fbpx
HotMobileTech

Personalizzare il tuo smartwatch con il quadrante giusto

Per personalizzare lo smartwatch basta una watch face. Non fatevi ingannare dal nome: “watch face” è solo la dicitura inglese con cui ci hanno insegnato a definire il quadrante degli orologi smart. Di tutti quanti: da Apple Watch ai Samsung Galaxy Watch fino ad arrivare a tutti gli altri prodotti analoghi attualmente in commercio. La maggior parte di questi dispositivi infatti consente all’utente di modificare quest’unico aspetto così da distinguersi da tutti gli altri. Ma come fare?

Personalizzare lo smartwatch: le watch face pre-installate

Apple Watch app quadranti
L’app Watch di Apple

Quasi tutti gli smartwatch in commercio permettono agli utenti di personalizzarne il quadrante. Il meccanismo è pressoché identico: ogni dispositivo è accompagnato da un’applicazione che consente di impostarlo in base alle proprie esigenze, watch face inclusa.
Vale per Apple Watch con l’app Watch, per Samsung con Galaxy Wearable, per Huawei e Honor con Health, per Amazfit con Mi Fit e per Wear OS by Google per tutti quegli orologi che si sono affidati al sistema operativo di Big G.

Ognuna di queste app prevede una marea di watch face, studiate per adattarsi a diverse situazioni e a diverse necessità. I quadranti infatti non sono un mero elemento estetico ma lo specchio di ciò che siete e di ciò che fate con il vostro orologio.

Facciamo un esempio concreto.
Prendiamo Apple Watch. La Galleria quadranti include moltissime watch face dove le uniche variabili sono sfondo e posizione dell’orario. Accanto a questi quadranti però ci sono quelli più complessi, che mostrano informazioni utili al proprietario dell’orologio, dal battito cardiaco alle calorie bruciate passando per meteo, calendario e fasi lunari.

Come scelgo la watch face giusta? In realtà non esiste il quadrante perfetto. Probabilmente avrete bisogno e voglia di cose diverse in fasi differenti della vostra vita. Da qui la necessità di cambiare e sperimentare qualcosa di nuovo fino ad arrivare a quello specifico momento, quello in cui vi accorgete che le app ufficiali non hanno nuove watch face da proporvi.

Niente panico però: una volta esaurite quelle pre-installate potete affidarvi ad applicazioni esterne per trovare la watch face adatta.

Le migliori app per cambiare watch face

Basta una piccola ricerca all’interno dell’App Store e del Play Store per trovare una marea di applicazioni che promettono di dare nuova vita allo smartwatch. Dopo averne provate parecchie ve ne suggeriamo 4 che risultano particolarmente semplici da consultare e da utilizzare.

Buddywatch, per cambiare watch face su Apple Watch

Buddywatch è una delle applicazioni più intuitive, nonché l’unica di questa lista ad essere disponibile solo su iOS. Ogni giorno vengono caricati nuovi quadranti che potete aggiungere ai preferiti oppure installare subito. Vi basta premere Download per essere rimandati all’app Watch e da lì completare la procedura. In una manciata di secondi il vostro orologio smart avrà acquisito un nuovo look.

Ma non è finita qui. Buddywatch include anche uno shop per cinturini. I colori e le fantasie a disposizione sono parecchie e i prezzi piuttosto contenuti: si va da 19,99 € a 24,99€.

Buddywatch, per cambiare watch face su Apple Watch

Vi segnaliamo infine la possibilità di acquistare il pass Buddy VIP per 3,49 € al mese. L’abbonamento vi permette di cambiare icona all’app, di ricevere un frame esclusivo per il vostro profilo e altro ancora.

Attenzione solo alla compatibilità: Buddywatch è pensata per gli Apple Watch della Serie 3, 4, 5, 6 e SE.

‎Buddywatch - Watch Faces
‎Buddywatch - Watch Faces

Facer per Apple Watch, Samsung Galaxy Watch e Wear OS

La lista degli smartwatch compatibili con Facer è davvero lunga: si parte da Apple Watch per arrivare ai device di Samsung, passando per tutti gli orologi con Wear OS. Questo significa che potete usare l’applicazione con i prodotti di ASUS, Casio, Fossil, LG, Motorola e molti altri ancora. L’elenco poi è in continuo aggiornamento quindi il nostro suggerimento è di scaricare l’app e controllare se il vostro smartwatch è nella lista.

