostato sul tuo account Amazon. In questo modo il volume sarà aggiunto alla tua Libreria e sarà disponibile al download direttamente sul tuo Kindle.

Puoi anche acquistare libri direttamente dal dispositivo. È sufficiente cliccare su uno dei prodotti consigliati che trovi sulla home page del device o premere l’icona del carrello che porterà direttamente al Kindle Store. Se sei alla ricerca di un titolo specifico, usa la barra di ricerca in alto a destra contrassegnata da una lente d’ingrandimento. Una volta avviata la ricerca troverai una schermata divisa in due parti. La prima riporta i contenuti della tua Libreria, la seconda quelli del Kindle Store. Basterà cliccare sul volume che ti interessa per aprire la pagina dedicata e poi su “Compra per…” per completare l’acquisto.

Esiste inoltre una sezione dedicata alle Offerte Speciali. Cliccando sui tre pallini in alto a destra sullo schermo di Kindle e poi su “Visualizza offerte speciali” troverai diverse proposte in promozione. I prodotti si aggiornano frequentemente quindi torna spesso a controllare!

  • Che cos’è la libreria di Kindle?

Nella home page del dispositivo trovi la sezione “La tua Libreria”. Qui sono disponibili tutti i documenti che hai caricato sul device e tutti i libri che hai acquistato. Questi ultimi sono presenti sia che tu li abbia effettivamente già scaricati sul tuo Kindle, sia che tu li abbia semplicemente acquistati. Quando li aprirai per la prima volta si avvierà effettivamente il download. In alto a sinistra è possibile scegliere se visualizzare “Tutti” i libri nella tua Libreria o solamente quelli “Scaricati”.

  • Come posso organizzare i miei libri?

Ci sono tanti strumenti per organizzare gli eBook e i documenti all’interno del tuo Kindle. Per prima cosa entra nella tua Libreria sul dispositivo e da qui puoi utilizzare le funzioni “Filtra” e “Ordina”. La prima ti permette di visualizzare ad esempio solo i libri già Letti o Non letti, oppure scegliere di vedere i Libri, i Fumetti o i Documenti che hai sul device.

Con la funzione “Ordina” invece puoi riordinare i tuoi contenuti in base a quelli visualizzati più recentemente oppure per Titolo o per Autore. Puoi anche cambiare la visualizzazione da quella a Griglia a quella a Elenco.

Una funzione molto utile inoltre è quella delle Raccolte. Questa ti permette di creare delle cartelle in cui suddividere i tuoi documenti come preferisci. Per crearne una nuova, clicca sui tre puntini in alto a destra sullo schermo del tuo Kindle e scegli “Crea nuova raccolta”. Dopodiché inserisci il nome della tua Raccolta e seleziona i volumi che vuoi mettere al suo interno e clicca su “Fine”.

Aprendo una Raccolta e cliccando nuovamente sui tre pallini potrai aggiungere o rimuovere elementi, rinominarla ed eliminarla.

  • Che cos’è il cloud di Kindle?

Al momento dell’acquisto i libri sono salvati nel tuo account Amazon in un cloud apposito. Questo significa che non è necessario scaricarli immediatamente sul proprio Kindle. Inoltre qualora questo si guastasse o se per qualsiasi motivo si decidesse di cancellarli, i libri saranno sempre al sicuro e accessibili. Non sarà necessario acquistarli una seconda volta, ma basterà scaricarli di nuovo. Qualunque libro che hai acquistato potrà essere scaricato per sempre dal cloud di Kindle.

Amazon offre inoltre un sistema di lettura chiamato Kindle Cloud Reader. Grazie a questo servizio è possibile consultare i volumi direttamente da browser, senza necessità di scaricarli. Per utilizzarlo basta fare l’accesso sul sito dedicato.

  • Qual è il formato nativo degli eBook su Kindle?

