fbpx
News

Lenovo e Intel presentano il concorso “Libero di Fare”

Cosa fareste voi se aveste per le mani uno Yoga di Lenovo?  È questa la domanda che l'azienda cinese, in collaborazione con Intel, pone agli internauti italiani con il concorso "Libero di Fare". In parole più semplici, bisognerà postare una foto o un filmato che mostri cosa potrebbe significare essere possessori della tecnologia di Lenovo per realizzare i propri sogni.

Il concorso online è aperto a tutti coloro che hanno voglia di mettersi in gioco per mostrare i loro sogni, obiettivi e idee per il futuro. L'idea per la competizione viene dal team di vela Luna Rossa, che parteciperà alla 35esima America's Cup con Lenovo come Fornitore Ufficiale.

Per sei mesi, da dicembre a giugno, Lenovo proporrà un mini-contest ogni mese che vedrà protagonista un tema sempre diverso, nel dettaglio:

  • Passione, dal 15 dicembre al 9 gennaio;
  • Famiglia, dal 10 gennaio al 9 febbraio;
  • Creatività, dal 10 febbraio al 9 marzo;
  • Viaggio, dal 10 marzo al 9 aprile;
  • Benessere, dal 10 aprile al 9 maggio;
  • Avventura e sport, dal 10 maggio al 9 giugno.

Come la linea di prodotti Yoga, flessibile e intuitiva, anche la mente dei partecipanti dovrà e potrà immaginarsi nei luoghi che più ama a fare ciò che preferisce, in compagnia della tecnologia Lenovo.

Ogni mese sarà possibile vincere un Lenovo YOGA Tablet 2 Pro, con processore Intel e subwoofer integrato JBL, del valore di 599€. In palio c'è anche un premio speciale che verrà assegnato al termine dei sei mesi di durata della competizione: un weekend in Sardegna per due persone, in un hotel a 4 stelle, con colazioni, cene e viaggio inclusi. I vincitori saranno selezionati dalla giuria, composta dai promotori del concorso e dagli utenti che si candideranno per tale posizione.

«Per noi è un’avventura stimolante, e per i talenti di ogni età è un’occasione unica per esprimersi liberamente e misurarsi con la nostra tecnologia, come fanno quotidianamente anche i professionisti di Luna Rossa con il loro sogno da realizzare: vincere la Coppa America. Vogliamo scoprire e far scoprire quali e quante possibilità offre un’esperienza come questa, e le varie modalità con cui le persone possono interpretare i nostri YOGA Tablet e PC», commenta Anabela Ferreira, Marketing Manager di Lenovo Italia, riguardo la ricerca di personalità che si raccontino con Libero di Fare.

Nicola Procaccio, Marketing & Communication Manager di Intel Italia, parla invece riguardo la collaborazione con Lenovo: «La più grande sfida per società come la nostra consiste nel realizzare tecnologie che si adattino alla quotidianità dei consumatori e che permettano loro di fare sempre ciò che desiderano. Il concorso ‘Liberi di fare’ promosso da Lenovo è pertanto un’ottima occasione per scoprire i sogni di chi utilizza di fatto la nostra tecnologia – un banco di prova per capire se le innovazioni introdotte stiano al passo con le loro passioni e siano un’inestimabile fonte d’ispirazione per le prossime generazioni dei nostri prodotti».

Per partecipare al concorso Libero di Fare bisogna dunque scattare una foto o girare un video che rispetti il tema e che racconti le emozioni che ispira un prodotto Lenovo, da caricare sul sito www.liberodifare.it. Non è necessario essere possessori di un prodotto Lenovo Yoga: basta anche "toccarlo" in una negozio di elettronica o "immaginarlo" con l'aiuto di foto o video reperibili su Lenovo.com/it. E' possibile registrarsi al concorso sul sito ufficiale, compilando un form e scegliendo un nickname: poi si può cominciare a condividere il proprio contributo sui social network, chiedendo ad amici e parenti di votare. Il regolamento completo del concorso è disponibile a questo indirizzo: che la sfida abbia inizio!

Tags

Martina Ghiringhelli

Studentessa di Linguaggi dei Media con la passione per le notizie strane (e spesso inutili). Gamer da sempre, ricorda lunghe sessioni di Tetris alla tenera età di sei anni. Ama ciecamente tutto ciò che è geek o viene dal Giappone e legge qualsiasi cosa, dalle etichette dello shampoo a Game of Thrones.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker