fbpx
LG OLED 4K

LG presenta televisori OLED: la tecnologia del futuro

In occasione del CES 2015, LG ha presentato la nuova gamma di TV OLED 4K flessibili – curvi e piatti da 55, 65 e 77 pollici – una nuova generazione di televisori destinata a rivoluzionare il mondo dell’Home Entertainment e a migliorare l’esperienza di visione dei consumatori. Diversi esperti sostengono che l’OLED abbia tutte le carte […]


In occasione del CES 2015, LG ha presentato la nuova gamma di TV OLED 4K flessibili – curvi e piatti da 55, 65 e 77 pollici – una nuova generazione di televisori destinata a rivoluzionare il mondo dell’Home Entertainment e a migliorare l’esperienza di visione dei consumatori.

Diversi esperti sostengono che l’OLED abbia tutte le carte in regola per sostituire la tecnologia LCD nei prossimi modelli di TV: vanta infatti una resa dei colori e un livello di luminosità nettamente superiori, i display sono sottilissimi e flessibili, ed il consumo di energia è davvero basso se paragonato a un TV LCD.

La tecnologia OLED (acronimo di Organic Light Emitting Diode) è in grado di realizzare pannelli a colori capaci di emettere luce propria. Contrariamente con quanto avviene con gli schermi LCD, in cui il pannello composto da celle a cristalli liquidi è retroilluminato da luci LED, i display OLED non richiedono alcuna retroilluminazione. Questo permette di ottenere una qualità d’immagine perfetta, perché ogni singolo pixel è in grado di accendersi e spegnersi, ottenendo così neri profondi, colori vivaci e un contrasto infinito. Inoltre, i televisori OLED di LG adottano la tecnologia proprietaria WRGB, che aggiunge un sub-pixel bianco ai tradizionali rosso, verde e blu e, in questo modo, propone uno spettro ancora più ricco di colori estremamente realistici.

Al momento, LG è l’unica azienda ad aver commercializzato TV OLED in 4K e in Full HD. Proprio durante il CES 2015, la nuova gamma di TV OLED 4K ha ricevuto numerosi riconoscimenti assegnati dalla Consumer Electronics Association (CEA) e da diverse testate prestigiose.

Voi cosa ne pensate? È questo il futuro dei televisori?


elenamoroni