Il formato nativo di Kindle è AZW, sviluppato da Amazon e dotato di uno speciale sistema di protezione dalla copia. A questo si accompagna una versione più avanzata chiamata AZW3. Entrambi sono compatibili unicamente con l’eBook reader di Amazon.

  • Con che formati è compatibile Kindle?

Oltre che con il proprio formato nativo, Kindle è compatibile anche con MOBI, un tipo di file eBook open. Inoltre supporta i file di Microsoft Word (DOC e DOCX), PDF, TXT, RTF, PRC, HTML, HTM, PSZ e i file di immagine JPG, JPEG, BMP e PNG.

  • Posso caricare i miei libri e documenti su Kindle?

Sì, esiste un procedimento per inviare immagini, documenti o eBook al dispositivo. Questi devono necessariamente essere in uno dei seguenti formati: AZW, BMP, DOC, DOCX, GIF, HTML, HTM, JPEG, JPG, MOBI, PDF, PNG, RTF o TXT.

Prima di utilizzare il procedimento per la prima volta, dovrai effettuare alcuni passi preliminari. Innanzitutto vai su Amazon, apri il menù a tendina a destra della barra di ricerca e scegli “I miei contenuti e dispositivi”. Dopodiché seleziona la scheda “Preferenze” poco sotto la barra di ricerca. A questo punto apri la sezione “Impostazioni documenti personali”.

Qui troverai l’indirizzo e-mail personalizzato del tuo Kindle e l’“Elenco e-mail approvate documenti personali”. Per precauzione contro lo SPAM, dovrai inserire il tuo indirizzo e-mail nell’elenco. Per farlo premi su “Aggiungi un nuovo indirizzo e-mail approvato.”.

A questo punto puoi inviare i tuoi documenti al tuo Kindle come allegati a una mail. Puoi inviare fino a 25 file per un massimo di 50 MB di dimensioni per volta. Ricordati di utilizzare l’indirizzo e-mail che hai inserito nella lista di indirizzi approvati.

  • Dove trovo l’indirizzo e-mail del mio Kindle?

Ogni dispositivo Kindle ha un indirizzo e-mail associato. Grazie a esso è possibile inviare comodamente file e documenti al dispositivo tramite il sevizio documenti personali. Se l’hai dimenticato, puoi ritrovarlo (e eventualmente modificarlo) andando nel menù a tendina a fianco della barra di ricerca su Amazon. Dopodiché seleziona “I miei contenuti e dispositivi” e apri la scheda “Preferenze”. Nella sezione dedicata “Impostazioni documenti personali” troverai tutte le informazioni necessarie.

  • Ci sono altri metodi per caricare documenti e file personali?

Sì, oltre al servizio documenti personali Kindle esistono altri strumenti per inviare file personali sul device. Uno dei più popolari e noti si chiama Calibre, che permette di collegare qualunque lettore di eBook al tuo computer con un semplice cavetto USB. Puoi scaricarlo visitando il sito ufficiale del progetto. Si tratta di una piattaforma utile per organizzare la propria collezione di libri e offre anche sistemi di conversione dei file in formati compatibili con Kindle. Se vuoi sapere di più sull’utilizzo di Calibre, puoi leggere la guida dedicata che abbiamo preparato.

  • È possibile prestare i libri su Kindle?

Sì, è possibile ma solo con i volumi acquistati direttamente da Amazon. Per farlo vai sulla piattaforma e scegli dal menù a tendina a fianco della barra di ricerca “I miei contenuti e dispositivi”. Qui troverai l’elenco completo dei volumi nella tua Libreria. Cliccando sul tasto “…” sotto la colonna “Azioni” ti troverai davanti a diverse opzioni. Seleziona “Presta questo libro” per darlo in prestito a un altro utente Kindle.

Il termine massimo per questo tipo di operazioni è di 14 giorni. Allo scadere del periodo, l’eBook tornerà nella libreria del proprietario originale. Inoltre, per tutta la durata del prestito quest’ultimo non avrà accesso al volume. Si può prestare ciascun eBook solamente una volta.

