fbpx
MotoriNews

Dieci anni di i-MiEV, Mitsubishi celebra la prima city car a zero emissioni

A dieci anni dalla sua uscita, Mitsubishi ripercorre la storia della sua prima auto elettrica di serie.

Mitsubishi Motors Corporation celebra il decennale di i-MiEV. Il modello di city car che ha dato il via alla produzione di massa dei veicoli elettrici, aprendo la strada ad un cambiamento epocale.

City Car Elettrica

Dal momento del lancio, i-MiEV si è da subito distinta per silenziosità, prestazioni e attenzione all’ambiente. Perfetta per l’uso in città i-MiEV si presta sia ad un uso privato che commerciale.

La tecnologia di i-MiEV, infatti, è stata utilizzata anche in un veicolo commerciale, battezzato Minicab MiEV, lanciato nel 2011. Nel mese di settembre, MMC fornirà 1.200 unità del veicolo alle Poste giapponesi: sebbene di piccole dimensioni, il Minicab MiEV è infatti sufficientemente spazioso per l’utilizzo da parte dei corrieri in ambiente urbano.

Dal momento del lancio le vendite complessive mondiali di i-MiEV e di Minicab MiEV hanno raggiunto 31.000 unità nell’arco degli ultimi 10 anni (dati a fine aprile 2019).

La i-MiEV ha avuto un ruolo fondamentale anche nell’accelerazione delle attività di ricerca e sviluppo di MMC, in primis per quanto riguarda le motorizzazioni elettriche (EV), che hanno portato direttamente al lancio, nel 2013, di Outlander PHEV, un SUV dotato di un innovativo sistema ibrido plug-in che abbina due motori elettrici ad uno a benzina.

i-MiEV

Nell’anno di lancio, avvenuto nel 2009, i-MiEV si è aggiudicata il Premio Auto dell’Anno grazie alle importanti novità tecnologiche presentate. Il motore e le batterie erano comandati da un avanzato sistema di controllo, molto più evoluto di qualsiasi altra tecnologia precedente. Molto innovativo in questo senso il sistema di controllo integrato del veicolo, decretato, infatti, dalla Japan Automotive Hall of Fame vincitore dell’edizione 2009 del suo premio annuale, Japan Automotive Hall of Fame Car Technology of the Year.

Mitsubishi si è impegnata sin dal 1966 alla ricerca e allo sviluppo di veicoli elettrici. i-MiEV, ancora in vendita oggi, è il risultato di oltre 50 anni di sviluppo delle vetture elettriche presso MMC. Ha introdotto sul mercato numerose innovazioni, tra cui l’uso delle batterie d’avanguardia agli ioni di litio e la ricarica mediante le connessioni CHAdeMO e Type1. Da 10 anni a questa parte, simili innovazioni hanno permesso di incrementare sia l’autonomia della guida elettrica che il numero delle stazioni di ricarica. Di conseguenza, le vetture elettriche sono diventate sempre più adatte all’uso quotidiano.

Tags

Francesco Proto

Scrivo, leggo e ascolto cose. Volevo fare il pilota.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker