fbpx
Museo-Fumetto-Milano-mostra-marvel-Tech-Princess

“80 (e più) anni di supereroi Marvel”, la nuova mostra dedicata ai supereroi
La mostra si terrà al Museo del Fumetto di Milano, dal 12 settembre 2020 fino al 6 gennaio 2021


Al Museo del Fumetto di Milano, che si trova in Viale Campania 12, si terrà una mostra unica degli ottanta (e più) anni della Marvel, la casa editrice fondata nel 1939 e destinata a cambiare la storia del fumetto mondiale. La casa ha dato vita a personaggi indimenticabili come Spider-Man, Hulk, Thor, Capitan America, i Fantastici Quattro e tantissimi altri.

I supereroi al Museo del Fumetto di Milano

A questo interessante percorso editoriale viene dedicata la mostra “AMAZING! – 80 anni di supereroi Marvel”, contente una carrellata di oltre ottanta tavole originali di maestri come Jack Kirby, Steve Ditko, Olivier Coipel, Steve McNiven, John Buscema e molti altri.

In mostra saranno esposti anche albi originali, manifesti, memorabilia, pannelli esplicativi e gadget. La mostra avrà inizio il 12 settembre 2020 e terminerà il 6 gennaio 2021 presso WOW Spazio Fumetto in Viale Campania 12 a Milano.

La mostra ha come obiettivo quello di raccontare al pubblico la straordinaria storia della Marvel, dal 1939 ai giorni nostri, attraverso un percorso inedito. Il pubblico potrà ammirare ingrandimenti scenografici, tavole originali, gadget e tante altre sorprese.

Inoltre saranno disponibili due speciali approfondimenti: uno sarà dedicato alla collaborazione tra Stan Lee e Jack Kirby, che rappresentano l’origine del successo della Marvel. Il secondo invece riguarda la nascita dell’Universo Marvel che aiuterà il pubblico a comprendere le differenze dagli altri fumetti prodotti negli stessi anni.

Gli spettatori potranno ammirare una gigantesca timeline che mette in ordine cronologico gli avvenimenti fondamentali della casa editrice, correlandoli con la creazione di tutti i maggiori eroi.

Inoltre grazie all’archivio della Fondazione Franco Fossati, saranno esposti tanti albi fondamentali della storia Marvel nell’edizione originale statunitense. Tra di essi troviamo anche la prima apparizione di Spider-Man (in Amazing Fantasy n. 15, del 1962) autografata dal mitico Stan Lee.

Per celebrare l’opera degli straordinari artisti Marvel, invece, sarà disponibile una galleria di oltre ottanta preziose tavole che racconta l’evoluzione della grafica e del segno dei disegnatori: dai primi autori Marvel Jack Kirby e Steve Ditko fino alle recenti opere di Olivier Coipel e Steve McNiven.


Veronica Ronnie Lorenzini

author-publish-post-icon
Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link