È importante ricordare che questa possibilità può essere disabilitata dall’editore del titolo. Se non trovi la voce “Presta questo libro” tra quelle disponibili è per questo motivo e il volume non può quindi essere prestato.

  • Che cos’è Prime Reading?

Per gli abbonati Amazon Prime sono disponibili centinaia di  volumi, tra eBook e fumetti, senza costi aggiuntivi per l’acquisto. Qui puoi trovare tutti i titoli inclusi. Passandoci sopra con il mouse e scegliendo “Aggiungi alla libreria” puoi aggiungerlo alla tua Libreria su Kindle e iniziare la lettura.

  • Che cos’è Kindle Unlimited?

Kindle Unlimited è un servizio che offre l’accesso a oltre un milione di eBook, dietro il pagamento di un abbonamento mensile. I libri saranno disponibili per la lettura senza costi aggiuntivi per un periodo illimitato, finché la sottoscrizione sarà attiva. L’abbonamento a Kindle Unlimited costa 9,99€ al mese. Per attivarlo, puoi andare sulla pagina dedicata al servizio su Amazon e cliccare su “Iscriviti ora”.

  • Che libri ci sono su Kindle Unlimited?

Su Kindle Unlimited sono presenti oltre un milione di eBook. Per verificare se un volume è disponibile, puoi visitare la pagina del volume su Amazon e verificare se è presente il logo del servizio.

Come si usa Kindle?

Ti renderai conto che utilizzare Kindle è molto semplice. I comandi sono estremamente intuitivi e bastano pochi giorni di utilizzo per abituarsi al nuovo approccio alla lettura che propone. Entriamo maggiormente nel dettaglio, cercando di risolvere i dubbi più comuni.

  • Come ci si iscrive a Kindle?

Per poter utilizzare Kindle è necessario avere un account Amazon. Alla prima accensione del dispositivo insieme alla lingua di utilizzo ed eventualmente la connessione Wi-Fi da utilizzare, ti sarà infatti richiesto di fare il login per registrarlo. Se non hai un account Amazon puoi crearlo direttamente da Kindle oppure puoi crearlo dal sito della piattaforma.

Per farlo, devi andare su Amazon.it e aprire il menù a fianco della barra di ricerca. Troverai la scritta “Nuovo cliente? Inizia qui.” e cliccando su di essa accederai alla pagina di creazione dell’account. Basteranno il tuo nome, un indirizzo e-mail e una password. Successivamente dovrai anche inserire un metodo di pagamento (come ad esempio una carta prepagata) per poter acquistare sulla piattaforma.

  • Come si gira pagina su Kindle?

Per girare pagina su Kindle è sufficiente fare scorrere il dito verso destra o sinistra sullo schermo, proprio come se stessi sfogliando un libro cartaceo. In alternativa puoi toccare sulla parte destra del display per andare avanti, o a sinistra per tornare indietro.

Kindle Oasis offre inoltre due pulsanti fisici per cambiare pagina. Di default quello superiore ti farà proseguire nella lettura, mentre quello inferiore ti farà tornare indietro. Si può cambiare la configurazione toccando la parte superiore dello schermo e selezionando l’icona “Azioni rapide”. Da qui devi scegliere “Tutte le impostazioni”, selezionare “Opzioni di lettura” e infine “Pulsanti VoltaPagina”. Qui potrai scegliere come organizzare il funzionamento di tali tasti.

  • Come mi muovo all’interno del libro?

Se vuoi andare a una sezione specifica del libro puoi cliccare nella parte superiore dello schermo e successivamente selezionare “VAI A”. Qui nella scheda “Contenuti” troverai l’elenco dei capitoli e basterà cliccare su uno di essi per raggiungerlo. Nella scheda “Note” invece puoi arrivare immediatamente a una sezione annotata. Questo sia che si tratti di una nota creata da te che di una sezione frequentemente sottolineata dai lettori dello stesso libro.

Se invece vuoi spostarti in maniera più libera, nella parte inferiore dello schermo troverai due icone. Queste ti permetteranno di scorrere tutto il libro e arrivare alla pagina che preferisci, senza però farti perdere il segno. L’icona a sinistra offre una visualizzazione per pagine singole, mentre quella a destra le mostra tutte insieme in una griglia. Cliccando sulla “X” in alto a destra tornerai alla posizione nel libro a cui eri arrivato nella lettura.

  • Si possono evidenziare passaggi dei libri su Kindle o creare delle annotazioni?

Sì, è possibile evidenziare delle sezioni del testo di un eBook. Per farlo basta premere sulla parola da cui si vuole iniziare a evidenziare e scorrere il dito fino alla fine della sezione. Dopodiché puoi aggiungere dei commenti personali, cliccando su “Nota” o condividere l’estratto via e-mail, scegliendo “Condividi”.

  • Posso cercare il significato di una parola che non conosco?

Una funzione molto utile di Kindle è la possibilità di fare ricerche rapide sui termini all’interno del libro. Tenendo premuto su una specifica parola durante la lettura troverai la definizione da dizionario della stessa. Questo è particolarmente utile se stai leggendo libri che non sono nella tua lingua madre. Scorrendo con il dito verso sinistra potrai avere anche la pagina Wikipedia di tale termine e, scorrendo ancora, la sua traduzione in altre lingue.

kindle guide tech princess

  • Come apro il menù durante la lettura?

Per aprire il menù è sufficiente cliccare nella parte superiore dello schermo. Da qui si potrà accedere alle impostazioni e al negozio, tornare alla Home, modificare il carattere e le sue dimensioni e muoversi all’interno del libro.

Per modificare le impostazioni avanzate, clicca sull’icona “Impostazioni”, identificata dal simbolo di un ingranaggio e successivamente su “Tutte le impostazioni”. Qui avrai accesso a diverse opzioni con cui ad esempio personalizzare la schermata di blocco, impostare l’ora corretta, cambiare rete Wi-Fi e inizializzare la funzione di Parental Control.

  • Come cambio luminosità?

Per modificare la luminosità su Kindle devi cliccare sulla parte superiore dello schermo durante la lettura. Dopodiché seleziona l’icona “Impostazioni”, accompagnata dal simbolo di un ingranaggio. Ora avrai davanti una barra che indica il livello di illuminazione frontale del tuo dispositivo. Clicca sul simbolo del Sole a sinistra per abbassarla e su quello a destra per alzarla. Scegliendo il pulsante “MAX” potrai portarla immediatamente al livello più alto.

  • Come si modificano le dimensioni del carattere?

Per modificare le impostazioni del carattere su Kindle durante la lettura, clicca sulla parte superiore dello schermo. Dopodiché seleziona l’icona con una A maiuscola e una minuscola: “Aa”. Da qui avrai accesso a tutte le impostazioni del carattere disponibili. Puoi scegliere tra quelle preconfigurate nella scheda “Temi” oppure personalizzarle come preferisci.

Nella scheda “Carattere” potrai gestire il font, lo spessore dei caratteri e la loro dimensione. Nella scheda “Layout” potrai scegliere tra un orientamento orizzontale o verticale, se avere il testo giustificato o allineato a sinistra e gestire lo spessore dei margini e dello spazio tra una riga e l’altra.

  • Quali font sono disponibili su Kindle?

Kindle offre un’ampia scelta di famiglie di caratteri. Amazon Ember e Bookerly (che è il font di default) sono stati sviluppati specificatamente per Kindle da Amazon, per offrire una lettura più confortevole. Oltre a questi sono disponibili anche Baskerville, Caecilia, Caecilia Condensed, Futura, Helvetica, Palatino e OpenDyslexic. Quest’ultimo font ha caratteri rinforzati alla base, con l’obiettivo di rendere più semplice la leggibilità per chi soffre di dislessia.

kindle guide tech princess

  • Come cambio visualizzazione del tempo di lettura su Kindle?

Su Kindle, nella parte inferiore a sinistra dello schermo, è presente un dato che indica in maniera diversa a che punto sei della lettura. Si può scegliere tra cinque visualizzazioni possibili. Per passare da una all’altra è sufficientemente cliccarci sopra. Le alternative sono, nell’ordine: numero di pagina dell’edizione cartacea, tempo di lettura alla fine del capitolo, tempo di lettura alla fine del libro, posizione e nulla. In basso a destra è invece sempre presente la percentuale di completamento del libro.

  • Che cosa significa il numero “Pos.” in basso a sinistra su Kindle?

In basso a sinistra sul display di Kindle puoi trovare la scritta “Pos.” accompagnata da un numero. Si tratta di un sistema numerico che serve a identificare con precisione la tua posizione all’interno del libro. Essendo le dimensioni dei caratteri variabili infatti, non è scontato che il numero delle pagine sia lo stesso per tutti i lettori. Qualora dovessi indicare a qualcun altro un passaggio preciso, il numero a fianco di “Pos.” è la scelta più indicata.

  • Si perde il segno passando da un dispositivo a un altro?

No, grazie alla funzionalità detta Whispersync. Questo sistema permette di sincronizzare la lettura su più dispositivi. Passando ad esempio dall’eBook reader all’applicazione mobile Kindle, ti ritroverai automaticamente alla posizione del libro a cui sei giunto nella lettura. Anche le note ed evidenziazioni saranno sincronizzate tra tutti i dispositivi.

  • Che cos’è la Modalità Aeroplano?

Come tutti i dispositivi elettronici, anche con Kindle devi prendere alcune precauzioni quando lo usi a bordo di un aereo. Nella fase di decollo e atterraggio deve essere completamente spento. Quando sei in volo tuttavia è possibile attivare la Modalità Aeroplano. In questo modo potrai utilizzare il dispositivo per leggere durante il viaggio. Questa modalità infatti disattiva tutte le connessioni di Kindle, evitando che interferisca con gli strumenti di bordo.

Per attivarla devi cliccare sulla parte superiore dello schermo. Dopodiché dovrai cliccare sull’icona “Impostazioni”, identificata dal simbolo di un ingranaggio. Infine dovrai selezionare “Modalità Aeroplano” per attivarla e, una volta a terra, per disattivarla. Può essere anche un ottimo modo per risparmiare batteria quando non hai bisogno di essere connesso alla rete.

  • Come si rimuovono le offerte speciali?

Se hai acquistato un dispositivo con offerte speciali e vuoi rimuoverle, il procedimento è semplice. Vai in “I miei contenuti e dispositivi” nel menù a tendina a fianco della barra di ricerca su Amazon. Seleziona la scheda “Dispositivi” (la trovi tra “Contenuti” e “Preferenze”). Clicca ora su “Kindle” e poi sul modello da cui vuoi rimuovere le offerte speciali. Nella pagina che ti si aprirà troverai nella sezione “Dettagli” il tasto “Rimuovi offerte”. Clicca e segui i passaggi necessari per completare il processo.

Come ti ricorda Amazon stesso, al momento dell’acquisto hai ricevuto uno sconto per aver accettato le offerte speciali. Rimuovendole dovrai restituire quella cifra, pagando un contributo di circa 10$.

kindle guide tech princess

Che cos’è la app di Kindle?

Da lungo tempo, oltre ai suoi diversi eBook reader, Amazon ha rilasciato una applicazione gratuita di Kindle per tablet, smartphone e computer. Grazie a questa è possibile accedere ai contenuti della propria Libreria anche quando non si ha il proprio dispositivo sottomano. L’app di Kindle è disponibile sia per Android che per iOS.

Kindle
Kindle
Developer: Amazon Mobile LLC
Price: Free

‎Amazon Kindle
‎Amazon Kindle
Developer: AMZN Mobile LLC
Price: Free
  • Posso leggere i miei libri anche quando non ho con me Kindle?

Se hai perso, rotto o semplicemente dimenticato a casa il tuo Kindle e vuoi comunque proseguire nella lettura perché sei ansioso di scoprire come si conclude la storia che hai lasciato in sospeso c’è una soluzione. Amazon ha infatti rilasciato da tempo una applicazione gratuita dedicata al mondo dei suoi eBook reader. È sufficiente scaricarla dagli store di iOS o Android (a seconda del dispositivo su cui si vuole installare), aprirla e fare l’accesso.

Troverai tutti i contenuti della tua Libreria e potrai facilmente rituffarti nella lettura. Inoltre, grazie alla funzionalità Whispersync, non dovrai neanche ricordarti dove eri rimasto. Amazon infatti ti tiene il segno su tutti i tuoi libri e documenti, per cui scaricando il volume ti ritroverai esattamente alla pagina dove ti eri fermato.

Utilizzandola su smartphone o su tablet, lo schermo non è ideale per leggere, essendo retroilluminato e non basato sull’inchiostro elettronico come il display di Kindle. Per questo motivo, l’applicazione non può essere un sostituto a tempo pieno dell’eBook reader. Tuttavia, in casi di ‘emergenza letteraria’ o comunque temporaneamente, può essere una soluzione ottimale.

  • Come funziona la app di Kindle?

La app di Kindle è davvero molto semplice da utilizzare, poiché riproduce la stessa interfaccia del device. Una volta installata, basterà fare l’accesso al proprio account Amazon per trovarsi davanti a tutti i contenuti della Libreria. Da qui sarà come usare il proprio lettore di eBook. I comandi sono esattamente gli stessi, dall’acquisto dei nuovi libri, fino ai comandi per girare pagina.

I trucchi del mestiere

Ci sono diversi trucchetti da utilizzare per godere al massimo del proprio Kindle. Escamotage più o meno nascosti, per poter avere un’esperienza migliore nell’uso quotidiano e non solo. Ne abbiamo raccolti alcuni tra i più interessanti.

  • Quand’è il momento migliore per acquistare un Kindle?

La famiglia di dispositivi Kindle è uno dei prodotti di punta di Amazon. Per questo motivo è quasi certo che in occasione dei grandi eventi promozionali della piattaforma, i diversi modelli saranno inclusi tra i prodotti scontati. Se sei interessato all’acquisto di un Kindle e non hai urgenza, vale la pena di attendere occasioni come Prime Day e Black Friday. In questo modo potrai risparmiare anche alcune decine di euro.

  • Le offerte speciali sono invasive?

Amazon offre per alcuni modelli di Kindle la possibilità di acquisto “Con offerte speciali” a prezzo ridotto. Questo significa che sul dispositivo saranno presenti alcuni annunci pubblicitari di libri e prodotti vari. Tali inserti saranno presenti solo nella schermata di blocco del device e non interferiranno con la lettura. Il sacrificio è quindi davvero minimo (se non nullo) ed è quindi un buon modo per risparmiare qualche euro sull’acquisto del device.

  • Esiste un modo per rimanere aggiornati sulle promozioni?

Ogni giorno Amazon mette a disposizione dei suoi utenti alcuni eBook (generalmente quattro) a prezzo ridotto. Si tratta di un’iniziativa chiamata Offerta lampo Kindle. Da questa pagina è possibile iscriversi alla newsletter che ogni mattina invierà via mail le promozioni della giornata.

  • Esistono offerte sugli eBook? Come posso trovarle?

Esistono diverse offerte dedicate agli eBook, che cambiano frequentemente. Cliccando sui tre puntini in alto a destra sul tuo dispositivo e selezionando “Visualizza offerte speciali” puoi controllare quelle attive al momento. Questo comprende sia sconti su specifici titoli, sia iniziative come l’Offerta Lampo Kindle. Le proposte cambiano molto spesso, per cui vale la pena di controllare frequentemente questa sezione per non perdere occasioni di risparmio.

  • Esiste un modo per scaricare eBook gratuitamente?

Sì, è possibile avere una grande quantità di eBook gratis. I diritti sulle opere infatti non sono eterni , motivo per cui per tantissimi titoli (soprattutto i grandi classici del passato) questi sono ormai scaduti. Sono nati così diversi siti che li raccolgono, offrendo la possibilità di scaricarli gratuitamente in maniera legale. Tra le più famose piattaforme di questo tipo si trovano Project Gutenberg e l’italiano Liber Liber. Il loro uso è gratuito, ma è buona abitudine fare una piccola donazione per sostenere i progetti.

La storia di Amazon e il suo eBook reader

kindle guide tech princessKindle costituisce un’evoluzione completa di quello spunto iniziale che diede origine ad Amazon. La compagnia di Jeff Bezos infatti nacque come una libreria online. Sebbene con il tempo la sua offerta si sia estesa a un ampio spettro di prodotti, i libri sono rimasti centrali. Tutte le iniziative legate a Kindle contribuiscono a rendere l’azienda un player importantissimo per il settore dell’editoria.

Tutto partì dal fondatore stesso di Amazon, che richiese ai suoi dipendenti di creare prima di chiunque altro il miglior eBook reader al mondo. Il suo nome, si decise in seguito, sarebbe stato Kindle. Questo in lingua inglese significa “accendere” relativamente a un fuoco. Un simbolo evocativo che ben si sposava con il progetto di Bezos.

Ci vollero circa tre anni prima che il prodotto arrivasse sul mercato, il 19 novembre 2007. Andò sold-out in pochi minuti e servirono diversi mesi prima che tornasse disponibile. Questo primo Kindle offriva circa 250 MB di memoria (espandibile) e una tastiera nella parte inferiore. Tale modello non fu commercializzato al di fuori degli Stati Uniti. L’espansione internazionale arrivò solo nel 2009, con la seconda generazione del prodotto.

Nel corso degli anni furono diverse le nuove versioni di Kindle arrivate sul mercato. Particolarmente significativa fu la quarta generazione del 2011, che abbandonò la tastiera, introdusse i primi modelli touch e soprattutto (almeno per noi) fu la prima ad arrivare anche in Italia. A oggi sono tre i modelli della gamma. Oltre alla versione base di Kindle sono disponibili anche Paperwhite e Oasis.

Il suo successo è stato fondamentale per affermare la diffusione della lettura digitale ed è facile prevedere che proseguirà ancora in futuro.

Kindle, ora con luce frontale integrata - Con offerte...
  • La luce frontale regolabile ti permette di leggere comodamente per ore in ambienti interni ed esterni, sia di giorno che...
  • Pensato per la lettura, con uno schermo antiriflesso da 167 ppi per leggere come sulla carta stampata anche alla luce...
  • Leggi senza distrazioni. Evidenzia un passaggio, cerca una definizione, traduci una parola o regola la dimensione dei...
Kindle Paperwhite, resistente all'acqua, schermo ad alta...
  • Il Kindle Paperwhite più sottile e leggero che mai, con uno schermo da 300 ppi per leggere come sulla carta stampata e...
  • Resistente all’acqua (IPX8), per leggere e rilassarti in spiaggia, in piscina o nella vasca da bagno.
  • Kindle Paperwhite è disponibile in due versioni, da 8 GB e 32 GB, per portare con te molti più libri.
Kindle Oasis - Ora con tonalità della luce regolabile -...
  • Il nostro schermo migliore (7", 300 ppi), con tecnologia Paperwhite e design a filo.
  • Tonalità della luce regolabile da bianco ad ambra.
  • Resistente all'acqua (IPX8), per leggere anche nella vasca da bagno o in piscina.

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link