fbpx
NewsTech

Netatmo Smart Home i dati della tua casa in sicurezza

L’azienda Netatmo, leader nel settore smart home, interviene sull’argomento sicurezza

Uno degli argomenti più attuali è senza dubbio il tema sicurezza. Netatmo Smart Home è la linea di prodotti per la digitalizzazione e l’intelligenza artificiale in ambiente domestico. L’azienda interviene sui tema della sicurezza e privacy rassicurando gli utenti.

Smart Home il mercato è in crescita ma lo segue la diffidenza

Dai dati di mercato si stima che entro la fine del 2019, in tutto il mondo, saranno attivi circa 14,2 miliardi di dispositivi connessi in rete. Se posiamo lo sguardo sul bel paese, nel 2018 il 41% degli italiani possedeva almeno un oggetto “smart” in casa, e il dato è tutt’ora in continuo aumento. Tuttavia, secondo uno studio dell’Osservatorio Intern of Things del Politecnico di Milano, il 51% dei consumatori è preoccupato per i pericoli legati alla violazione della propria privacy. La domanda principale che il mercato si pone è: che tipo di dati vengono raccolti? come vengono gestiti?

Netatmo Smart Home la risposta dell’azienda

Netatmo è una delle aziende leader del settore domotico. Per venire incontro alle esigenze di privacy e sicurezza che il mercato richiede, l’azienda adotta due principi fondamentali:

  • Security by design
  • Privacy by design

In entrambi i casi l’approccio risiede nell’analisi, in fase progettuale, in modo da richiedere il minor numero di dati sensibili. Ad esempio le informazioni personali come il nome, l’età o l’indirizzo, in questo caso non sono necessari per la creazione del proprio account. Un altro esempio è la videocamera interna intelligente. Tramite questa tecnologia è possibile registrare i video solo secondo le preferenze dei clienti. Grazie alla funzione di riconoscimento facciale, gli utenti possono attivare la registrazione solo quando la telecamera individua il volto di uno sconosciuto. In questo modo se ci sono solo familiari la videocamera di sicurezza non registrerà alcun filmato.

Netatmo Smart Home Security by design

Archiviazione locale dei video: Le registrazioni vengono gestite localmente su una scheda microSD crittografia già inclusa nei dispositivi.

Chiave di identificazione unica per prodotto: ogni dispositivo è preprogrammato con una chiave di identificazione unica e complessa che evita il rischio di intrusioni. Questa chiave è integrata ai prodotti e non può essere replicata.

Comunicazione criptata: le comunicazioni nella rete tra server, smartphone e i dispositivi di domotica sono tutte criptate.

Aggiornamenti software automatici: l’azienda promuove una politica di aggiornamento continuo e automatico per tutti i suoi prodotti, in modo totalmente gratuito.

Controlli esterni sulla sicurezza: Netatmo collabora con centri di valutazione esterni autorizzati che effettuano test di intrusione sui prodotti. Gli esiti sono monitorati statisticamente per ottimizzare la difesa alle varie minacce.

Netatmo Smart Home: il rapporto con gli utenti

La comunicazione tra azienda e clienti riveste un ruolo importante per mantenere alto il livello di sicurezza e diminuire il fattore umano. C’è la possibilità di segnalare in autonomia, direttamente al team IT aziendale, eventuali falle di sicurezza inviando una mail all’indirizzo [email protected]. Inoltre l’azienda invia una mail ai proprio utenti se qualcuno accede al proprio account da un nuovo dispositivo, o in caso di tentativo di reset dei propri dispositivi.

Tags

Alessandro Santucci

Videogiocatore nato, perito informatico, lettore, nerd, imprenditore digitale.. Mi piace definirmi "Apprendista": un apprendista multidisciplinare, essere apprendisti è uno stile di vita, non si smette mai di imparare.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker