fbpx
CulturaNews

Alla LUISS un hack day tutto al femminile

Indra, una delle principali società globali di tecnologia e consulenza, ha realizzato presso l’università Luiss Guida Carli di Roma il suo primo Hack Day tutto al femminile, una giornata di formazione e tutoring per migliorare la creatività e l’innovazione che mira a valorizzare il talento delle donne.

Il 4 marzo le studentesse si sono così affrontate in una sfida focalizzata sulla ricerca di soluzioni tecnologiche incentrate su Salute e Benessere, Energia accessibile e non inquinante, Industry, Innovation e Infrastructure, Città e comunità sostenibili e Climate Action.

Ad aiutare i giovani talenti ci hanno pensato le professioniste di Indra che hanno supportato operativamente le squadre nella realizzazione dei loro progetti.

A vincere alla fine è stato il gruppo composto da Diletta Cardinali, di Fermo (Le Marche); Erika Natale, di Terracina; Serena Antogiovanni, di Frosinone; Ester Minuto e Livia Micheloni, entrambe di Roma. Le quattro ragazze hanno presentato “Green Hub”, una soluzione che sfrutta la tecnologia per creare posti di lavoro, spazi inclusivi di condivisione e di sostenibilità ambientale. L’obiettivo è di riqualificare le zone periferiche urbane attraverso la realizzazione di aree verdi con parchi, zona fitness, orto condiviso diviso in zolle da affittare e attraverso l’utilizzo di pannelli solari, pavimenti cinetici e irrigazione Smart.

Offerta
Clementoni- Scienza e Gioco-Maker Lab-Animali in Movimento,...
  • Inventa, assembla, gioca! Questo è Maker Lab, il nuovo laboratorio di meccanica per i più piccoli, con tanti...
  • Il gioco contiene 120 elementi: barre, tavolette, chiodini, cubetti, pulegge e pezzi speciali (ellissi, archi e...
  • Il modulo motorizzato ti permetterà di animare ogni modello realizzato

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button