fbpx
NewsViaggi

Mete alternative: per l’estate lasciatevi ispirare dalla canzone de Le Coliche

Oltre la metà degli italiani è più propensa a godersi una vacanza viaggiando verso mete esotiche, ecco quelle suggerite da Le Coliche

 

Siete alla ricerca di mete alternative, esotiche e inesplorate per quest’estate? A fornirvi qualche spunto è il video clip della canzone “A Ostia vacce te”, firmata Le Coliche!

Le mete alternative secondo Le Coliche

Stando ad una ricerca condotta da Volagratis.com, oltre la metà degli italiani (56%) è più propensa a godersi una vacanza viaggiando verso mete alternative che, con la loro anima esotica, costituiscono un ottimo stacco dalla quotidianità.

A suggerirne alcune sono i fratelli romani Claudio e Fabrizio Colica (in arte Le Coliche) che, con le dissacranti rime della loro nuova canzone “A Ostia vacce te”, hanno voluto rispondere alla hit raggaeton di J-Ax “Ostia Lido” consigliando ben sei mete paradisiache perfette per scappare!

La prima meta suggerita dal duo è Puerto Rico: l’isola caraibica è infatti il posto giusto per scatenarsi con i ritmi caraibici, sia durante le visite alle città ricche di patrimonio culturale sia come sottofondo ad una bella passeggiata nella fitta foresta pluviale El Yunque National Forest.

mete alternative

Sabbia finissima, ripide scogliere e mare blu: dal nord al sud la Sardegna è pronta ad accogliere chiunque sia alla ricerca di una perfetta unione di cultura e natura, garantita dalla convivenza di necropoli da visitare e splendide insenature e calette da raggiungere in barca.

Suggerito dal duo è anche il Messico che, dall’isola di Holbox alla più conosciuta Città del Messico, offre talmente tante ricchezze da rendere necessario almeno un anno intero per scoprirle tutte!

Siete alla ricerca di silenzio e clima fresco? A fare per voi è sicuramente l’Islanda! La terra del ghiaccio offre infatti le sue splendide aurore boreali, unite alle favolose piscine naturali del Secret Lagoon.

Perfetta per coloro che amano immergersi nella natura selvaggia e incontaminata è l’Africa più antica: stiamo parlando del Mozambico, dove i 2.500 chilometri di costa sono punteggiati di lunghe spiagge affacciate su splendidi arcipelaghi.

Stanchi di smartphone e selfie sul litorale? In Papua Nuova Guinea sarete circondati dalla natura selvaggia, dal nuoto tra i pesci colorati fino al birdwatching nel Varirata National Park.

Come vi sembrano le mete alternative consigliate da Le Coliche?

Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker