fbpx
NewsTech

MWC 2018: Osram presenterà nuove soluzioni optoelettroniche

Osram Opto Semiconductors, azienda leader nel mercato delle componenti e soluzioni optoelettroniche, sarà tra i protagonisti del Mobile World Congress 2018, in programma dal 26 febbraio al 1 marzo. In occasione della kermesse spagnola, la società tedesca esporrà i suoi nuovi progetti legati allo sviluppo di applicazioni per la luce visibile e invisibile destinate alla prossima generazione di dispositivi mobili.

Osram si concentra sulle tecnologie biometriche

Tra le tecnologie basate sull'uso onnipresente della luce sui dispositivi mobile troviamo l'illuminazione del display e il flash, ma i recenti sviluppi delle tecnologie a infrarossi e laser hanno notevolmente ampliato questa categoria accogliendo una generosa varietà di funzioni. Parliamo dunque di riconoscimento dei gesti, scansione dell'iride e del riconoscimento facciale, ovvero le feature più utilizzate sui device di ultima generazione.

In quest'ultimo caso si fa riferimento alla cosiddetta identificazione biometrica, la quale ha aggiunto un ulteriore livello di sicurezza ai nostri smartphone, tenendoli lontani da occhi indiscreti – letteralmente. Per permettere un corretto funzionamento, questi sistemi richiedono speciali LED aggiuntivi a raggi infrarossi per illuminare gli occhi (scanner dell'iride) e il volto (riconoscimento facciale) dell'utente.

Per questi motivi Osram sta concentrando i propri sforzi sul miglioramento di tali tecnologie, con l'evidente scopo di portare le feature di identificazione biometrica sul maggior numero di dispositivi possibile. Ecco dunque il commento di Hartmut Schittko, Direttore Marketing Emitter Laser Sensor presso Osram Opto Semiconductors:

“Le applicazioni per la luce nei dispositivi mobili sono quasi illimitate, includono la sicurezza, l'assistenza sanitaria, il fitness personale, la vendita, l’e-commerce e molti altri. Le tendenze principali includono la miniaturizzazione e l’incremento delle funzionalità nei dispositivi, anche se questi variano come dimensioni fisiche.

C'è anche un maggior impeto da parte dei produttori di dispositivi mobili per avere sensori in gradi di offrire le ultime novità in materia di sicurezza biometrica, nonché la necessità che i dispositivi mobili si integrino perfettamente nella vita digitale dei consumatori. Queste sono solo alcune delle tendenze che guidano l'adozione delle innovazioni più interessanti."

Se siete interessati alle tecnologie in sviluppo presso Osram, potrete osservare da vicino le loro novità allo stand 2F6 del Padiglione 2 (Fira Gran Via) al MWC 2018 di Barcellona.

Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button