NewsTech

[MWC 2015] Tutte le novità presentate da LG

Dispositivi indossabili e nuovi smartphone per LG che al MWC 2015 si presenta con il già annunciato G Flex 2, ma non manca di sorprenderci con una nuova serie di device di fascia media affiancati da un LG Watch Urbane, il nuovo elegante smartwatch della compagnia di Seul.

Si parte quindi, come anticipato, con G Flex 2, lo smartphone con display curvo che verrà lanciato nelle prossime settimane in alcuni Paesi (Italia esclusa, purtroppo). Schermo Full HD da 5.5 pollici, elevate performance e funzionalità intuitive, fanno di G Flex 2 uno dei dispositivi più interessanti del mercato.

Non solo smartphone di fascia alta però per LG che ha svelato quattro nuovi modelli: Magna, Spirit, Leon e Joy. Design curato e tutte le features che hanno semplificato l'utilizzo ai possessori della serie G, tra cui Gesture Shot e Glance View. E l'hardware?

LG_MWC_LG Magna

LG Magna monta un display da 5 pollici, un processore quad-core, una fotocamera posteriore da 8 megapixel e una frontale da 5 megapixel. La batteria è di 2.540 mAh, removibile, e, secondo quanto dichiarato dal produttore, dovrebbe garantire un'autonomia tale da permettervi di usarlo intensamente per tutta la giornata.

Display da 4.7 pollici invece per LG Spirit che ci offre una fotocamera da 8 megapixel come il precedente e lo stesso processore quad-core. Stesso discorso per Leon e Joy che possono contare sulle stesse caratteristiche di Spirit e Magna che montano rispettivamente un display da 4.5 e 4 pollici.

Tutti i quattro dispositivi saranno disponibili in versione LTE e 3G.

Spazio poi agli smartwatch con i nuovi LG Watch Urbane e LG Watch Urbane LTE. Design classico per entrambi, ma a spiccare è indubbiamente la possibilità di avere la connettività LTE e l'NFC che rende l'orologio autonomo; LG Watch Urbane LTE vanta inoltre la funzionalità Push-to-Talk che gli permette di collegarsi a diversi dispositivi per funzionare come un walkie-talkie (così vi sentire un po' James Bond) e vi consente di usare l'NFC per i pagamenti mobile o la connessione alla vostra smart car per accendere il motore, aprire l'auto, sapere dove avete parcheggiato o accendere il climatizzatore. Non ci credete? Se siete in fiera potrete assistere alla dimostrazione che LG effettuerà in collaborazione con Audi.

Siamo entusiasti per il Mobile World Congress di quest’anno, dove presenteremo una gamma costituita da 170 prodotti che rappresentano i molteplici ambiti in cui LG opera - ha affermato Juno Cho, presidente e CEO di LG Electronics Mobile Communications Company – Dagli smartphone ai wearable, passando per l’Internet of Things, non saremo soltanto partecipanti, ma leader. La nostra presenza qui al Mobile World Congress lo dimostrerà.

Tags

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker