fbpx
ssd intel optane

Intel annuncia alcuni SSD di nuova generazione
Intel ha presentato due nuovi SSD della serie Intel Optane e alcuni SSD NAND con memoria cellulare a 144 strati


In occasione dell’evento Memory and Storage 2020, Intel ha presentato nuovi prodotti di memoria e storage che aiuteranno gli utenti ad affrontare le sfide della digital transformation. L’azienda ha annunciato due nuovi modelli della serie di Solid State Drive (SSD) Intel Optane e molto altro.

Intel annuncia i nuovi prodotti della serie SSD Intel Optane

Intel ha annunciato nuovi prodotti della serie di Solid State Drive (SSD) Intel Optane. Il primo è Intel Optane SSD P5800X, il più veloce SSD per data center al mondo, e Intel Optane Memory H20 per i client, con elevate prestazioni e produttività mainstream per il gaming e la creazione di contenuti. Optane contribuisce a rispondere alle moderne esigenze del calcolo portando la memoria più vicina alla CPU. L’azienda ha anche annunciato che presenterà la propria memoria persistente Intel Optane di terza generazione (nome in codice “Crow Pass”) per i clienti cloud ed enterprise.

ssd intel optane P5800X
L’SSD Intel Optane P5800X.

“La giornata odierna rappresenta un momento chiave per la nostra roadmap memory and storage. Con la presentazione di questi nuovi prodotti Optane continuiamo sul nostro percorso di innovazione, rafforziamo il nostro portfolio di memorie e soluzioni di storage e consentiamo ai nostri clienti di gestire al meglio la complessità della digital transformation. I prodotti e le tecnologie Optane stanno diventando un elemento base dell’IT aziendale. E in quanto parte di Intel, questi prodotti contribuiscono all’avanzamento delle nostre priorità di crescita a lungo termine. Tra cui AI, 5G networking e l’edge autonomo e intelligente.” ha dichiarato Alper Ilkbahar, Vice President, Data Platforms Group e General Manager, Intel Optane Group.

Intel ha inoltre annunciato tre nuovi SSD NAND con memoria cellulare a 144 strati: Intel SSD 670p, l’SSD NAND 3D NAND quad-level-cell (QLC) di nuova generazione a 144 strati dell’azienda per il computing mainstream; Intel SSD D7-P5510, il primo prodotto NAND triple-level-cell a 144 strati a raggiungere mercato; e Intel SSD D5-P5316, un SSD ad alta densità e maggiore e grande durata costruito attorno alla prima NAND QLC a 144 strati del settore.

L’importanza della tecnologia Intel Optane

Con gli annunci di oggi sulla tecnologia Intel Optane, Intel crea l’ennesimo nuovo livello nella piramide delle soluzioni di memoria e storage per i data center, che combina gli attributi delle DRAM e delle NAND. Gli SSD Intel Optane riducono i colli di bottiglia nella fornitura di dati e accelerano le applicazioni con caching e storage veloci. In questo modo si aumenta la scalabilità per server e riducono i costi di transazione per i carichi di lavoro sensibili alla latenza.

La memoria persistente Intel Optane rappresenta la visione di Intel di una soluzione memory and storage che offre persistenza, capacità, convenienza, bassa latenza e velocità. Con la memoria persistente Intel Optane, l’azienda ha riprogettato la memoria e la gerarchia di archiviazione. Consentendone l’utilizzo come livello distinto di capacità e prestazioni per memoria e storage. Con questo approccio, è possibile creare un’architettura di memoria a due livelli in cui il DRAM è il livello di prestazioni e la memoria persistente è il livello di capacità. Nel caso dello storage, la memoria persistente Optane viene utilizzata come livello di prestazioni per il livello di capacità NAND.

Intel rafforzerà ed estenderà ulteriormente il proprio esclusivo portfolio memory and storage con la sua terza generazione di memoria persistente Intel Optane, nome in codice “Crow Pass” e nei futuri processori scalabili Intel Xeon (nome in codice “Sapphire Rapids”).


Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.