Una volta selezionato il prodotto potrete accedere allo store di Facer che include migliaia di watch face differenti, incluse quelle a tema. Trovate, ad esempio, i quadranti ispirati a Star Trek, ai videogiochi Ubisoft, alla NASA e molto altro ancora. Anche in questo caso basta un click per inviarle al vostro smartwatch.

Facer per Apple Watch, Samsung Galaxy Watch e Wear OS

Cosa cambia rispetto a Buddywatch? Il prezzo. Facer è un’applicazione gratuita ma molte watch face sono disponibili unicamente per gli utenti premium, cioè coloro che spendono 43,99 € l’anno o 5,49 € al mese. Ne vale la pena? Sicuramente le possibilità di personalizzazione si ampliano parecchio e la qualità dei quadranti sale notevolmente. Se pensate di cambiare spesso il look al vostro orologio, potrebbe essere un buon affare. Il nostro suggerimento è quello di approfittare degli occasionali sconti previsti dall’app che vi permettono di risparmiare anche la metà.

‎Watch Faces by Facer
‎Watch Faces by Facer
Developer: Little Labs, Inc.
Price: Free+
Facer Watch Faces
Facer Watch Faces
Developer: Little Labs, Inc.
Price: Free+

Watchmaker è l’alternativa a Facer

A somigliare moltissimo a Facer è Watchmaker. La struttura è simile e lo store è altrettanto ricco: parliamo di circa 100.000 watch face che potete sfruttare su Apple Watch, sugli smartwatch Samsung e su quelli con Wear OS. Sul Play Store trovate l’elenco completo dei dispositivi compatibili.

Watchmaker per cambiare quadrante su Apple Watch, Samsung Galaxy Watch e Wear OS

A differenza di Facer sono tre le modalità di fruizione previste:

  • quella gratuita, scaricando solo i quadranti con la dicitura FREE;
  • quella in abbonamento, spendendo 29,99€ all’anno su iOS e 25,99€ all’anno su Android;
  • quella con acquisto singolo, ossia pagando solo la watch face che vi interessa.

Il costo per ogni quadrante è di 2,29 € per Apple Watch e di 1,49€ per tutti gli altri smartwatch.

AmazFaces per nuove watch face su Amazfit e Xiaomi

Avete scelto i prodotti Amazfit o quelli Xiaomi? Non dovete rinunciare alla personalizzazione dello smartwatch o della fitness band. Ad aiutarvi c’è AmazFaces, attualmente compatibile con Amazfit Bip, Cor, Pace, Stratos, Verge, Verge Lite, GTR, GTR 2, GTS, GTS 2, GTS 2e, GTS 2 mini, T-Rex e Xiaomi Mi Band 4 e 5.

AmazFaces per nuove watch face su Amazfit e Xiaomi

L’applicazione, disponibile sia su iOS che su Android, include solo watch face gratuite, che potete scaricare ed utilizzare in pochi secondi. A disposizione poi avete anche la barra di ricerca, la possibilità di visualizzare le ultime arrivate, l’accesso alla top 100 e il tasto Random che pesca casualmente tra i migliaia di quadranti disponibili.

‎AmazFaces
‎AmazFaces
Developer: Stanislav Topanov
Price: Free
AmazFaces
AmazFaces
Developer: GIK-Team's web
Price: Free

Le migliori app per cambiare watch face non finiscono qui

Queste sono solo 4 tra le decine di applicazioni che trovate su App Store e Google Play Store. Sono quelle che abbiamo usato di più e con cui ci siamo trovati meglio sul lungo periodo. In realtà potete sperimentare anche app più avanzate, che consentono la costruzione di una vera e propria watch face personalizzata. Attenzione però: sono più difficili da padroneggiare e il trasferimento dei quadranti può risultare un po’ macchinoso quindi dovete munirvi di una buona dose di pazienza.

Apple Watch SE (GPS, 40 mm) Cassa in alluminio grigio...
  • Con il modello GPS rispondi a chiamate e messaggi dall’orologio
  • Ampio display Retina OLED
  • Con Apple Watch misuri ogni giorno quanto ti muovi, e i progressi compiuti li controlli nell’app Fitness su iPhone

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button